Medicina estetica: Da Napoli un elenco di Professionisti abilitati

Arriva dall’Ordine dei Medici di Napoli una regolamentazione per la medicina estetica e un elenco di specialisti abilitati.

Il progetto, voluto dalla Società Italiana di Medicina Estetica e dall’Accademia Italiana di medicina Estetica, è stato promosso dal dott. Romualdo Crescenzo (AIDME), dal dott. Dario Dorato (SIME) e dalla dott.ssa Elisabetta Fulgione che è la coordinatrice della Campania SIME/AIDME.

Elisabetta-Fulgione-con-Romualdo-Crescenzo-e-Dario-Dorato.jpg

Elisabetta-Fulgione-con-Romualdo-Crescenzo-e-Dario-Dorato.jpg

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

NAPOLI – “Una scelta di trasparenza adottata con il fine di dare una corretta informazione ai cittadini“. Così l’ordine dei Medici di Napoli motiva, in una lettera la decisione di istituire un elenco dei medici che operano nel campo della medicina estetica.

Elisabetta-Fulgione-con-Romualdo-Crescenzo-e-Dario-Dorato

Elisabetta-Fulgione-con-Romualdo-Crescenzo-e-Dario-Dorato

Una scelta che prima d’ora è stata adottata solo dall’Ordine dei Medici di Milano e che, dopo Napoli ci si augura possa essere fatta anche dagli altri ordini campani, che regola un settore fino ad oggi frequentato non solo dai professionisti in possesso dei requisiti e dell’esperienza dovuta. Il progetto, voluto fortemente dalla SIME (Società Italiana di Medicina Estetica) e dall’Accademia Italiana di medicina Estetica) e’ stato promosso direttamente in loco dai Segretari Nazionali AIDME (Accademia Italiana di Medicina Estetica) dott. Romualdo Crescenzo e SIME (Società Italiana di Medicina Estetica) dott. Dario Dorato e dalla dott.ssa Elisabetta Fulgione coordinatrice Regionale Campania SIME/AIDME.

elisabetta-fulgione-

elisabetta-fulgione-

Ad ora sono 30 i professionisti “certificati” e per essere ammessi in elenco bisogna essere in possesso di una Laurea, dell’abilitazione all’esercizio della professione medica e avere un diploma di formazione in medicina estetica rilasciato al termine di un corso quadriennale con 800 ore di didattica e lezioni pratiche. Si può accedere anche se si è conseguito un master universitario di II livello in medicina estetica, esser direttore o coordinatore scientifico di master universitari in medicina estetica. Per poter mantenere il diritto a restare in elenco occorre documentare la partecipazione a master, corsi di aggiornamenti o convegni riguardanti la branca della medicina estetica o affini.

L’elenco, pubblicato sul sito dell’ordine di Napoli sarà aggiornato con i numeri dei professionisti che presenteranno i titoli richiesti e che saranno valutati da una commissione istituita ad hoc.

http://www.ordinemedicinapoli.it/3682-elenco-dei-medici—chirurghi-esercenti-la-medicina-estetica.php

Napoli, 18 aprile 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente