Scompare Maria D’Alma Talento: Poetessa e Cittadina Onoraria di Salerno

Il cordoglio del Sindaco e dell’Amministrazione per la scomparsa della nobildonna e poetessa Maria D’Alma Talento.

Tre anni fa il conferimento della cittadinanza onoraria alla poetessa Talento, che meglio seppe interpetrare le radici e l’ansia creativa di rinnovamento dei salernitani.

Maria D’Alma Talento-Vincenzo De Luca

SALERNO – Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca esprime il cordoglio suo personale, della Civica Amministrazione e della cittadinanza tutta per la scomparsa della nobildonna Maria D’Alma Talento, cittadina onoraria di Salerno, ricordando tra l’altro che solo tre anni fa, il 30 luglio 2009, con una Cerimonia ufficiale le fu conferita la Cittadinanza Onoraria.

“Nel corso della sua esistenza, dedicata all’arte e alla solidarietà, la poetessa ha compreso profondamente l’anima salernitana interpretandone la nobiltà delle radici e l’ansia creativa di rinnovamento. Il conferimento della cittadinanza onoraria, onore rarissimo che ella pienamente meritò, ha suggellato un legame di spirito e di affetto che oggi diventa un prezioso patrimonio della nostra comunità.

Ci stringiamo intorno ai familiari e amici ed a quanti la conobbero ed amarono, assumendo fin da ora l’impegno a promuovere iniziative che ne preservino la memoria e ne affidino il messaggio alle future generazioni“.

Salerno, 21 luglio 2012

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2014 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente