Futuro del CSTP: L’API all’incontro di domani a Napoli

Boccia: “Chiederemo all’assessore regionale Vetrella di rilanciare l’ipotesi dei contratti di solidarietà”.

L’Api-Alleanza per l’Italia sarà presente all’incontro di domani pomeriggio a Napoli presso la Regione Campania dove si discuterà della sorte del Cstp.

Flavio Boccia

SALERNO – Ci sarà anche l’Api-Alleanza per l’Italia all’incontro di domani pomeriggio alla regione Campania dove si discuterà della sorte del Cstp. “Chiederemo all’assessore regionale Vetrella di rilanciare l’ipotesi dei contratti di solidarietà. Resta per noi la strada maestra da seguire a garanzia dei lavoratori in un momento drammatico in cui si annunciano già i primi licenziamenti” afferma Flavio Boccia, segretario cittadino dell’Api-Alleanza per l’Italia.

Gli enti che fanno parte del consorzio saranno i protagonisti dell’incontro di domani: “Se la provincia di Salerno ha chiarito la sua posizione, favorevole alla ricapitalizzazione del Cstp, attendiamo che il comune di Salerno si pronunci in modo chiaro. Se l’amministrazione De Luca rinuncia alla ricapitalizzazione del Cstp è evidente che il suo peso nella gestione del Consorzio di Trasporti non sarà più lo stesso. La criticità mosse dalla Corte dei Conti e il rispetto del patto di stabilità saranno anche motivi validi per fare un passo indietro. In una trattativa così delicata però la chiarezza è fondamentale”.

Insieme al segretario provinciale Salvatore Paravia, pochi giorni fa, Flavio Boccia aveva evidenziato alcune anomalie da risolvere sulla vicenda del Cstp: “Come mai i compensi dei dirigenti del Cstp sono scesi solo del 18 per cento, mentre i dipendenti rischiano il licenziamento? I crediti vantati dal Cstp verso la regione Campania (14 milioni) sono più che sufficienti per risanare le casse del Consorzio di Trasporti”.

Salerno, 6 luglio 2012

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Speriamo

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2014 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente