Eboli: Mozione e Interrogazione PD su viabilità e manutenzione strade comunali

Messa in sicurezza e manutenzione delle strade: Il Gruppo PD Presentata una mozione ed una interrogazione Consiliare.

La mozione e l’Interrogazione consiliare per ricordare all’amministrazione comunale di presentare progetti cantierabili per la messa in sicurezza e la manutenzione delle strade e concorrere ai finanziamenti regionali. Il problema è stato oggetto di numerosi interventi e interrogazioni consiliari senza aver avuto mai una risposta.

Francesco Rizzo-Antonio Cuomo-Pasquale Infante

Francesco Rizzo-Antonio Cuomo-Pasquale Infante

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Il capogruppo consiliare Pasquale Infante, unitamente ai consiglieri Antonio Cuomo e Francesco Rizzo del Partito Democratico di Eboli,  all’indomani del Convegno tenuto in località S. Cecilia di Eboli sul Nuovo Piano Regionale Viabilità e le opportunità di ottenere finanziamenti per la messa in sicurezza, la manutenzione e l’ammodernamento delle strade comunali dell’intero territorio, hanno presentato una mozione e una Interrogazione consiliare per ricordare all’amministrazione comunale: «di presentare i progetti volti a migliorare le strade cittadine. I fondi ci sono e vanno spesi, altrimenti si rischia di restare fuori da questa ennesima, ed importante chance che la Regione Campania ci offre».

Come è emerso nel corso del partecipato convegno sul nuovo piano di viabilità messo in campo la Regione Campania, grazie all’impegno profuso dal Governatore Vincenzo De Luca e dal Presidente della Commissione Trasporti Onorevole Luca Cascone – si legge nella nota del PD ebolitano che però non accenna minimamente alla esclusione dell’Area Industriale di Eboli dallo Zes proposto dalla Regione Campania e approvato dal Governo centrale – ha messo a disposizione ingenti risorse col Decreto Dirigenziale n. 3 del 26/03/2018 per presentazione di progetti esecutivi e cantierabili tesi a migliorare la viabilità regionale, Infante precisa: «Si tratta di finanziamenti regionali con fondi FSC della programmazione 2014/2020 di cui alla Delibera CIPE 54/2016 rilevanti con una dotazione straordinaria superiore al Miliardo di euro che rappresentano una opportunità unica per gli enti locali per ammodernare e migliorare la rete viaria».

provinciale 195

provinciale 195

Il problema della messa in sicurezza e dell’assenza o dell’insufficiente manutenzione delle strade – si aggiunge nella nota – è stata più volte segnalata dal Gruppo Consiliare PD con interventi in consiglio e diverse interrogazioni consiliari senza aver avuto ad oggi alcun riscontro positivo dall’Ente Comunale.

Per questo il Gruppo consiliare del PD ha presentato sia una mozione consiliare e sia un interrogazione ad hoc per sollecitare e impegnare: «l’Amministrazione Comunale e il Sindaco a presentare i progetti per queste importanti arterie viarie in modo da risolvere le problematiche gravi e urgenti presenti. Molte sono le criticità più volte segnalate dalle strade comunali di La Storta-Papaleone e Fiocche in primis, oltre che di quelle di Cioffi, Campolongo, Scorziello, Corno D’Oro, Serretelle, San Vito, Serracapilli, Rosale, Macchione, Giustino Fortunato, Via Dei Tini».

Inoltre – conclude il capogruppo del PD Infante – si ravvisa, scrivono i consiglieri del Pd: «una situazione molto grave che riguarda numerose Strade Provinciali la SP 412 e la SP 416 in primis, oltre che la SP 413, la SP 204, la SP 262, la SP 30 e la SP 195. Per questo inviteremo nuovamente il nostro Comune a presentare entro i termini di scadenza fissati entro il 28 Maggio, dal decreto dirigenziale suddetto ottimi progetti, coerenti e cantierabili per poter intervenire e risolvere finalmente la situazione disastrosa delle strade presenti sul nostro territorio ebolitano».

………….  …  ……………

Al Presidente del Consiglio Comunale

Ai Consiglieri Comunali

OGGETTO: Mozione ai sensi dellart. 43 del D. Lgs. 267/2000 e dell Art. 25 del
del vigente Regolamento del Consiglio Comunale.

RIFERIMENTO: mozione manutenzione strade.

I sottoscritti consiglieri comunali Pasquale Infante, Antonio Cuomo e Francesco Rizzo del Gruppo Consiliare PD, intendono proporre al Consiglio Comunale la Mozione Consiliare secondo quanto di seguito specificato.

PREMESSO
che la situazione delle nostre strade è sempre più grave e pericolosa (con la presenza ormai diffusa del disfacimento parziale e/o totale del manto stradale, fossi e avvallamenti) sia per le strade comunali e riguarda il centro e le periferie con criticità maggiori per tali aree come quella delle strade di La Storta-Papaleone, Fiocche, Cioffi, Campolongo, Scorziello, Corno DOro, Serretelle, San Vito, Serracapilli, Rosale, Macchione, Giustino Fortunato, Via Dei Tini, ecc. oltre che di molte Strade Provinciali come in primis la SP 412, la SP 416, la SP 413, la SP 204, la SP 262, la SP 30 e SP 195;
che lattuale stato delle strade è pericoloso sia per chi le percorre a piedi che per chi le percorre con qualsivoglia veicolo;
che questa mancata manutenzione delle stesse può comportare richieste di risarcimenti danni rilevanti provenienti dai pedoni e dagli automobilisti;

CONSIDERATO

  • che con il Decreto Dirigenziale n. 3 del 26/03/2018 è stato approvato l’avviso pubblico per la manifestazione d’interesse alla presentazione di progetti coerenti e cantierabili tesi a migliorare la viabilità regionale;

Tutto ciò premesso, tenuto conto e considerato si propone al Consiglio Comunale la seguente,

M O Z I O N E

Impegnare il Sindaco e la Giunta Comunale di attivarsi:

  • per risolvere delle tante criticità più volte segnalate dal consiliare PD che riguardano la manutenzione e messa in sicurezza della strada di Fiocche, la manutenzione e messa in sicurezza della strada La Storta-Papaleone in primis oltre per le altre strade cittadine suddette;
  • per presentare entro i termini di scadenza fissati dal decreto dirigenziale suddetto progetti coerenti e cantierabili
  • per poter intervenire e risolvere le tanti problematiche che presentano le strade presenti sul nostro territorio ebolitano;
  • per sollecitare la Provincia o presentare direttamente i progetti
  • per la manutenzione e la messa in sicurezza delle Provinciali 412 e 416 (che collega Eboli con la frazione periferica di Cioffi) in primis, nonché la manutenzione e messa in sicurezza della Provinciali 413, 204 (arteria della zona industriale) e 262 oltre che delle Provinciali 30 e 195.

Segue firma

Eboli, 10/05/2018

 

……………..  …  ……………….

Al Sindaco di Eboli
Al Presidente del Consiglio Comunale

Oggetto: interrogazione consiliare, con risposta scritta e orale.

I sottoscritti consiglieri comunali Pasquale Infante, Rizzo Francesco e Antonio Cuomo del gruppo consiliare PD,
premesso

  • che già abbiamo presentato Ns. interrogazioni consiliari sul problema dellassenza e insufficiente manutenzione delle strade cittadine (sia in centro che nelle periferie) la quale non viene eseguita regolarmente dal Comune e dalla Provincia senza aver avuto ad oggi alcun riscontro positivo;
  • che la situazione delle nostre strade è sempre più grave e pericolosa (con la presenza ormai diffusa del disfacimento parziale e/o totale del manto stradale, fossi, avvallamenti, mancanza di segnaletica orizzontale e verticale nelle vicinanze dei centri abitati, ecc. ) e riguarda il centro ma soprattutto le periferie con criticità maggiori per tali aree (Cioffi, La Storta, Papaleone, Campolongo, Fiocche, Scorziello, Corno DOro, Serretelle, San Vito, Serracapilli, Rosale, Macchione, Giustino Fortunato, Via Dei Tini, ecc.);
  • che l’attuale stato delle strade è pericoloso per chi le percorre con qualsivoglia veicolo;
  • che questa mancata manutenzione delle stesse può comportare richieste di risarcimenti danni rilevanti provenienti dai pedoni e dagli automobilisti danneggiati che le percorrono;
  • che molti degli interventi pubblici previsti sono scomparsi dal piano OO.PP. 2018/2020 e che si continuano a rilevare forti disagi e pericoli segnalati dai residenti per le gravi criticità delle strade delle località Cioffi, La Storta, Papaleone, Campolongo, Fiocche, Scorziello, Corno DOro, Serretelle, San Vito, Serracapilli, Rosale, Macchione, Giustino Fortunato, Via Dei Tini, ecc;
  • che i nostri cittadini sono costretti a pagare le tasse comunali e le tariffe ai massimi livelli ma non ricevono dallEnte in cambio servizi pubblici adeguati e quindi non sono disposti a tollerare tale situazione disastrosa delle strade cittadine;
    Tanto premesso,

chiede di sapere dall’Amministrazione:

  • quali iniziative ha intrapreso o intende intraprendere per presentare entro i termini fissati dal Decreto Dirigenziale n. 3 del 26/03/2018 progetti esecutivi e cantierabili rivolti alla manutenzione e messa in sicurezza delle strade comunali di Fiocche, La Storta-Papaleone, Scorziello, Campolongo, Corno D’Oro, Serretelle, San Vito, Serracapilli, Rosale, Macchione, Giustino Fortunato, Via Dei Tini, ecc. in modo da risolvere le tante problematiche che riguardano le nostre strade;
  • se ritiene opportuno provvedere direttamente o sollecitare gli altri enti sovraordinati Provincia in primis per vedere eseguiti la realizzazione di questi interventi urgenti e improcrastinabili di molte Strade Provinciali come la SP 412, la SP 416 in primis oltre che delle SP 413, 204, la SP 262 ed inoltre delle SP 30 e SP 195 al fine di garantire una maggiore sicurezza e efficienza della rete viaria presente sul territorio;
  • se si ritiene opportuno di provvedere alla manutenzione delle strade cittadine periodicamente al fine di renderle percorribili in sicurezza.

Eboli, 10/05/2018

……………  …  ……………

Eboli, 18 maggio 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente