Home

Il PD è morto: Cuomo va in “festa”; Melchionda al “funerale”

EBOLI – Il PD è morto. Al suo capezzale Melchionda, Landolfi e tutto l’establishment: Consiglieri regionali e parlamentari.
In contemporanea due manifestazioni: da una parte l’ex Parlamentare Cuomo che festeggia, oltre ogni aspettativa, una sala gremita di pubblico; dall’altra l’ex Sindaco Melchionda con la dirigenza provinciale a celebrare il “funerale”. In gioco le spoglie del Partito Democratico.

“Democratici” allo sbando: A ranghi sparsi si contendono le macerie del PD e di Eboli

EBOLI – Un Partito Democratico allo sbando e a ranghi sparsi per contendersi simbolo e macerie politiche lasciate da una classe dirigente sciagurata.
Si aprono le danze in un PD impraticabile. Gruppi interni in cerca di accrediti si confrontano a distanza: Cuomo alla Giudice; Melchionda all’Hotel Grazia. I riformisti avvertono sulle auticandidature. Sgroia attende tempi migliori. Tutti al capezzale di un Partito morto ma in attesa di spartirsi le spoglie.

Carmelo Conte con “Eboli programma Eboli” lancia “La Città del Sele”

EBOLI – Carmelo Conte archivia Melchionda, rilancia il PD e con tre seminari propone il progetto “Eboli programma Eboli” e la Città del Sele.
“Bisogna aprire una nuova fase. E’ un dovere civico oltre che politico dare a Eboli un’Amministrazione di alto profilo programmatico e culturale” e chiede ai tanti candidati a Sindaco, pur rispettando le loro aspirazioni, di fare un passo indietro.

L’OP ebolitano TerraOrti al Salone Internazionale del Gusto di Torino

TORINO – Dal 23 al 27 ottobre 2014 con uno stand nell’area comune della Regione Campania, l’OP ebolitano Terra Orti è presente al Salone Internazionale del Gusto di Torino.
TerraOrti, la realtà agricola della Piana del Sele per qualità e volumi di ortofrutta fresca commercializzata è tra i 1200 espositori provenienti da circa 100 Paesi che parteciperanno agli incontri di Terra Madre, i 4000 delegati in rappresentanza più di 950 Comunità del cibo provenienti da 158 Paesi Mercato.

Caldoro e il taglio dei Ticket: Non basta rifarsi l’imene per ritornare vergini

SALERNO – Non bastano i tagli dei Ticket sanitari per annullare i centinaia e centinaia di milioni dello scandalo ALPI e delle Gare per l’assistenza sanitaria domiciliare.
L’integerrimo Caldoro, rigoroso sistematore dei conti regionali, apre i cassetti e dispensare soldi, lo fa con i fondi europei e ora con il taglio dei Ticket sanitari mentre De Luca invece di stare a Napoli da leader dell’opposizioni sta a Salerno, lo attacca. Non basta a Caldoro rifarsi l’imene per ritornare vergini.

Coda di Volpe si svuota. Via 10700 tonnellate di ecoballe: Era ora

EBOLI – La Società Ecoambiente da oggi svuoterà le 10700 tonnellate di ecoballe, del sito di stoccaggio di coda di Volpe: Un risultato “eccezionale” a distanza di 6 anni.
Capo (Ecoambiente): “La EcoAmbiente risponde con i fatti alle tante sollecitazioni giunte …. sull’annosa vicenda delle ecoballe”. Cariello (NPSI): “Dopo il danno creato da Bassolino e dal centrosinistra, la giunta guidata dal presidente Caldoro ha dato risposte certe per i cittadini”.

Riparte con la 51^ Edizione la Fiera Campionaria Città di Eboli

EBOLI – 23 – 26 ottobre 2014, PalaSele di Eboli, 51^ edizione della Fiera Campionaria Città di Eboli. 80 spazi espositivi di realtà produttive della Piana del Sele e della provincia di Salerno.
La prestigiosa Fiera Campionaria di Eboli riparte con una nuova veste espositiva, nuovo staff organizzativo, nuovo modo di intendere l’evento. L’Amministratore Unico della Eboli Multiservizi Antonini: “Sarà una vetrina delle eccellenze del nostro territorio”.

Ebola, la Peste nera del 21° secolo: Rischio pandemia e terrore in occidente

ROMA – Dalle vittime iniziali del virus Ebola nel continente africano, all’espansione della “febbre emorragica” in Occidente. Il terrore si globalizza con nuovi casi di infettati.
L’Organizzazione Mondiale della Sanità rassicura e si spargono sul web notizie di vaccini sperimentali miracolosi tra cui uno testato nel nostro Paese,ma il tutto in un quadro confuso dalla marea di informazioni contraddittorie.

Un De Luca a tutto campo affronta a Lira TV i temi politici del momento

SALERNO – Le dichiarazioni del Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca nel corso della trasmissione televisiva “Salerno Città Europea” in onda sull’emittente Lira Tv.
Un De Luca a tutto campo ha affrontato i temi politici del momento: Legge di stabilità; Alluvione di Genova e la protezione civile; Lavoro, Sicurezza, Provinciali, Regione, Differenziata, Lavori pubblici, Luci d’Artista e Salernitana.

Provincia, scontro De Luca-Caldoro e nel centrodestra è resa dei conti

SALERNO – Elezioni della Nuova Provincia: scontro De Luca-Caldoro e nel centrodestra tira aria di resa dei conti.
Il governatore: «Sei comunista». Il sindaco: «Inefficiente». Fratelli d’Italia apre la crisi a Cava de’ Tirreni. Aliberti contro Cirielli, Cuozzo: «Preferiti i dispetti».

Salerno: Canfora è il nuovo Presidente della “Provincia che non c’é”. Gli eletti

SALERNO – Vittoria schiacciante di Canfora (60,04% su Romano (39,96%) e il centrodestra rovinosamente crollato. Il Centrosinistra e il PD vincono solo numericamente.
E’ Salernocentrismo. L’accordo Salerno-Valle dell’Irno-Agro esclude gran parte delle aree periferiche. Escluse anche la Valle del Sele, Eboli e Battipaglia, 100mila abitanti non rappresentati dalla Nuova Provincia. Sacrifici che guardano alle Elezioni regionali.

Eboli, tutti con “Tonino Sindaco”?: Intervista all’On. Cuomo

EBOLI – “Tutti con Tonino Cuomo. Sindaco”. La ripresa di Eboli passa per l’uomo chiave. Festa in casa P.D. Trema il centrodestra.
Cuomo: “Da solo posso fare ben poco ma con una buona squadra si possono tagliare traguardi importanti. Tra le mie priorità politiche si troverà il lavoro, la sanità, il commercio, l’edilizia, l’economia, la cultura e lo svago”.

La crisi ebolitana cantata su YouTube “Indifferentemente” da Paolo Polito

EBOLI – Con la riscrittura le canzoni “Indifferentemente” e “I tre cumpagn socialisti” cantate da Tony Cubiciotti, pubblicate su YouTube Paolo Polito da la sua versione semiseria alla Crisi politica ebolitana.
“Indifferentemente ce dimettimmo e tu nun si’ chiù niente. Ca indifferentemente chistu paese … ormai nun è cchiù niente.” e “I tre cumpagn socialisti”- La nuova performance musical-politica di Paolo Polito, racconta in parole e musica la crisi politica della Cittàe la sua drammaticità in versi.

Intervista a Macaluso: «Togliatti diverso dall’opposizione interna del Pd»

ROMA – Macaluso alla minoranza Dem: «Togliatti diverso dall’opposizione interna del Pd. La Sinistra di oggi è senza identità». E chiede un congresso Pd.
Nella polemica interna al Pd sul Jobs Act spunta l’ombra ingombrante dell’ex segretario del Pci Palmiro Togliatti, a farne un parallelo è Emanuee Macaluso ex sindacalista della Cgil e direttore de l’Unità è stato uno degli allievi del “Migliore”.

Intervista a Sgroia: Melchionda, sfiduciato dai consiglieri PD. E’ finita un’esperienza

EBOLI – Melchionda non è stato sfiduciato dalla Destra ma da 9 Consiglieri del PD. E’ finita un’esperienza.
La rottura è politica e viene da lontano, e non è su presupposti interessi, sul PUC, PUA o Housing sociale, ma sulla visione dello sviluppo futuro della Città. Melchionda è stato sempre elemento di divisione. Non si può fare affidamento sempre sul senso di responsabilità degli altri.

Sfiduciato Melchionda; Il PD è muto; Arriva il Commissario …e le vendette

EBOLI – Melchionda festeggia. Va via. Il PD è muto. E’con lui? Il quadro politico si semplifica: da una parte la destra, dall’altra il centrosinistra. Partono le vendette e arriva il Commissario.
Melchionda: “L’Amministrazione ha strafatto. Stavamo esagerando. Abbiamo attratto milioni di finanziamenti mentre 17 consiglieri si rifugiavano a Pellezzano a firmare le dimissioni facendo recuperare visibilità alla destra”. Intanto partono le epurazioni: Il padre di Mazzini allontanato dalla Commissione elettorale.

Melchionda “NON É PIÚ” …….il Sindaco di Eboli. É stato sfiduciato

EBOLI – Alle 18.30 di ieri 27 settembre 2014, 17 consiglieri: 9 del PD; 8 del centrodestra, di cui 3 NPSI; 2 FI; 1 FdI; e 2 di NCD; hanno sfiduciato il Sindaco di Eboli Martino Melchionda.
Melchionda “NON É PIÚ” ….il Sindaco di Eboli. L’azione di sfiducia partita dal Gruppo Eboli Libera, che ha contestato l’approvazione del PUC, si estesa anche al centrodestra. Una resa di conti che segue vecchi rancori e nuovi interessi.

Eboli. La maggioranza Accusa: Sgroia Ambizioso e interessato

EBOLI – I capigruppo di maggioranza Rotondo, Marra e Rizzo sulla crisi politica accusano Sgroia: Ambizioso e interessato e volano gli stracci.
Lo scontro passa attraverso le candidature regionali di Federico Conte e Melchionda? Dietro al “mattone” che interessi si sono? Che interessi si celano dietro la variante delle aree e l’Housing Sociale? I PUA sono legittimi? Il PUC risolve i problemi conseguenti all’Housing?

La Giunta approva il PUC. Sgroia si dimette: “Atto di prepotenza verso la Città”

EBOLI – La Giunta approva il PUC. Uno strumento in “bianco”. Gli Assessori Norma e Massarelli abbandonano. Sgroia si dimette da Presidente del Consiglio.
Fine della corsa. Melchionda è solo. Quella di Sgroia è una dichiarazione di guerra: “Un atto di prepotenza verso la Città, impossibile da condividere nel merito e nella sostanza, mi dimetto assieme a Massarelli, Norma e Gargiulo per riaffermare la nostra storia di uomini liberi”.

Provinciali 2014: Tra nuove procedure e vecchi riti, l’ultimo inganno della casta

SALERNO – Il 12 ottobre prossimo si terranno le elezioni di secondo livello per le Provincie, voteranno solo i consiglieri comunali e Sindaci. Si risparmia? Sono utili? I poteri sono gli stessi.
Tra nuove procedure e vecchi riti partitocratici, l’ultimo inganno della casta. In Provincia di Salerno si contendono la Presidenza: Giuseppe Canfora e Giovanni Romano; rispettivamente sindaci di Sarno e Mercato S Severino. Dietro di loro grandi manovre e l’eterno scontro tra De Luca e Cirielli-Carfagna. Ecco liste e candidati.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2014 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente