Reddito di cittadinanza: Campagna social contro il reddito di cittadinanza

A lanciare la campagna social contro il reddito di cittadinanza è il gruppo politico +Europa.

Per Antonio Santoro di +Europa il gruppo politico che da capo a Della Vedova, Tabacci e Bonino: “Il reddito di cittadinanza è un divano per i giovani del Sud”.

divano di cittadinanza campagna contro il reddito di cittadinanza

divano di cittadinanza campagna contro il reddito di cittadinanza

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Antonio Santoro di +Europa il gruppo politico che fa capo a Benedetto Della Vedova, Bruno Tabacci ed Emma Bonino: “Il reddito di cittadinanza è un divano per i giovani del Sud

Il Gruppo politico +Europa Salerno all’indomani dell’approvazione del DEF da parte del Governo pentaleghista ha lanciato un’irriverente campagna social contro il reddito di cittadinanza, paragonato a un vero e proprio divano: il “divano di cittadinanza“, appunto.

Antonio Santoro, coordinatore di +Europa Salerno: «Il Sud ha bisogno di una politica che crei le condizioni per avere più lavoro, investimenti, sviluppo. Un governo che pensa di risolvere i problemi del Mezzogiorno con una “mancia di Stato” per i disoccupati ha già fallito. Peggio, è un governo che offende i cittadini meridionali onesti e che promuove solo il lavoro nero. La vera dignità è il lavoro, non il divano».

Salerno, 16 ottobre 2018

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Voi neanche quella mancia avete dato….tacete fare meglio.
    Con che coraggio….

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente