APe Day del Patronato ACLI di Salerno

Venerdì 19 maggio 2017, dalle 9.00 alle 17.00, APe Day Patronato ACLI.

Giornata nazionale d’informazione sull’anticipo pensionistico. Apertura straordinaria di tutte le sedi del Patronato Acli Salerno #inpensioneprima.

APE-DAY

APE-DAY

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Siamo prossimi all’attivazione delle nuove misure di “flessibilità pensionistica” introdotte dall’ultima Legge di Bilancio: APe Sociale, APe Volontario e le pensioni quota 41 per i lavoratori “precoci”.

Fedeli alla nostra storia di tutela e promozione dei diritti di cittadini e lavoratori, venerdì 19 maggio a Salerno a partire dalle ore 09 e sino alle 17.00 attiveremo uno sportello APe dedicato per una corretta informazione e consulenza gratuita.

«A chiunque si rivolgerà ai nostri sportelli, – dichiara il Direttore provinciale Giuseppe Paparo, – illustreremo le soluzioni pensionistiche contemplate dalla legge. Soluzioni molteplici che aprono a varie opzioni e possibilità di scelta, anche senza costi a carico del lavoratore.

Con tempestività, abbiamo indetto questa giornata – continua Paparoper trovare risposte ad un disagio crescente, legato ai ritardi dell’attuazione normativa. Avendo colto le enormi difficoltà e confusione informativa, nelle numerosissime istanze degli assistiti, abbiamo dotato le nostre sedi zonali di tutte gli strumenti formativi e tecnici per offrire sin da subito, consulenza dettagliata ed informazione mirata, così da far chiarezza nel variegato e complesso impianto normativo che caratterizza il mondo  previdenziale.

Gianluca Mastrovito

Gianluca Mastrovito

A Salerno e nelle sedi di Battipaglia, Nocera inferiore, Pontecagnano, Teggiano e Sapri saranno attivi desk dedicati per assistere e consigliare al meglio quanti lo chiederanno, nell’individuazione delle diverse ipotesi e di quelle che, secondo valutazioni di opportunità e priorità, si possono rivelare le più rispondenti a specifiche esigenze. Una consulenza previdenziale personalizzataconclude Paparo capace di valutare la diversità e complessità dei singoli percorsi lavorativi e contributivi che spesso i lavoratori si trovano ad avere».

«L’APe Day – dichiara il Presidente del patronato Gianluca Mastrovito rappresenta una ulteriore occasione, comune nella nostra storia di ente di prossimità, per costruire con il cittadino-persona un rapporto di fiducia sempre più basato sulla competenza, professionalità e solidarietà umana; caratteristiche che da sempre, contraddistinguono lo stile del nostro lavoro. Avremmo preferito conclude Mastrovitosoluzioni di flessibilità pensionistica diverse; vere e proprie norme di anticipo del pensionamento, e non prestiti bancari o inviti a spendere anticipatamente e impropriamente il proprio capitale di previdenza complementare. E’ pur vero, che I tassi bancari particolarmente vantaggiosi, mitigano questa circostanza, lasciando intravedere che in situazioni di difficoltà, accedere ad APe Volontario potrebbe costituire un’alternativa possibile ad una preoccupante e cronica assenza di risorse».

Salerno, 17 maggio 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente