1 dicembre Giornata mondiale contro l’AIDS

1 dicembre Giornata mondiale contro l’AIDS. Un giorno dedicato a: informazione; prevenzione; divulgazione della lotta all’HIV/AIDS.

Molte iniziative nel nostro Paese, tra convegni, testimonianze e campagne di sensibilizzazione per sollecitare le persone ad impegnarsi nella lotta contro l’Aids e dimostrare la propria solidarietà. La Prevenzione parte dalla Scuola.

IMG-20171201-WA0004

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

ROMA-  La Giornata mondiale di prevenzione all’AIDS, è indetta ogni anno per i primo di dicembre, finalizzata ad una maggiore comprensione dell’HIV, il virus che dall’inizio degli anni 80 ha generato una pandemia con milioni di vittime in tutto il globo, in specie nei Paesi sottosviluppati. Infatti dal 1981 l’AIDS ha mietuto oltre 25 milioni di persone, divenendo tra le epidemie più deleterie della Storia umana. Negli ultimi anni però grazie a nuove terapie e ai farmaci di ultima generazione antiretrovirali abbia migliorato di molto la qualità e l’aspettativa di vita dei pazienti, l’HIV nel recente 2005 ha falcidiato oltre 3 milioni di persone  di cui quasi 600-000 erano bambini in età pre e scolare.

L’idea di  istituire una Giornata mondiale contro l’AIDS nacque al Summit mondiale dei ministri della Sanità sui programmi per la prevenzione allo stesso, nel lontano 1988 , ed in seguito è stata propugnata dai tutti i Governi mondiali, Associazioni non governative ed Enti vari.

In seguito dal 1987 al 2004 la Giornata Mondiale contro l’AIDS è stata organizzata dall’UNAIDS, ossia l’organizzazione delle ONU che si occupa specificamente della lotta all’AIDS, che in collaborazione con altre organizzazioni settoriali per ogni anno un “Tema” per la Giornata.

Un cambiamento organizzativo si è avuto quando nel 2005 l’UNAIDS, ha delegato l’onere organizzativo e gestionale della Giornata Mondiale alla WAC, un Ente indipendente, il quale ha scelto come tema per l’anno – Stop AIDS: Keep the Promise (ovvero “Fermare l’AIDS: manteniamo la promessa”) tema generico forse ma che rispetta le esigenze di fermare la propagazione della mortale patologia.

In Italia anche quest’anno molte le iniziative: alcune Città e monumenti si tingono di Rosso,  ci saranno convegni e manifestazioni, con test gratuiti, distribuzioni di profilattici e raccolte di fondi nelle principali piazze, le Scuole italiane organizzeranno incontri e dibattiti ed infine alcune organizzazioni insieme ad aziende della grande distribuzione organizzata come Anlaids, Lila, Arcigay e Coop, promuovono  nelle proprie sedi la prevenzione.

Telefono Verde AIDS e Infezioni Sessualmente Trasmesse è il 800861061

Roma 1 dicembre 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente