Home

L’estrema Sinistra con il Candidato Sindaco Salvatore Marisei si “rinnova”

EBOLI – La Sinistra in piazza si rinnova con Salvatore Marisei: Il candidato Sindaco “Riformista” e “borghese buono”.
L’estrema sinistra affronta la Piazza e con la “novità” di Marisei, individua il “nemico”, ritrova il pubblico e soprattutto la “voce”, sotto lo sguardo attento e soddisfatto di Gerardo Rosania, Carlo Manzione e Silvio Masillo. E parte la doppia sfida quella col PD e quella con la Città.

Debutta anche Erasmo Venosi: Il candidato Sindaco del M5S di Eboli

EBOLI – Con gli interventi del Sen. Cioffi, l’On. Giordano e del candidato al consiglio regionale Cosimo Adelizzi, Erasmo Venosi apre la campagna elettorale del M5S.
Col piglio del professore, Venosi snocciola dati e propone ricette per la comunità eburina, primo fra tutti, la tutela dell’ambiente ed il rispetto del territorio, con l’aggiunta dell’utilizzo mirato dei fondi strutturali europei uniti alla trasparenza nella gestione politico-amministrativa.

Nessun candidato alle Regionali: PD e FI snobbano Battipaglia e Eboli

PIANA DEL SELE -Per le Regionali, i due maggiori Partiti, PD e FI, snobbano Eboli, Battipaglia e la Piana del Sele, e non candidano nessuno.
PD e FI abdigano ai partiti minori. Tra i candidati a Battipaglia Zara e Pagano per il centrodestra. Pascale, Salimbene e spunta per IDV la novità di Carlo Vitolo per il centrosinistra. Farina M5S. A Eboli, D’Arco per il Nuovo Psi; Adelizzi M5S; e Rosania per SEL.

Salerno e Regionali 2015: Ecco la Lista e i Candidati del PD

SALERNO – La Direzione Provinciale del Partito Democratico all’unanimità ha approvato la Lista che sosterrà Vincenzo De Luca. Dichiarazioni di Landolfi e Picarone.
Su 9 candidati sono 3 le donne. Riconferme per Pica e Petrone. Candidatura per i Sindaci di Agropoli, Fisciano e Giffoni V. Piana: Alfieri, Amabile, Russomando. Picarone rappresenta l’Amministrazione di Salerno, e per i cuperliani c’é Federico Conte.

Eboli: Cuore, passione, sentimenti e programmi e… Cardiello conquista la Piazza

EBOLI – Damiano Cardiello, l’enfant prodige della destra arringa la piazza numerosa e attenta. Ce n’é per tutti: Cariello, Melchionda e le amministrazioni rosse del passato.
Il programma di Cardiello Sindaco è snelloe compendioso, articolato in sei punti basilari, esposto con maestria sotto gli occhi attenti del Commissario provinciale di FI Fasano e compiaciuti dei suoi sostenitori e simpatizzanti. Per gli osservatori il Ballottaggio è una certezza.

“BATTIPAGLIA COLLABORA”: Parte il Progetto di Rigenerazione urbana collettiva

BATTIPAGLIA – 21 aprile, 10:30, Battipaglia Creativa; 14:30, Battipaglia Pubblica. 6 maggio, 10:30, Battipaglia Rigenerata; 14:30 Battipaglia Ecologica. 22 giugno Cantiere Evento.
Partono presso la Scuola De Amicis di piazza G.Amendola, il progetto “BATTIPAGLIA COLLABORA”, dedicati alla co-progettazione: un evento di incontri, di cura e di rigenerazione urbana collettiva. Linee guida per la stesura del Piano Urbanistico Comunale.

Rosato (AreaDem): Sull’Italicum ci giochiamo un pezzo di credibilità

ROMA – Sull’Italicum ci giochiamo un pezzo di credibilità: è il momento di chiudere. L’Italia non è più quella dei compiti a casa.
Abbiamo recuperato la credibilità internazionale che meritiamo e possiamo finalmente sedere ai tavoli europei con la forza e dignità che spetta ad uno dei grandi Paesi fondatori dell’Unione Europea.

Marisei “strappa” con i Riformisti e la Sinistra lo candida a Sindaco di Eboli

La Sinistra in Campo con Salvatore Marisei e lo candida a Sindaco per offrire agli ebolitani un’alternativa vincente. Dopo lo strappo con i “suoi”, boccia le politiche dei “Riformisti” del PD, degli uomini…

Cuomo “affronta” una Piazza stracolma e carica elettori e Centrosinistra

EBOLI – Sulle note della canzone di Nicolò Fabi “una buona idea” Antonio Cuomo e il Centrosinistra, affrontano una Piazza stracolma ed è campagna elettorale.
Un Bagno di folla per il comizio di Cuomo, e attenzionato da una folta delegazione di “osservatori” del PD e degli altri Partiti, senza cadere in polemiche ha affrontato tutti i temi politici più scottanti della Città. Un programma lungo e articolato.

Battipaglia a 10 mesi di Commissariamento: ….Parla Iorio

BATTIPAGLIA – I primi dieci mesi di commissariamento: Gerlando Iorio in un’intervista traccia il primo bilancio basato sulla fiducia, e promuove il “Patto per la legalità organizzata”.
Una gestione commissariale lunga e delicata accompagnerà Battipaglia fuori dal tunnel. Iorio con “l’Operazione Marketing” rilancia l’immagine della Città, i prodotti, le eccellenze verso l’EXPO 2015. Tra fiducia e legalità con il PUC introduce l’ascolto come principio, cooperazione e compartecipazione come sistema.

L’ASL, Squillante, il “Tavolo Tecnico” e la Commissaria: Se il ridicolo uccidesse…..

EBOLI – La Commissaria Filippi si lava le mani e passa testimone e ruolo istituzionale alle Mamme per convocare i Sindaci del Distretto e nominare il Tecnico.
Se il ridicolo uccidesse: Sarebbe una strage….. Mentre il “Tavolo Tecnico” da Napoli passa a Salerno e finisce nuovamente nelle mani del DG Squillante, e “Bocciato” dalla Regione e dall’ARSAN, nel silenzio colpevole dei Partiti e dei politici rientra dalla finestra dopo essere stato “cacciato” dalla porta.

Battipaglia: Gerardo Motta con De Luca si rilancia e si Candida a Sindaco

BATTIPAGLIA – Gerardo Motta con De Luca si rilancia: “Mi aspettavo che tanti si facessero da parte lasciando il passo a persone nuove. Se la realtà è questa: Mi candido”.
Rispetto all’appoggio a De Luca e Alfieri spiega: “E’ una scelta di petto. Da imprenditore. Ma anche perché il centrodestra non ha centrato nessun obiettivo. Penso a Battipaglia e agli appuntamenti mancati come l’Interporto e l’Alta Velocità o ai soldi che colpevolmente Caldoro ha restituito all’Europa”.

Da Sinistra a destra grandi manovre per le Regionali: E’ mescolanza. Scatta il Piano “B”?

SALERNO – Al Socrate al Caffè su Radio castelluccio Maraio rompe con Di Lello; Sica e Alfieri sono candidati in barba alla legge; Noi con Salvini è fuori dai giochi.
Maraio: “Per i socialisti nessuna alleanza fuori dal percorso avviato con le primarie”. Alfieri: «Sarò candidato nelle liste del Pd, potete dormire sonni tranquilli. Sica: «È una barzelletta insopportabile, viviamo la politica basata su demagogia e populismo sfrenato»

Commissariate Squillante. Intervenga il Prefetto: Non garantisce i territori

EBOLI – Bocciato il Piano Aziendale il DG Squillante ci riprova con il Nuovo Piano Ospedaliero, e convoca un Tavolo Tecnico rimaneggiato. La Commissaria Filippi protesta.
La situazione è allarmante. Il Direttore Generale dell’ASL Salerno non risponde che ad una logica distruttiva. Bocciato nel suo operato ha trasferito e chiuso Reparti e Ospedali e ha alimentato gli sprechi con lo Scandalo Alpi (75milioni nel 2013).

L’ISES CHIUDE: COLPITA E AFFONDATA. Tanto tuonò che piovve

EBOLI – L’ISES chiude sotto il fuoco di fila di una parte borderline del PD locale: Colpita e affondata. Dichiarazioni di Cardiello, Cariello e le mamme. Si pensa ad un Tavolo Istituzionale.
L’ISES, ha rappresentato un esempio di “connivenza-convivenza” politica trasversale, avendo in se i germi politici di PSI, PCI, DC e la “benedizione” di una parte illuminata del Clero locale. Un esempio di compromesso “storico-sanitario-politico” pervenuto in eredità al PD.

Forza Italia ha scelto: E’ Damiano Cardiello il candidato Sindaco del Centrodestra

EBOLI – Damiano Cardiello ringrazia la Carfagna: «Eboli può rinascere, partendo dal rinnovamento della classe dirigente».
Su indicazione del Commissario Di Giorgio il Coordinamento provinciale di FI ha indicato Damiano Cardiello come candidato Sindaco del Centrodestra.
«Manterrò aperto un canale di ascolto e disponibilità verso chi ha mostrato scetticismo nei miei confronti. Riporterò i contenuti al centro del dibattito politico. Avvicinerò i cittadini alla cosa pubblica con liste pulite, persone perbene e volti nuovi».

Massimo Cariello “Arringa” la Piazza: E…. parte la sfida

EBOLI – “Eboli deve ripartire dalla sua storia”, dice Cariello nel suo primo comizio da Candidato Sindaco di Eboli ad una piazza stracolma.
Cariello deciso e attento, disinvolto e prudente, non espone simboli, attende FI, ma arringa la piazza, incoraggia il suo popolo, e inserisce la marcia della sua macchina elettorale partendo alla carica del suo massimo competitore Cuomo e alla conquista della Fascia Tricolore.

Gabriele Del Mese interviene sul Crollo al Castello Colonna di Eboli

EBOLI – Gabriele Del Mese: Occorre capire subito le ragioni del crollo, individuarne le cause, e apportare in fretta appropriate misure riparatrici.
Qualunque siano le cause del disastro: Età, incurie, maltempo o le procedure costruttive del cantiere adiacente, si metta in sicurezza la parte della struttura del Castello che pericolosamente si affaccia sul terrapieno crollato, per scongiurare e prevenire ulteriori probabili dissesti per le antiche murature.

Cuomo stravince le Primarie PD: Ed è Candidato Sindaco di Eboli

EBOLI – Tonino Cuomo con 1.949 voti (39,11%), vince le Primarie a Eboli ed è il candidato Sindaco del PD. Un boccone amaro per De Luca e i deluchiani.
Con 5153 votanti sono state quelle più partecipate nella storia delle Primarie. Cuomo batte Sgroia e Cicia che si fermano rispettivamente a 1257 e a 756 voti. Lavorgna a sorpresa si conferma una realtà. Ottimo anche il risultato di Naimoli. Un grande successo anche senza i contiani.

Primo Ciack a Siracusa del Film di Alfonso Bergamo “Il ragazzo della Giudecca”

SIRACUSA (Ortigia) – Lunedì 16 marzo in Sicilia a Siracusa nell’isola di Ortigia, Primo ciack del film di Alfonso Bergamo “Il ragazzo della giudecca” con Giancarlo Giannini, Franco Nero.
Cast d’eccezione per il secondo film di Bergamo girato in primo set a Siracusa, e successivamente tra Eboli e Battipaglia. La storia racconta il dramma giudiziario del cantante Carmelo Zappulla, ma offre anche una riflessione sulla giustizia in Italia.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2015 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente