dicembre 2014

Accorpamento Agrario: Il Commissario Prefettizio Filippi diffida la Provincia

EBOLI – Il Commissario Prefettizio ha presentato una opposizione/diffida al Decreto del Presidente della Provincia di Salerno sull’Accorpamento dell’I.T.Agrario di Eboli.
L’Istituto di Istruzione Superiore”Mattei-Fortunato” ha una popolazione scolastica pari a 1113 alunni in organico, numero di gran lunga superiori ai criteri minimi previsti dalla vigente legislazione regionale (600) Alunni.

Eboli: L’Istituto Agrario e il Polo Tecnico sono salvi. Canfora corregge il decreto

EBOLI – Il Presidente della Provincia Canfora ha corretto il Decreto: Il Polo Tecnico e lo storico Istituto Tecnico Agrario di Eboli sono salvi. La Rapina si è sventata.
Nella mattinata di ieri l’On Antonio Cuomo, dopo una serie di incontri presso il Provveditorato agli Studi e la Provincia di Salerno, l’ha spuntata e il Presidente Canfora, ascoltate le ragioni, le ha fatte proprie e ha corretto il decreto e L’Istituto Agrario “G. Fortunato” mantiene la sua autonomia.

Primarie regionali PD: Ancora un altro rinvio. De Luca può attendere

NAPOLI – La Direzione Regionale campana del PD a maggioranza, ha deciso per lo slittamento delle primarie dall’11 gennaio al 1 febbraio.
Se la motivazione del rinvio per la Segretaria regionale Tartaglione è tecnica, per Francesco Nicodemo è politica: le Primarie sono dannose con i candidati che ci sono. Si mette male per De Luca. Cozzolino non sta meglio.

Il Sindaco Amabile rassicura: L’Uscita autostradale di Lancusi non sarà eliminata

FISCIANO – L’Uscita autostradale di Lancusi sul raccordo Salerno–Avellino non verrà eliminata.
A rassicurare i cittadini è il Sindaco di Fisciano Tommaso Amabile che è intervenuto sulla vicenda per smentire la notizia: “Nessuna preoccupazione, non verrà eliminata”.

Conferenza stampa di fine anno dell’ANCE Salerno: Il quadro è preoccupante

SALERNO – Il Presidente Lombardi: «Quadro recessivo ancora preoccupante. Le imprese salernitane sempre più attente ai mercati esteri».
Conferenza stampa di fine anno dell’ANCE Salerno. La situazione è allarmante: 8.000 posti di lavoro persi in 18 mesi; Aumenta la Cassa integrazione e fallimenti.

Pontecagnano Faiano: Report di un anno di attività del PD

PONTECAGNANO FAIANO – Il 2014 del PD di Pontecagnano Faiano in cifre: Diamo conto ai cittadini dell’operato dell’opposizione.
Il PD insieme agli altri partiti di opposizione, ha tenuto la conferenza stampa di fine anno, nella quale ha illustrato le iniziative politiche ed amministrative intraprese nell’anno 2014. Un riconoscimento per l’azione svolta anche da Montemurro e l’UDC.

Vertenza Imposta: Proroga dei contratti di 6 mesi. Soddisfazione di Cariello

EBOLI – Soddisfazione dell’ex Consigliere provinciale Cariello (Nuovo Psi) per la risoluzione della “vertenza Imposta” con la proroga dei contratti di sei mesi.
Con l’impegno comune, di lavoratori, sindacati e dirigenza, e grazie alla disponibilità del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, siamo riusciti ad ottenere la proroga di sei mesi dei contratti di lavoro per tutti i lavoratori.

Roscia (FI) con la Conferenza-soliloquio, De Luca è sempre più “Nerone”

SALERNO – La Conferenza di Fine anno del Sindaco di salerno per Roscia (FI) è la ripetisione dei suoi consueti soliloqui.
Roscia: De Luca ricorda il miglior Petrolini/Nerone che fará la cittá “più grande e più bella che pria”. Le domande le porremo noi di Forza Italia, insieme a tutto il centrodestra unito”.

Cirielli bacchetta Canfora e su FI: “Risponde alle direttive di De Luca”

SALERNO – Alla conferenza stampa di fine anno di Fratelli d’Italia, Cirielli stiletta Canfora, e FI.
L’ex presidente sugli azzurri. FI «Risponde alle direttive di De Luca: hanno fatto porcherie assieme a quelli del Pd ma se hanno un buon nome al Comune dialoghiamo».

Battipaglia: Nuova Dichiarazione Sostitutiva Unica DSU per attestazioni ISEE

BATTIPAGLIA – Dal 1° gennaio 2015 entrano in vigore le nuove regole in materia di attestazione ISEE.
E’ stata approvata la nuova Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), modello MINI, che andrà in vigore dal 01 gennaio 2015. L’Ufficio di competenza fornirà ulteriori informazioni agli inizi dell’anno 2015.

Petrone (PD) interviene sulle Primarie e il rinvio

SALERNO – La Consigliera regionale Petrone(PD) sul rinvio delle primarie: «I campani dopo di 5 anni sono ancora in trepida attesa del “Profeta” portatore di pace e unità».

Unione Comuni Alto Cilento: 3^ Rassegna cinematografica “Una scuola da Oscar”

TORCHIARA (SA) – Si rinnova anche per il 2015 l’appuntamento con “Una scuola da oscar” promosso dall’Unione comuni Alto Cilento in partnership con il Giffoni film festival.
La rassegna cinematografica promossa dall’Unione dei Comuni Alto Cilento è dedicata agli istituti scolastici e agli alunni che rientrano nell’Unione, volto alla valorizzazione e alla crescita del territorio.

Report di fine anno e “commiato” del Sindaco di Salerno De Luca

SALERNO – Il Sindaco di Salerno De Luca ha presentato il consueto report annuale dell’attività amministrativa: “E’ un miracolo” ma anche un “commiato”.
De Luca: E’ stato un anno di grandissima soddisfazione per noi che ha visto la realizzazione di una città del turismo e dell’accoglienza, nella quale è nata da zero una economia turistica e che è oggi riconosciuta come una delle dieci mete emergenti in Europa.

Salerno, Capodanno in Piazza con Emma Marrone e Rocco Hunt

SALERNO – Mercoledì 31 dicembre, dalle ore 21.15 con Emma Marrone e Rocco Hunt in Piazza Amendola per festeggiare l’arrivo del 2015.
E a mezzanotte brindisi con il Sindaco Vincenzo De Luca e con lo spettacolo dei Fuochi Artificiali una notte di musica tra migliaia di persone con due grandi protagonisti della scena artistica italiana.

I Pink Floyd a Pompei con la Tribute Band i “Pink Bricks” in concerto

POMPEI (NA) – Sabato 3 Gennaio 2014, ore 22.00, Invidia Club di Pompei (Na), Pink Bricks live.
Da Pompei il live dei Pink Bricks, tribute band tra le più apprezzate d’Italia che dal 2006 porta in giro la musica dei Pink Floyd, il quartetto inglese che ha cambiato il corso della musica di tutti i tempi.

La Lega Nord al Sud: Salvini lancia il progetto

NAPOLI – La Lega gemella nasce tra vecchi rituali e riciclati: Moffa(An), Mannucci e Landolfi (Pdl), Orrù(Psda). La lista è lunga: da Casa Pound a ex Msi, alla galassia del nuovo Carroccio.
Per conquistare il Meridione, isole incluse, Salvini, accantonato l’indipendentismo, superati gli scandali, immette sul mercato elettorale il nuovo brand, confidando sulla capacità di attrarre consensi, evocando gli incubi bipartisan dell’Immigrazione, l’ Euro e la Banca Centrale Europea.

Dimensionamento scolastico: Il PD accusa il Commissario Filippi

EBOLI – Dimesionamento scolastico: L’Istituto Tecnico Agrario “G. Fortunato” accorpato al “Profagri” di Salerno.
Annarita Bruno (ex Assessore PD): “Gravissima l’assenza del Comune di Eboli al tavolo della concertazione. Il Commissario Filippi ponga immediato rimedio e chieda un incontro urgente al Presidente della Provincia Canfora”.

Battipaglia: Festa di fine anno di Radio Castelluccio

BATTIPAGLIA – Martedì 30 dicembre 2014, ore 20.00, Piazza Amendola, Battipaglia, nell’ambito di Serre d’Inverno, Festa di fine anno di Radio Castelluccio con Simone Schettino.
All’evento, organizzato da Radio Castelluccio, i Komminuet, direttamente da XFactor 8 con in esclusiva il loro ultimo singolo, la comicità di Simone Schettino, Snicky Lou & RhythMen Bluesers, Gigi Soriani da Radio Marte, Mary Boccia, Collettivo VeraVida, Dj Faber De Vita e i live set in diretta radio/tv.

Incontri culturali a Padula: Da “Il Giovane Favoloso” a Giacomo Leopardi

PADULA – Domani 29 dicembre 2014, ore 18,30, nella sede del Circolo Carlo Alberto, incontro culturale: Da “Il Giovane Favoloso” di Mario Martone a Giacomo Leopardi.
All’incontro culturale organizzato dal Circolo Carlo Alberto, con il prof. Emilio Giordano si parlerà della breve vita dello scrittore Giacomo Leopardi, della sua famiglia, del suo compagno: Il ritratto di un uomo libero, ironico, spregiudicato, ribelle.

2014. Annus Orribilis: Tariffe sempre più su. Servizi sempre più giù

ROMA – Nel 2014 ancora un’altra stangata per le famiglie. La CGIA: la qualità dei servizi è Scarsa, le tasse sempre più su. Peggio di noi solo la Spagna.
In 10 anni, i prezzi amministrati hanno superato di gran lunga l’inflazione. A fronte di un aumento del costo della vita del 20,5%: l’acqua è aumentata del 79,5, i rifiuti del 70,8%, l’energia elettrica del 48,2%, l’autostrada del 46,5%, i trasporti ferroviari del 46,3%, il gas del 42,9%, i trasporti urbani del 41,6% ecc ecc.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente