Battipaglia

Etica: Ricorso politico per ottenere una proroga al voto per Battipaglia

BATTIPAGLIA – Etica per il Buongoverno prepara il ricorso al Tar contro il Commissariamento per infiltrazioni mafiose e Cecilia Francese si prepara a candidarsi a Sindaco di Battipaglia.
Il ricorso sarà pronto domani e sarà illustrato in una apposita conferenza stampa. Intanto da ambienti romani pare che il Ministero dell’Interno non pubblicherà le motivazioni. Gli atti sarebbero sottoposti a secretazione.

Europee: Parte dall’Hotel San Luca di Battipaglia la Carica di Cozzolino e Petrone

BATTIPAGLIA – Da un affollatissimo meeting dell’Hotel San Luca di Battipaglia, parte la corsa verso Strasburgo di Andrea Cozzolino e Anna Petrone.
Andrea Cozzolino alle ultime elezioni con 136.859 voti fu il primo degli eletti, superò il Capolista Ministro De Castro e l’attuale Vice Presidente del Parlamento Europeo Pittella. La Picierno è “avvisata”.

La CISL FP di Battipaglia, contro politici e sindacalisti, ignoranti e scellerati

BATTIPAGLIA – Ospedale di Battipaglia e mobilità del personale. La CISL FP di Battipaglia è contro gli ignoranti e scellerati sia se politici che sindacalisti.
Se il management pensa di mettere sindacati, lavoratori e politica contro, utilizzando qualche scellerato di turno, la vertenza assumerà connotati ben più virulenti. Alla approssimazione e confusione si risponde con la lotta.

Scotillo (FISI): Il trasferimento dei 14 Infermieri da Battipaglia a Eboli non è mobilità

BATTIPAGLIA – Ospedali della Valle del Sele. La FISI con Scotillo fa chiarire il DG Squillante: Il trasferimento dei 14 Infermieri dal P. O. di Battipaglia a quello di Eboli non è mobilità.
Scotillo: “Abbiamo discusso sulla possibilità di un accordo per definire della dotazione organica. La nostra proposta è di vincolare la stabilizzazione del personale precario e per trasferimento da altre aziende per ricongiunzione familiare.

Nuovo PUC di Battiaglia: CivicaMente propone un “Tavolo di lavoro” permanente

BATTIPAGLIA – Il PUC non risponde ai bisogni di Battipaglia, probabilmente, si muove in direzione opposta, per CivicaMente occorre un “Tavolo di lavoro” permanente.
L’approvazione del nuovo PUC di Battipaglia slitta al 2015. Il PRG di Battipaglia risale al 1970: 40 anni di immobilismo non sono sufficienti a cancellarne i danni.

Ospedale Battipaglia e Mobilità. La CISL a Squillante: Sospenda la disposizione

BATTIPAGLIA – Antonacchio: Squillante ha perso la testa, mostra arroganza e superficialità. Caldoro è il primo responsabile. Sul personale la misura è colma: Sospenda la disposizione.
Per la CISL-FP l’incapacità e la disattenzione dell’Azienda verso i processi di riorganizzazione e razionalizzazione è generica ed approssimata. Continua a garantire privilegi, smantella il servizio sanitario territoriale, riduce gli Ospedali a sedi emergenziali.

Nicola Vitolo precisa: Non c’é nessun ricorso o accordo con Zara e Francese

BATTIPAGLIA – Vitolo al quotidiano “La Città” precisa: Non c’é nessun ricorso al Tar per il Commissariamento del Consiglio comunale e nessun accordo con Zara e Francese.
Le azioni che svolge e svolgerà l’Associazione A717 Battipaglia & Ol­tre saranno portate avante in piena autonomia. Siamo in attesa di conoscere nel dettaglio le motivazioni che hanno determinato la scelta fatta dal Consiglio dei Ministri.

Battipaglia: Infiltrazioni camorristiche. Arrivano i Commissari. I Politici litigano

BATTIPAGLIA – Il Consiglio è sciolto per camorra. Arrivano tre Commissari. Resteranno 18 mesi e i politici ci riprovano. Dibattito a SudTv tra accuse, defilamenti e distinguo. Dichiarazioni di Zara, Motta, Etica, Vitolo.
E il Prefetto Ruffo passa il testimone alla Commissione straordinaria composta da tre Vice Prefetti: Gerlando Iorio, Ada Ferrara e Carlo Picone, quest’ultimo esperto nella gestione economico-finanziaria degli Enti pubblici.

M5S di Battipaglia: Il nuovo che avanza? Le solite privatizzazioni

BATTIPAGLIA – 27 milioni di italiani hanno già espresso il loro dissenso attraverso i referendum del 2011.
Il M5S a difesa dell’acqua pubblica: Il nuovo che avanza? Le solite privatizzazioni.

A Battipaglia nasce anche un Movimento dei cattolici “Sulla tua parola”

BATTIPAGLIA – Lunedi 28 Aprile 2014, ore 20.00, Chiesa S. Gregorio VII, rione S. Anna, Battipaglia, prima convocazione del Movimento Cristiano «Sulla Tua Parola».
L’invito è rivolto a tutte le persone di buona volontà, che sentono il dovere di “aiutare…. gli ultimi”. “La Politica è fatta di tante parole: ma se si crede nella Parola: “Parole date, ascoltate, ignorate, e si mettono in pratica, allora si raccoglieranno i frutti”.

Serata del Carciofo di Paestum alla “Taverna Falanghina” dell’Hotel San Luca

BATTIPAGLIA – Con il carciofo di Paestum al “centro” tavola, al Ristorante Taverna Falanghina dell’Hotel San Luca a Battipaglia si afferma anche il vino Bianco la NONAMUSA.
Se il Carciofo è il “Re” LANONAMUSA, Bianco IGP vendemmia 2013, dell’Azienda Agricola Nonamusa dei fratelli Marcello ed Elisa Vitolo è sicuramente il “Principe”. LANONAMUSA si è imposto, tra i vini più pregiati e blasonati della Campania, alla degustazione della Festa del Carciofo di Paestum.

Battipaglia: Partono i Progetti dei giovani startupper “Maieutica”

BATTIPAGLIA – Prendono forma i progetti dei giovani startupper “Maieutica” sia se promossi dai giovani già formati, sia dai fruitori dei servizi dell’acceleratore Maieutica.
Nei primi tre mesi del 2014 presso l’acceleratore Maieutica ci sono stati: 104 incontri, individuali e di gruppo, e oltre 30 giornate di affiancamento ai promotori di nuove iniziative; implementando nell’ambito del Distretto 56 attività anche a Bellizzi e Pontecagnano.

Battipaglia questo schiaffo non lo merita! Sabato Comizio di Cecilia Francese

BATTIPAGLIA – Sabato 12 aprile 2014, alle ore 20:00, Comizio di Etica per il Buongoverno con Cecilia Francese.
Francese: Assolutamente “NO”! Battipaglia quest’ultimo schiaffo non lo merita. Non è Città di Camorra. Paga il prezzo dell’ignavia e la scelleratezza di una parte della sua classe politica.

Il M5S di Battipaglia al Commissario Ruffo: Sorteggiamo gli scrutatori

BATTIPAGLIA – Il Gruppo del M5S di Battipaglia per le prossime elezioni europee chiede al Commissario Ruffo il sorteggio degli scrutatori.
I grillini chiedono che si istituisca l’Albo delle persone i donee e poi si proceda alla nomina degli scrutatori da assegnare ai vari seggi elettorali con il metodo del sorteggio.

Nasce Civica Mente anche a Brescia: L’associazione battipagliese fa proseliti

BATTIPAGLIA – L’associazione del Presidente Mirra ritiene che i cittadini vogliono partecipare “Civica Mente” e che Battipaglia può esportare buone idee.
L’associazione Civica Mente si radddoppia con la sua gemella bresciana di Villa Carcina sarà impegnata quest’anno nelle elezioni comunali del 25 maggio con un programma che prende spunto da proposte e iniziative messe in campo a Battipaglia.

Hanno sciolto il Comune per camorra. Nicola Vitolo: Ci costituiremo parte civile

BATTIPAGLIA – «Hanno sciolto il Consiglio comunale per “ingerenza della criminalità organizzata”. Ora più che mai proporremo una politica di qualità, con persone oneste e capaci e tenendo lontani i “prenditori”».
Nicola Vitolo: «Nelle prossime ore l’Associazione “A717 Battipaglia e Oltre” si riunirà per decidere nel dettaglio la line da seguire rispetto al provvedimento emesso da Palazzo Chigi, eventualmente costituendosi parte civile».

Etica: Tanto tuonò che piovve… e il Consiglio comunale si è sciolto per Camorra

BATTIPAGLIA – Cecilia Francese: “Tanto tuonò che piovve. Un marchio indelebile, che offusca 80 anni di storia”. E indice una manifestazione d’orgoglio per il 12 aprile.
Il Consiglio dei Ministri ha sciolto il Consiglio comunale di Battipaglia. La motivazione: «Dall’esito di approfonditi accertamenti che hanno constatato gravi forme di ingerenza da parte della comunità organizzata».

Santomauro e il primato della burocrazia… spinta di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Solo la politica non basta per spiegare il decreto di scioglimento se non quel primato della burocrazia… spinta. “Quattro ladri di galline”.
Per vent’anni alla guida dell’ente da segretario generale e poi da primo cittadino. Il suo operato nel creare un vero e proprio “sistema” è finito nell’occhio del ciclone affibbiando ai battipagliesi l’etichetta di “camorristi”.

M5S di Battipaglia: Lo scioglimento del Consiglio comunale è la sospensione della democrazia

BATTIPAGLIA – E’ stato sciolto il Consiglio Comunale di Battipaglia. Per il Movimento 5 Stelle è una triste storia di sospensione democratica.
Intanto continuano gli appuntamenti con i cittadini a 5 stelle con il Coffee Tour. Si terrà domani domenica 6 Aprile a partire dalle 10.00 presso il Bar Catino all’incrocio tra Via Clarizia e Via Belvedere.

Battipaglia è Città di camorra: Una pagina triste per la Città

BATTIPAGLIA – Battipaglia è Città di camorra. Il Consiglio dei Ministri ha sciolto il Consiglio comunale per “gravi forme d’ingerenza da parte della criminalità organizzata”.
Per il Ministro Alfano al Comune di Battipaglia la camorra, la criminalità, avevano preso “possesso” delle decisioni amministrative e politiche. Dalla politica si pensa di ricorrere al TAR contro il Provvedimento del CDM.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2014 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente