De Magistris alla Camera si “candida” a “Sindaco d’Italia”

Nell’intervento alla Camera De Magistris si candida a Sindaco d’Italia e ricora il ruolo chiave e di cerniera che hanno i Sindaci con gli cittadini.

Il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris:Noi Sindaci siamo solamente megafoni ed altoparlanti delle sofferenze, dei bisogni, delle ansie, dei desideri ed anche della rabbia degli abitanti dei nostri territori“.

Luigi De Magistris-intervento-Camera dei Deputati

Luigi De Magistris-intervento-Camera dei Deputati

di Marco Naponiello
per POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

ROMASeicento Sindaci italiani si sono incontrati stamane a Montecitorio, e dopo il riecheggiare solenne dell’Inno nazionale declamato in note dalla Banda Interforze nelle mura parlamentari, si è discusso su tema “Le Città del Futuro”. Dopo i saluti di prammatica della Presidente della camera, Laura Boldrini, sono intervenuti oltre al sindaco capitolino Virginia Raggi e a quello partenopeo Luigi de Magistris, Giuseppe Falcomatà sindaco di Reggio Calabria, il Predisente ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) Antonio Decaro un Sud insomma protagonista ad un incontro che riguarda il suo futuro.

Luigi De Magistris

Luigi De Magistris

Ma innegabilmente grande risalto ha ottenuto il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris che aveva incontrato pochi giorni addietro il suo conterraneo Luigi Di Maio, candidato Premier negli uffici privati di quest’ultimo, ritorna protagonista in Parlamento.

«Le prossime ore sono decisive per il futuro dei territori italiani, dei piccoli e dei grandi Comuni. – Afferma il Sindaco di Napoli nella nota diramataci dalla locale sezione di DEmA (Democrazia e Autonomia) la compagine politica creata dall’ex Pubblico Ministero ora prestato alla politica,per volontà di un suo dirigente ebolitano, Italo  Ciccarone, “demagistrisiano” della prima ora, in tandem con sua moglie Assunta Nigro:” – Vedremo se Governo e Parlamento trasformeranno promesse ed impegni in norme. Ne va della coesione democratica e della sicurezza del nostro Paese.

Il Sindaco de Magistris rivendica il ruolo di prima linea della compagine dei Primi Cittadini della Penisola e lamenta uno stato di corruttela diffuso che opera come un freno alla crescita economica e sociale della Nazione: Norme che servono per soddisfare bisogni di rilevanza costituzionale e garantire servizi. È l’ora di sovvertire le priorità del legislatore. Cittadini e diritti costituzionali debbono venire prima degli interessi finanziari e delle spese per armi di distruzione di massa.

Noi Sindaci – ha proseguito ancora il Sindaco di Napoli – siamo solamente megafoni ed altoparlanti delle sofferenze, dei bisogni, delle ansie, dei desideri ed anche della rabbia degli abitanti dei nostri territori. Nel frattempo l’Italia è ancora attraversata senza soluzione di continuità – da nord a sud – dalla questione morale: indagini ed arresti per corruzione, turbative d’asta, voto di scambio, mafie.

In un Paese in cui il mercimonio è divenuto Sistema – conclude la nota stampa con un forte invito ad attuare i valori e gli obiettivi della carta Costituzionale, rimasti dopo quasi settant’anni lettera morta in troppi punti strategici – noi dobbiamo lottare strenuamente e poi difenderci per attuare diritti costituzionali per i cittadini avendo contro gabbie normative e vincoli finanziari che ci impediscono di garantire servizi, sostenere le persone fragili, applicare la Costituzione. Il lavoro e la lotta sono assai duri, ma non abbiamo paura e non molleremo di un centimetro fino a quando non avremo raggiunto l’obiettivo».

Siti Web:
http://www.dem-a.it/eboli/
https://www.facebook.com/dema.eboli/
Contatti DEmA Eboli
Sede via Giovanni Amendola palazzo F.I.M. 2^ piano
Tel.  320 602 5932

Roma, 13 novembre 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente