"Partito Democratico" tag

Cilento non solo Mare: Convegno PD a Vibonati

VIBONATI – 24 ottobre 2014, ore 18.00, Monastero S. Francesco di Paola, Vibonati, Convegno, Cilento non solo Mare, “Le aree interne: Un’opportunità per lo sviluppo del territorio.
Cilento non solo Mare” è il tema per discuter ed evidenziare come le “Aree interne”, sebbene lontane dalle aree ricche perché dotate di iniziative che toccano tutti i fattori delle produzione, possono essere “Una opportunità per lo sviluppo del territorio”.

Pontecagnano: Interrogazione PD sull’allerta e messa in sicurezza dei Fiumi

PONTECAGNANO FAIANO – Richiesta interventi urgenti e di messa in sicurezza dei fiumi: L’allerta del PD per la grave situazione dell’alveo del Fiume Picentino e del Torrente Asa.
Progetti presentati e chiusi nei cassetti. Fiumi mai dragati e corsi d’acua irregimentati, impianti serricoli incontrollati, rete di scoli per le acque piovane sono tutte mancanze che preannunciano situazioni di rischio ormai da affrontare per non seguire poi disastri e disgrazie.

Pontecagnano: Nunzia Fiore (PD) va all’Assemblea Nazionale dell’ANCI

PONTECAGNANO FAIANO – Il consigliere Nunzia Fiore del PD e stata nominata componente dell’Assemblea nazionale dell’ANCI.
Nunzia Fiore parteciperà, in qualità di delegato con diritto di voto, alla XXXI Assemblea Nazionale ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), che si terrà a Milano dal 6 all’8 novembre 2014.

Cariello sul Parking di via Adinolfi accusa Melchionda e il PD

EBOLI – Riprendono i lavori al Parcheggio interrato di via Adinolfi. Cariello (Casa delle Idee): l’Amministrazione Melchionda targata PD e il centrosinistra i veri responsabili.
Mandati a casa dalla loro arroganza, dagli interessi che muovevano, dalle faide interne. Insieme, traditi e traditori, hanno il coraggio di esultare, sperando di nascondere le loro responsabilità e i danni che hanno arrecato alla Città, ai commercianti e agli acquirenti.

Scontro Massarelli-Cicia: E’ guerra tra ex Assessori

EBOLI – L’ex Assessore Massarelli, (Eboli Libera) replica all’ex Vice Sindaco Cicia: “Nell’Arroganza e nelle gravi forzature poste in essere con il Preliminare di Piano la causa della crisi”.
Massarelli conferma possibili interessi nel PUC e una guerra di posizione interna al PD: “Cicia si arroga il diritto di dare patenti di permanenza o meno nel Partito Democratico, non si è neanche candidato in quella lista nel 2010″. Il Commissario verifichi atti e procedure.

Cambiamo Battipaglia è la Campagna di adesione lanciata dal PD

BATTIPAGLIA – Cambiamo Battipaglia. Il PD apre campagna delle iscrizioni con le “Giornate del tesseramento in Piazza”.
IDavide Bruno con il tesseramento rilancia anche l’azione politica del PD: Il commissariamento straordinario è una ferita enorme per la città, già mortificata dalla crisi occupazionale e da quella delle istituzioni, smarrita e quasi rassegnata al decadimento economico e sociale.

Eboli, tutti con “Tonino Sindaco”?: Intervista all’On. Cuomo

EBOLI – “Tutti con Tonino Cuomo. Sindaco”. La ripresa di Eboli passa per l’uomo chiave. Festa in casa P.D. Trema il centrodestra.
Cuomo: “Da solo posso fare ben poco ma con una buona squadra si possono tagliare traguardi importanti. Tra le mie priorità politiche si troverà il lavoro, la sanità, il commercio, l’edilizia, l’economia, la cultura e lo svago”.

Orfini(PD) da Castellabate frena su Primarie e De Luca

SAN MARCO DI CASTELLABATE (SA) – Il Presidente nazionale del Partito Democratico Matteo Orfini: “Primarie necessarie se non si trova un candidato unitario”
Il presidente del Pd ai lavori della scuola di partito. “Se vince De Luca? Ne parliamo dopo”. Intervista a Cozzolino: «Regionali? Prima l’Europa»

Emergenza ASL: il PD in prima linea per i problemi del distretto sanitario

PONTECAGNANO FAIANO – Emergenza ASL: il PD in prima linea per la risoluzione dei problemi del distretto sanitario n. 68 di Pontecagnano Faiano.
I consiglieri comunali PD Lanzara, Fiore, Fusco, Ligurso e Sica, hanno indirizzato una lettera al Direttore Responsabile del Distretto Sanitario 68 Asl Salerno, Dott. Roberto Giulio, per un incontro urgente.

ASTOLFO – LANDOLFI SULLA LUNA

SALERNO – VITE PARALLELE ovvero biografie non autorizzate: Astolfo – Landolfi sulla Luna.
Vincenzo Cicalese come Plutarco e le sue “Vite Parallele” racconta fatti e personaggi di oggi accomunandoli a quelli del passaro o cogliendone accostamenti e differenze.

Audizione alla Regione dei Consiglieri Regionali PD sui Fondi Europei

NAPOLI -Audizione presso la Regione Campania dei Consiglieri PD Petrone, Abbate e Pica, sulla programmazione dei fondi comunitari.
Anna Petrone (PD): I fondi Europei per il bene dello sviluppo della Campania sono l’ultima occasione per riequilibrare e creare sviluppo”

Il PD e l’art 18: Totem intoccabile o ostacolo alla crescita?

ROMA – Il PD e l’ art 18: Totem intoccabile o ostacolo alla crescita? L’art 18 dello Statuto dei Lavoratori, ha sempre calcato la scena del dibattito politico italiano.
Una decina di anni addietro berlusconi lo voleva abolire, lo ha modificato la Fornero, oggi torna protagonista nel Jobs Act di Renzi, scatenando passioni opposte e diversificazioni su come regolare il mondo del lavoro, l’incognita delle “tutele crescenti”, nuova parola d’ordine del mercato lavorativo del Bel Paese.

Intervista a Sgroia: Melchionda, sfiduciato dai consiglieri PD. E’ finita un’esperienza

EBOLI – Melchionda non è stato sfiduciato dalla Destra ma da 9 Consiglieri del PD. E’ finita un’esperienza.
La rottura è politica e viene da lontano, e non è su presupposti interessi, sul PUC, PUA o Housing sociale, ma sulla visione dello sviluppo futuro della Città. Melchionda è stato sempre elemento di divisione. Non si può fare affidamento sempre sul senso di responsabilità degli altri.

Bruno(PD) sulla nomina del liquidatore all’Azienda Pignatelli

BATTIPAGLIA – In tempi di spending review si riducono i costi e nominare un Commissario liquidatore con compensi pari al 50% dell’Indennità del Sindaco è spreco di danaro.
Molti enti locali ricorrono a liquidatori senza compenso, per non aumentare i costi. L’Azienda “F.Pignatelli non ha problemi di patrimonio e di creditori e il ruolo di liquidatore lo può asvolgere anche un dipendente dell’Ente o uno dei componenti la commissione.

Sfiduciato Melchionda; Il PD è muto; Arriva il Commissario …e le vendette

EBOLI – Melchionda festeggia. Va via. Il PD è muto. E’con lui? Il quadro politico si semplifica: da una parte la destra, dall’altra il centrosinistra. Partono le vendette e arriva il Commissario.
Melchionda: “L’Amministrazione ha strafatto. Stavamo esagerando. Abbiamo attratto milioni di finanziamenti mentre 17 consiglieri si rifugiavano a Pellezzano a firmare le dimissioni facendo recuperare visibilità alla destra”. Intanto partono le epurazioni: Il padre di Mazzini allontanato dalla Commissione elettorale.

Il M5S sullo Scioglimento del Consiglio: L’occasione per liberare Eboli

EBOLI – Il Sindaco è stato sfiduciato, il Consiglio Comunale si è sciolto: É l’occasione per il M5S per proporre una Eboli diversa: libera da condizionamenti e rinnovata negli uomini e nei progetti.
Il M5, seguendo l’evolversi della crisi , é preoccupato per il futuro di Eboli. I personaggi che si stanno proponendo sono gli stessi che hanno ucciso il futuro dei giovani e determinato le macerie su cui ora stanno svolgendo l’ultima resa dei conti.

Il MPC sulla fine dell’Amministrazione Melchionda

EBOLI – Il Movimento per il Cambiamento sullafine dell’Amministrazione Melchionda: ora serve un’alternativa seria e credibile per il rilancio della citta’.

Eboli. La maggioranza Accusa: Sgroia Ambizioso e interessato

EBOLI – I capigruppo di maggioranza Rotondo, Marra e Rizzo sulla crisi politica accusano Sgroia: Ambizioso e interessato e volano gli stracci.
Lo scontro passa attraverso le candidature regionali di Federico Conte e Melchionda? Dietro al “mattone” che interessi si sono? Che interessi si celano dietro la variante delle aree e l’Housing Sociale? I PUA sono legittimi? Il PUC risolve i problemi conseguenti all’Housing?

Provinciali 2014: Tra nuove procedure e vecchi riti, l’ultimo inganno della casta

SALERNO – Il 12 ottobre prossimo si terranno le elezioni di secondo livello per le Provincie, voteranno solo i consiglieri comunali e Sindaci. Si risparmia? Sono utili? I poteri sono gli stessi.
Tra nuove procedure e vecchi riti partitocratici, l’ultimo inganno della casta. In Provincia di Salerno si contendono la Presidenza: Giuseppe Canfora e Giovanni Romano; rispettivamente sindaci di Sarno e Mercato S Severino. Dietro di loro grandi manovre e l’eterno scontro tra De Luca e Cirielli-Carfagna. Ecco liste e candidati.

Sindaco di Eboli: Impazza il totocandidato e il M5S lancia il programma partecipato

EBOLI – Il Gruppo del Movimento Cinque Stelle di Eboli, lancia il progamma partecipato per Eboli e nel suo gazebo in Piazza ha raccolto le prime proposte di base.
La confusione generale imperversa a destra e a sinistra, è insistente la necessità del cambiamento: “NON più deleghe, ma partecipazione attiva!!” Prevalga il principio primo fra tutti: L’onestà. E per il totocandidato a Sindaco si gioca la Smorfia.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2014 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente