“Sbarchi della morte”: Protesta a Salerno di Forza Nuova

“Per il vostro affare lutto in mare”. È lo striscione di protesta di Forza Nuova, per la tragedia delle 26 donne morte.

FN Salerno i responsabili della “tragedia del mare” sono: La “falsa patina umanitaria“, che “agevola sbarchi e arrivi sul suolo italico“; “la classe di governo delinquenziale, in combutta con chi opera nel business dell’accoglienza, preti d’accatto, o pseudovolontari caritatevoli, o faccendieri di vario genere od albergatori falliti, ma sempre smaniosi di riscatto economico“.

salerno azione sbarco

salerno azione sbarco

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – «Questa sera – si legge in una nota stampa di Forza Nuova Salerno – i militanti salernitani di Forza Nuova, in prossimità della “cittadella giudiziaria“, hanno simbolicamente protestato con l’esibizione breve di uno striscione recante la seguente scritta: “PER IL VOSTRO AFFARE, LUTTO IN MARE.

La sceneggiata vernacolare dei giorni scorsi, – prosegue la nota di FN – ben congegnata dal Sindaco, da De Luca, dal Prefetto e dai falsi predicatori dell’accoglienza indiscriminata, culmina nel piagnisteo ipocrita sulle sventurate donne africane decedute durante il tragitto.

Responsabilità di questa ennesima “tragedia del mare“, – per Forza Nuova – da individuarsi proprio in chi, sotto la falsa patina umanitaria, agevola in tutti i modi gli sbarchi e gli arrivi sul suolo italico. In altre parole, colpevole è la nostra classe di governo delinquenziale, in combutta con chi opera nel business dell’accoglienza, siano essi preti d’accatto, o pseudovolontari caritatevoli, o faccendieri di vario genere od, infine, albergatori falliti, ma sempre smaniosi di riscatto economico.

Una filiera criminale – prosegue ancora Forza Nuovache Forza Nuova denuncia da anni e che vede negli scafisti solo il “segmento iniziale” di un circolo vizioso esauritosi nel baraccone umanitario tutt’oggi in atto, e che grava, in varie misure, sui cittadini contribuenti. Senza considerare, inoltre, le gravi ricadute di tale invasione sulla nostra identità. 

4 miliardi l’anno!!!: la cifra dell’affare immigrazione, al cospetto del quale la vita di chi rimane vittima di tale gioco, vale meno di zero, o forse, qualche lacrima da riporto. – conclude la nota della Federazione Provinciale di Forza Nuova Salerno – Ragion per cui la strada maestra, l’unica a nostro giudizio, per scongiurare l’attuale catena di lutti rimane quella di troncare i flussi migratori fin sul nascere e di adoperare gli sforzi in proiezione di virtuosi interventi in loco, affinchè l’Africa possa diventare continente prospero e non un “regno di miseria perenne e di sfruttamento».

Salerno, 9 novembre 2017

 

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente