"ASL Salerno" tag

Mobilità Intercompartimentale: FISI Sanità scrive al Commissario ASL SA

SALERNO – FISI Sanità scrive al Commissario e a tutti i vertici dell’ASL Salerno per affrontare e risolvere il problema della mobilità intercompartimentale.

Scotillo invita le massime dirigenze dell’ASL a diramare una: «ulteriore nota di chiarimenti su tale aspetto dandone la massima diffusione tra i lavoratori interessati onde permettere a chi è stato trasferito d’ufficio, ed ha quindi patito un danno, di rientrare nella sede originaria».

Anche la UIL-Fpl protesta per il trasferimento del DG Giordano a Napoli

SALERNO – Continuano le proteste e la UIL-Fpl boccia il trasferimento all’AORN dei Colli di Napoli del D.G. Antonio Giordano. Un ritorno al passato.

Commissariata l’Asl Salerno, la Uil Fpl provinciale boccia il trasferimento del manager Giordano e il suo entourage altrove. Il segr. gen. Salvato: “Scelta che fa regredire la sanità salernitana. Si garantisca la continuità di azione degli ultimi anni per evitare il tracollo con il commissariamento”.

Battipaglia Nostra e il trasferimento del DG ASL: – UE + Posti letto

BATTIPAGLIA – L’Associazione “Battipaglia Nostra” alla Sindaca Francese sul trasferimento del DG Giordano: – UE + Posti letto.
Prosegue la doppia campagna politica di critica e opposizione all’Amministrazione Francese ealle politiche liberiste dei Governi Nazionali tendenti all'”americanizzazione” della sanità spingendo l’utenza verso la Strutture private

ASL Sa-Sindacati: Prove di dialogo e De Luca “sblocca” 160 assunzioni

SALERNO – Emergenza estiva negli Ospedali del Salernitano. È dialogo Sindacato-Management. Ma De Luca sbaraglia tutti sbloccando 160 assunzioni.

Dalle emergenze denunciate da Scotillo della FSI-USAE alle disponibilità dei management aziendali all’annuncio a sorpresa del Governatore De Luca che: sblocca le assunzioni; avverte i manager, parla del nuovo Ospedale di Salerno e dichiara: “E ricordiamolo ai cittadini: i soldi non cadono dal cielo, cadono da De Luca.”

Incontro Sindaco-DG ASL Sa: Si va verso il rilancio del P.O. di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Sanità, il Sindaco Francese incontra il DG dell’Asl Giordano e si prospetta un rilancio dell’Ospedale di Battipaglia.
Il DG Giordano ha comunicato che è stato assegnato: a Cardiologia, il dott. Corrado; due specialisti in Ortopedia; il nuovo primario a Chirurgia dottor La Rocca; I responsabili di Radiologia e medicina nucleare, dott. Mondillo e Dott.ssa Ciranna; Avviato il concorso per medici al Pronto Soccorso; Particolare attenzione alla Terapia Intensiva Neonatale con la ricerca di personale altamente specializzato.

Lavori in corso all’Ospedale di Agropoli

AGROPOLI – Sono in corso lavori presso il Presidio Ospedaliero di Agropoli, per riattivare le Sale Operatorie.

Dopo anni di incubi e assurde politiche sanitarie finalmente entro fine giugno 2018 saranno pronte le sale operatorie; il 1 settembre al via i primi interventi di piccola chirurgia.

Emergenza estate nei P.O. dell’ASL Sa per carenza di personale

SALERNO – Emergenza per mancanza di personale nei mesi estivi negli ospedali salernitani dell’Asl: A lanciare l’allarme è la Cisl.
I segretari Gerardo Ceres e Pietro Antonacchio lanciano l’allarme per Nocera Inferiore, Battipaglia, Eboli, Vallo della Lucania e Sapri: “Attività ridotta del 50% nei mesi di luglio e agosto nei principali Presidi Ospedalieri. Così scappa anche chi ha prenotato le vacanze in Provincia”.

Workshop a Eboli su “Diabete & Complicanze”

EBOLI – Sabato 26 maggio, Distretto Sanitario 64 località Aquarita, Eboli, Workshop 2018 Diabete & Complicanze.
L’incontro accreditato dal Ministero della Salute ha ottenuto il patrocinio dell’ASL Salerno, e organizzato dalla Sophis Formazione professionale è ad iscrizione gratuita per partecipanti e da titolo per 7 ore di formazione a 7 Crediti formativi ECM 2018.

Attacco frontale di Gambino a De Luca per le disattenzioni verso il San Luca di Vallo

VALLO DELLA LUCANIA – Il Consigliere regionale Gambino attacca il Governatore della Campania De Luca: Lo accusa di privilegiari la sanità privata alla pubblica.

Gambino Solidarizza con i dirigenti dell’Ospedale di Vallo della Lucania e con il DG ASL di Salerno, evidenziando come l’Ospedale soffra di carenze strutturali ed organizzative oltre che per mancanza cronica di personale, mentre De Luca inaugura impianti di PET TAC presso strutture private.

Per MDP: Tutto sbagliato sull’ISES. Per Don Caponigro: Un “groviglio di interessi”

EBOLI – Per i Democratici e Progressisti sull’ISES il Sindaco Cariello ha sbagliato tutto. E don Caponigro scrive alla Commissione controllo e garanzia.
Se Conte, Petrone e Di Candia ricordano tutti i mancati appuntamenti che avrebbero potuto essere risolutivi per l’ISES, e fanno domante politiche, Don Enzo Caponigro mette il dito nella piaga e formula altre domande scandalistiche e inquietanti rispetto a movimenti di danaro e procedure discutibili: “Chi spende quei soldi? Che interessi ci sono?” E stasera in Consiglio Comunale c’è un fuggi fuggi.

Parking Ospedale di Eboli, Fisi Sanità accusa: “Balle sindacali” mentre urologia chiude

EBOLI – La FISI Sanità sul Parking multipiano dell’Ospedale di Eboli e l’incontro con le OOSS, scrive una Lettera al Sindaco e ricorda altri problemi.
All’incontro Sindaco-UIL-CISL sul Multipiano dell’Ospedale di Eboli, Scotillo (FISI Sanità) replica: «Tra “bufale sindacali”, codice della strada e balzelli vari, mentre l’Urologia all’Ospedale di Eboli è a rischio chiusura». E vogliamo parlare del Pronto Soccorso Pediatrico dopo la vicenda della Bimba e del topo?

Asl Salerno: Niente contributi ai dipendenti

SALERNO – Polemica della Uil Fpl provinciale sull’errore dei contributi ai dipendenti dell’Asl Salerno.
Per il sindacalista Biagio Tomasco: “Appare evidente come si voglia nascondere da parte dell’Asl tutta la problematica. Serve subito un chiarimento per il bene dei lavoratori!”

Sanità e mancata mobilità del personale: Lavoro sempre più precario

SALERNO – Il Segretario Generale CISL-FP Antonacchio lancia l’allarme precarizzazione del lavoro per la mancata mobilità del personale.
Dare il via alla mobilità intra ed extraregionale potrebbe dare soluzioni ad oltre 300 operatori, ormai unica e forse ultima possibilità i manager delle ASL e delle Aziende Ospedaliere, ma per la Regione Campania non è una priorità.

L’Asl Salerno promuove “Asl in Rosa”: Settimana della Prevenzione Femminile

SALERNO – Dall’8 al 15 marzo prestazioni gratuite nei distretti sanitari. L’Asl Salerno promuove “Asl in Rosa” – Settimana della Prevenzione Femminile.
In occasione della Giornata Internazionale della donna, presso gli ambulatori delle Unità Operative Materno-Infantili di tutti i Distretti Sanitari aziendali saranno offerte visite, esami, consigli ed informazioni gratuite inerenti gli screening dei tumori della cervice uterina e della mammella.

Malati di Patologie croniche: Assegni di cure alle famiglie dal Comune di Eboli

EBOLI – Il Comune di Eboli anticipa le somme per garantire gli assegni di cura a tutte le famiglie con un familiare affetto da patologia cronica grave.
la notizia rafforza il Programma regionale per gli assegni di cura, coprendo le famiglie che ancora non sono state raggiunte dall’erogazione. Un atto di civiltà e di senzo etico che certo non risolve i problemi, ma da una mano concreta e un prezioso aiuto alle famiglie di pazienti con patologie croniche.

Cardiologie aperte agli Ospedali di Eboli e Vallo

SALERNO – Prevenzione cardiologica. 16, 17 e 18 febbraio 2018 negli ospedali di Eboli e Vallo della Lucania i medici incontrano i cittadini.
L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto nazionale di prevenzione cardiovascolare “Cardiologie aperte” e pertanto le unità operative di Cardiologia degli Ospedali di Eboli e Vallo della Lucania apriranno le porte ai cittadini, che potranno incontrare i medici per ricevere informazioni e consigli utili per la prevenzione delle patologie cardiovascolari.

VI edizione di “Dona con amore”

SALERNO – VI edizione di “Dona con Amore”, Sabato 17 e Domenica 18 febbraio 2018, ore 9.00/13.00, nei Centri trasfusionali della provincia di Salerno.

All’evento nazionale ed internazionale di promozione sociale, dedicato alla sensibilizzazione, donazione del sangue e all’integrazione socio-culturale intitolato “DONA CON AMORE”, daranno un contributo tutti i centri Ospedalieri dislocati nel salernitano.

Esenzioni ticket: I patronati possono raccogliere le autocertificazione

SALERNO – Finite file e disagi per i cittadini. Il DG Giordano ha autorizzato i patronati a raccogliere le certificazioni per le esenzioni dei ticket sanitari.
Un grande risultato raggiunto grazie all’iniziativa della Cisl di Salerno a sostegno dei cittadini ma anche delle strutture amministrative dei distretti sanitari dell’Asl di Salerno. Con questo provvedimento 12 patronati raccoglieranno e trasmetteranno all’Asl gratuitamente le domande i esenzione dei ticket sanitari.

Inquinamento elettromagnetico a Capaccio-Paestum: Verifica urgente

M5S Cammarano denuncia: A Capaccio Paestum una verifica urgente dell’inquinamento elettromagnetico. Depositato esposto per inquinamento elettromagnetico nella contrada marittima della Licinella a Capaccio Paestum. da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese CAPACCIO-PAESTUM – “Non…

Buona Sanità a Eboli: Il Reparto di Gigliotti al 3° posto in Italia

EBOLI – La Nefrologia dell’Ospedale di Eboli si colloca al terzo posto nell’apposita classifica dei Reparti di Nefrologia in Italia.
L’Unità Operativa diretta dal dott. Pino Gigliotti è tra i migliori reparti di Nefrologia d’Italia. Preceduta solo dalla Nefrologia di Ancona e del Bambin Gesù di Roma. Un esempio di buona Sanità che viene dal Sud e da Eboli. E pensare che l’ex DG Squillante, con Cirielli e Caldoro lo volevano chiudere nell’operazione dissennata di depotenziare l’Ospedale di Eboli.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente