Eboli: Due giornate con l’High Tech protagonista alla Scuola G. Romano

13 e 14 Ottobre, Programmazione Informatica ed Intelligenza artificiale, High Tech protagonista, due appuntamenti all’IC G. Romano.

Si inizia in Piazza della Repubblica per apprendere divertendosi i principi base della Programmazione Informatica, venerdì 14 invece, si terrà un Convegno a partire dalle ore 9.00 nell’Aula Magna dell’Istituto riguardante la robotica e l’Intelligenza Artificiale.

Robotica-scuola G Romano-Eboli

Robotica-scuola G Romano-Eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Si terranno nei prossimi giorni  due importanti eventi per l’Istituto Comprensivo Giacinto Romano che riguardano il mondo dell’Informatica e della Robotica avanzata.

Il primo riguarda il Flash Mob (Mobilitazione Istantanea di massa) del Code Week (si terra il 13 ottobre alle ore 10.00 in Piazza della Repubblica di Eboli l’attesissimo Flash Mob del Code Week che vedrà impegnati sia l’Istituto Comprensivo Giacinto Romano di Eboli insieme con il Primo Circolo di Eboli. Gli alunni balleranno a ritmo di one to code perche il coding, ossia i concetti base di informatica e del pensiero computazionale. Programmazione informatica: è questo il significato della parola inglese “coding” non è una moda del momento ma un’esigenza formativa che ci consente di comprendere quanto nella vita di oggi sia importante: “Programmare e Non Essere Programmati!

Invece in data 14 ottobre alle 9.00, stavolta nell’Aula dell’istituto Comprensivo Giacinto Romano si terrà un importante convegno sulla Robotica Educativa ed Intelligenza Artificiale, moderato dall’Insegnante Rossella Cerrone, con gli interventi: della Dirigente Scolastica Maria Rosaria Mirra; Damiano Nobile Presidente del Consiglio d’Istituto; il Sindaco di Eboli Massimo Cariello; l’Assessore all’Istruzione Angela Lamonica; il fisico Erasmo Venosi, e l’ex Dirigente Scolastico Rocco Celestino.

L’istituto comprensivo Giacinto Romano punta sempre più in alto,  coinvolgendo i suoi alunni con un approccio nuovo all’insegnamento che utilizza i robot per stimolare la curiosità, e l’uso della logica nei bambini e nei ragazzi. Così facendo si impara a risolvere problemi di difficoltà crescente con esercizi pratici e divertenti grazie all’utilizzo dei robot e all’uso della Intelligenza Artificiale.

Eboli, 12  ottobre 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente