Home

Salerno: Inaugurato il collegamento Lungomare-Piazza della Libertà

SALERNO – Il Sindaco Vincenzo De Luca: “Nasce un nuovo panorama, la vista della città dal mare”.
Inaugurato a Salerno il collegamento Lungomare-Piazza della Libertà.

Il Procuratore Lembo al Convegno su “Giustizia penale e mass media” di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Lembo al convegno “Giustizia penale e mass media” all’Hotel San Luca di Battipaglia: “Preferisco la giustizia razionale a quella emozionale”.
Hanno partecipato al convegno-dibattito, organizzato dalla componente penalnet Ucpi: il Procuratore della repubblica di Salerno Lembo; il Presidente Vicario della Corte d’Appello di Salerno Trincali; il responsabile della redazione de Il Mattino di Salerno Russo.

La Biennale di Venezia? Per Gabriele Del Mese: Da rifondare

ROMA – Il pensiero “Del Mese”: “Basta curatori ‘archistar’ la cui missione principale è sempre quella dell’auto-celebrazione. Coinvolgere giovani gruppi internazionali”.
La Biennale di Venezia? Per Gabriele Del Mese (già Presidente Ove Arup Italia): “Da rifondare per interrompere il lascito di messaggi sterili”.

I Radicali di Caserta per la costituzione del Garante Provinciale dei detenuti

CASERTA – I Radicali Caserta per il Garante dei detenuti provinciale e l’adesione al Satyagraha di Pannella e Bernardini.
L’Associazione Radicale “Legalità e Trasparenza” di Caserta aderisce al Satyagraha in corso di Pannella e Bernardini per affermare la legalità nell’amministrazione della Giustizia e fermare le cause strutturali che fanno delle nostre carceri luoghi di trattamenti inumani e degradanti.

IN ITALIA DI TASSE SI MUORE

ROMA – Per la Banca D’Italia (riverimento 2013) siamo “solo” il quarto Paese zona UE più tartassato, per la Confcommercio invece nello stesso periodo abbiamo raggiunto la vetta con il 54% dei tributi sul Pil.
In Italia di Tasse si muore. E’ l’Ufficio Studi Confcommercio a regalare agli italiani il primato tra i tartassati G20.

“Sono pronto a Candidarmi a Sindaco di Eboli”. Sgroia è in pista. Il PD al palo

EBOLI – “Sono pronto a Candidarmi a Sindaco di Eboli. Siamo pronti a tutto, ad affrontare le primarie, le secondarie, le terziarie, ma non siamo disponibili a liturgie”.
Luca Sgroia sempre più clone di D’Alema è sicuro, padrone degli argomenti, capace di creare entusiasmo e fare squadra. Offre programmi e speranza, ironizza su se stesso e come D’Alema, intelligente, ironico, sprezzante, sarcastico gli basta una battuta per annientare un avversario.

Il “CASO ISES”: il TAR sospende il provvedimento dell’ASL Salerno

EBOLI – ISES: il Tar sospende il provvedimento dell’ASL. L’ex sindaco di Eboli Melchionda è soddisfatto. La sospensiva del TAR non ripristina le inadeguatezze.
La struttura riabilitativa può continuare a lavorare. Il mese scorso l’ASL Salerno non l’accreditò, non possedeva i requisiti. Una stria di connivenze frutto di un compromesso storico “sanitar-politico” con la benedizione del Clero. La parola passa al Commissario Prefettizio per il prosieguo degli atti.

Disinnescata la Bomba “amica” rinvenuta a Battipaglia: Rientrata l’emergenza per gli sgombrati

BATTIPAGLIA – L’ordigno bellico risalente all’ultima Guerra è stato disinnescato, evacuato e fatto brillare in una cava. Via libera per il rientro a casa dei 1600 cittadini sgomberati.
La macchina organizzaativa ha funzionato. Sul Posto il Prefetto Pantalone, il Commissario prefettizio Ferrara, il Questore Anzalone, i comandanti provinciali: dei Carabinieri Piermarini; della Finanza Mazzarotti; dei Vigili del Fuoco Franculli.

Salta il tavolo Politico del centrodestra: Il NPSI è con Cariello; FI con Cardiello

EBOLI – Salta il tavolo politico. Il centrodestra è in panne. Il Nuovo PSI ufficializza l’appoggio a Cariello Sindaco. Fasano e FI confermano Cardiello. I dissidenti non arretrano.
Fasano: “Anche ad Eboli Lavoriamo per l’unità del centrodestra. Il candidato di FI è Damiano Cardiello, Cariello non tenti annessioni”. Cardiello: “Il Nuovo Psi, sebbene con scarsi risultati, nel 2010 ha fatto perdere il centrodestra, oggi andando da soli se ne assumerà tutta la responsabilità”.

De Luca rompe col PD? Ci Ricorda Fedro e la favola del Lupo e l’Agnello

SALERNO – Il Partito Democratico lo ignora e continua a cercare un candidato alternativo e condiviso per evitare le primarie. De Luca si incazza.
De Luca, il mancato leader, non è gradito ne al nuovo e ne al vecchio corso del PD. É ingombrante. La sua “Libertà”, troppo “libera”, è tanto “libera”, che nessuno si fida. E lui come nella favola di Fedro “il Lupo e l’Agnello”, aspetta la scusa delle Primarie per rompere con il PD.

Peppino Soglia è morto: Riportò la Salernitana in serie B

SALERNO – È morto Peppino Soglia, mitico Presidente della Salernitana, con Di Bartolomei riportò i granata in Serie B.
Presidente granata dal 1987 al 1991. Imprenditore edile. Geomectra emerito. Con il gruppo familiare acquistò il Baia Hotel e dun palazzo settecentesco a castel san Giorgio, diventando leader del turismo e di attività alberghiere, congressuali e di banqueting.

Sanità. Incontro Mamme – Caldoro: Si va verso il Riordino del Piano ospedaliero

NAPOLI – Positivo per l’Associazione delle mamme in difesa dell’Ospedale, l’incontro con il Governatore Caldoro. Soddisfatto il Sen. Cardiello. Bocciatura per Squillante.
Consegnato un canovaccio di proposte in tre schede tecniche. Caldoro ha assicurato sotsanziali modifiche alla L. 49 e l’impegno a realizzare l’Ospedale Unico della Valle del Sele. Per il Governatore nulla è stato ancora deciso e il Piano Aziendale non è stato ancora approvato.

De Luca riaccende le “Luci d’Artista 2014″, tra Sole, fiabe, neve e l’Aurora Boreale

SALERNO – Il Sindaco di Salerno ha inaugurazione nella Villa comunale “Luci d’Artista 2014″ e tra sole, fiabe, nevi e l’Aurora Boreale si archiviano le polemiche.
Vincenzo De Luca con l’attore Maurizio Casagrande, il musicista Tullio De Piscopo e Antonella Leardi, la madre di Ciro Esposito ha percorso tute le strade e i vicoli della Città: Luoghi incantati e fantasmagorici che solo luci d’artista sa valorizzare.

Le Mamme ribelli incontrano Caldoro: Lunedì si parla dell’Ospedale e di Sanità

EBOLI -Lunedì 10 novembre 2014, ore 12,30, il Comitato spontaneo delle Mamma in difesa dell’Ospedale di Eboli, incontra a Napoli il Governatore della Campania Caldoro.
Domenica mattina, 9 novembre a partire dalle 11.00, Sit-In pubblico in piazza della Repubblica, nel corso del quale la Presidente Rosa Adelizzi e il Comitato forniranno tutte le informazioni e raccoglieranno le varie istanze dei cittadini.

Acerra e le ecoballe di Coda di Volpe: Tutti contro Caldoro e Romano

EBOLI – Sulle Ecoballe di Coda di Volpe è fuoco incrociato su Caldoro e Romano da Forza Italia di Eboli e da Sinistra Ecologia Libertà di Eboli e Acerra.
L’ennesima confusione e l’ennesima mrcia indietro di fronte ad una protesta legittima delle mamme di Acerra. Intanto si aspetta i risultati dall’ARPAC: sono o non sono ecoballe? Perché non sono state trattate dallo STIR di Battipaglia. A chi giova e cosa si nasconde?

Salerno: Istituito il Garante a tutela degli animali. Per gli esseri umani c’é tempo

SALERNO – Il Comune di Salerno istituisce la figura del Garante a Tutela degli Animali: stabiliti ruoli e incompatibilità a compenso zero.
L’istituzione del garante a tutela degli animali arriva proprio nei giorni della polemica del fermo, dell’arresto e del rilascio di un immigrato. E se c’era il garante a tutela degli esseri umani? Per quello c’é tempo.

Il PD è morto: Cuomo va in “festa”; Melchionda al “funerale”

EBOLI – Il PD è morto. Al suo capezzale Melchionda, Landolfi e tutto l’establishment: Consiglieri regionali e parlamentari.
In contemporanea due manifestazioni: da una parte l’ex Parlamentare Cuomo che festeggia, oltre ogni aspettativa, una sala gremita di pubblico; dall’altra l’ex Sindaco Melchionda con la dirigenza provinciale a celebrare il “funerale” del PD. In gioco le spoglie del Partito Democratico.

“Democratici” allo sbando: A ranghi sparsi si contendono le macerie del PD e di Eboli

EBOLI – Un Partito Democratico allo sbando e a ranghi sparsi per contendersi simbolo e macerie politiche lasciate da una classe dirigente sciagurata.
Si aprono le danze in un PD impraticabile. Gruppi interni in cerca di accrediti si confrontano a distanza: Cuomo alla Giudice; Melchionda all’Hotel Grazia. I riformisti avvertono sulle auticandidature. Sgroia attende tempi migliori. Tutti al capezzale di un Partito morto ma in attesa di spartirsi le spoglie.

Carmelo Conte con “Eboli programma Eboli” lancia “La Città del Sele”

EBOLI – Carmelo Conte archivia Melchionda, rilancia il PD e con tre seminari propone il progetto “Eboli programma Eboli” e la Città del Sele.
“Bisogna aprire una nuova fase. E’ un dovere civico oltre che politico dare a Eboli un’Amministrazione di alto profilo programmatico e culturale” e chiede ai tanti candidati a Sindaco, pur rispettando le loro aspirazioni, di fare un passo indietro.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2014 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente