Bonifica discariche, audizione in Regione: Battipaglia si fa carico anche di Eboli

Audizione in Regione per bonificare le Discariche di Castelluccio e Buccoli e Battipaglia si fa carico anche della discarica di Grataglie di Eboli.

L’assessore all’Ambiente Stefania Vecchio, e l’arch. Costantino, Responsabile dell’Ufficio Ambiente del Comune di Battipaglia, alla presenza del dott. Ferraro della Regione e degli incaricati di Invitalia, dott. Di Nardo e dott. Morra, hanno illustrato progetti ed interventi.

Stefania-Vecchio-Assessore-Battipaglia.jpg

Stefania-Vecchio-Assessore-Battipaglia.jpg

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Questa mattina a Napoli, – Si legge in una nota stampa del Comune di Battipaglia – presso la sede della Direzione Generale per l’Ambiente e l’Ecosistema della Regione Campania, si è tenuta la riunione preliminare per la valutazione dei progetti di bonifica dei siti di stoccaggio provvisorio ammessi a tale procedura.

Alla presenza del dott. Ferraro e degli incaricati di Invitalia, dott. Di Nardo e dott. Morra, il Comune di Battipaglia, che già in precedenza aveva trasmesso tutte le schede relative alle indagini condotte, alla caratterizzazione dei rifiuti, ed i progetti redatti per gli interventi a farsi per i due siti cittadini di Castelluccio e di Buccoli, ha illustrato lo stato dell’arte e la urgenza di provvedere alla rimozione dei rifiuti in essi contenuti.

L’assessore all’Ambiente, avvocato Stefania Vecchio, e l’architetto Angela Costantino, Responsabile dell’Ufficio Ambiente del Comune di Battipaglia, – si legge ancora nella nota stampa – hanno altresì ribadito la necessità di ripensare anche una soluzione delle problematiche relative alla discarica di Grataglie, a confine con il Comune di Eboli che, allo stato, non risulta essere stata affidata ad alcuno per la gestione finale. Entro fine mese questa fase sarà completata e sarà possibile conoscere l’entità dei finanziamenti e la tempistica degli interventi.

E manco a farlo a posta proprio mentre la Stampa locale da rilievo alla notizia politica che riguarda il Sindaco di Eboli Massimo Cariello impegnato insieme al suo collega di Nocera Inferiore Manlio Torquato in una Convention politica fondativa del neo-movimento politico “Italia è Popolare” facente capo al sempiterno Sindaco di Nusco Ciriaco De Mita, suo nipote Giuseppe De Mita e il fedelissimo Luigi Cobellis, imprenditore nella Sanità privata in Vallo della Lucania, si apprende la notizia di questo intervento “salvifico” dei rappresentanti del Comune di Battipaglia, che come quello di Eboli e della Piana del Sele, sono stracolmi di impianti di immondizia, privati, provinciali, comunali e regionali e pieni di Discariche utilizzate nel corso degli anni come siti di stoccaggio provvisoni, in un’audizione presso la Regione si sono fatti carico anche della bonifica della discarica di Grataglie, ricadente nel Comune di Eboli. E’ il primo esempio concreto di responsabilità politica oltre il “campanile”?

Speriamo.

Intanto indipendentemente da dove si collocorà il Sindaco di Eboli e alle manovre politiche che sono in atto ci piacerebbe vederlo in prima fila e con la facscia tricolore alla Sciopero geenerale cittadino che si svolgerà nei giorni 19 e 23 nella Città di Battipaglia. Una sua assenza sarebbe inaccettabile.

grataglie-discarica

Discarica-C

Discarica-B

Battipaglia, 13 novembre 2017

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Meno male che Cecilia ci sta.
    Altrimenti il sindaco di Eboli impegnato nel cambiare casacca si dimentica dei cittadin, è più preso a adattarsi presso i potenti.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente