Le opposizioni di Eboli ricevute in Prefettura

Una parte delle opposizioni comunali all’Amministrazione Cariello di Eboli ricevute in Prefettura d Salerno.

All’incontro odierno alla presenza del Vice Prefetto Vicario di Salerno Giuseppe Forlenza, Cardiello(FI), Fido(Eboli3.0) e Forlano(M5S), hanno sottoposto all’organo ministeriale le evidenti criticità emerse relativamente al nuovo regolamento per la gestione del patrimonio comunale approvato dall’Amministrazione comunale di Eboli.

Prefettura Salerno-Forlano-Cardiello-Fido

Prefettura Salerno-Forlano-Cardiello-Fido

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Parte delle opposizioni cittadine all’Amministrazione Cariello composta da: Damiano Cardiello capogruppo consiliare di FI; Santo Fido Venerando capogruppo di Eboli 3.0; e Arturo Forlano in rappresentanza di uno dei Meetup del Movimento 5 Stelle, si sono recati presso gli Uffici della Prefettura di Salerno per porgere il saluto di buon lavoro al neo-Prefetto Dott. Francesco Russo e per rappresentare alcune criticità rispetto alla gestione di taluni provvedimenti amministrativi adottati dalla Giunta del Sindaco di Eboli Massimo Cariello.

All’incontro odierno alla presenza del Vice Prefetto Vicario di Salerno Giuseppe Forlenza, Cardiello, Fido e Forlano hanno sottoposto all’organo ministeriale le evidenti criticità emerse relativamente al nuovo regolamento per la gestione del patrimonio comunale approvato dall’Amministrazione comunale di Eboli, che basandosi su elementi “discrezionali” non garantisce una gestione corretta della gestione dei beni comunali.

Ringraziando il Vicario dott. Forlenza per la disponibilità all’ascolto i Consiglieri comunali Damiano Cardiello del Gruppo FI, Santo Fido Venerando del Gruppo Eboli 3.0, Arturo Forlano del Meetup 5 Stelle informeranno la cittadinanza su eventuali sviluppi.

Eboli, 7 agosto 2018

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. dell ospedale di eboli nessuno dei politici ne parli come mai?

  2. Dell’ ospedale purtroppo non possono parlare perché ognuno di loro : chi il papà chi il suo partito chi il collega di movimento hanno le mani nella marmellata. Ci vediamo nel 2020 ciao ciao

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente