"PD" tag

Nocera Inferiore: Prime proposte per il Congresso PD da #CambiaMenti

NOCERA INFERIORE – #CambiaMenti Nocera illustra le prime proposte programmatiche per la Città, da presentare al Congresso del PD.
Riscopriamo in noi stessi la determinazione, l’orgoglio, la dignità e lo spirito della nostra Città per migliorare il nostro futuro.

Lenza (FdI-AN) per il Centrodestra: Tavolo politico, Primarie di coalizione e doppio turno

EBOLI – Primarie di coalizione e doppio turno per il Centrodestra a Eboli: Ultima chiamata per la vittoria.
L’appello che lancia Lenza è una sfida a quanti mentre chiedono l’unità del Centrodestra lavorano per la divisione e anziché offrire una guida alla città alternativa al PD e alla sinistra, si vogliono candidare, per dimostrare la propria ininfluente e inutile forza.

Riformisti del PD: Prima il progetto della Città poi il candidato Sindaco

EBOLI – Sabato 22 novembre 2014, ore 16.00, Galleria Ritz Eboli, seminario dei Riformisti del PD dal Tema: “La Città del Sele per una nuova Regione”.
Mentre impazza in Città il totocandidato a Sindaco prosegue l’impegno assunto da parte dei Liberi e Riformisti del Partito democratico di Eboli, per discutere del futuro di Eboli e della Valle del Sele con l’iniziativa Eboli – programma – Eboli”.

Anna Petrone che si fa portavoce delle politiche sociali

SALERNO – Anna Petrone che si fa portavoce dei disagi delle associazioni per le continue dichiarazioni del Presidente Caldoro e dell’Assessore Bianca D’Angelo.
“Il ricordo delle politiche sociali in vista della scadenza elettorale”. La destra si prepara alle elezioni con la “l’annuncite” intanto da settembre l’ASL non eroga servizi e prestazioni ai cittadini, agli ammalati oncologici e ai cardiopatici.

Convegno PD a Battipaglia sul “Rilancio dell’economia locale”

BATTIPAGLIA – Venerdi 21 novembre 2014, ore 18:30, Hotel Palace, Battipaglia, convegno PD: “Il rilancio dell’economia locale”.
Battipaglia è tra i poli industriali più importanti del Sud, pur legata ad importanti multinazionali, ha esaurito il suo ciclo e ora si trova a competere con mercati e produttori emergenti riducendo notevolmente le sue potenzialità. Pensare ad un suo rilancio è indispensabile.

Disagi Strada Provinciale Amalfitana: Landolfi(PD) ironizza su Cirielli

SALERNO – Il Segretario provinciale ribatte con ironia all’On. Edmondo Cirielli sulla chiusura della Strada Provinciale 163 Amalfitana. “Castigat Ridendo Mores”.
Dopo essersi occupato del Principato di Arechi per 5 anni, fino all’altro ieri, l’on. Cirielli interviene sulla chiusura della 163 amalfitana addebitandone la colpa a Renzi e al PD. Già è un passo in avanti, che non se la sia presa con Roberto il Guiscardo e che sia tornato a occuparsi di cose contemporanee.

Il PD denuncia la pericolosità e l’inadeguatezza della Stazione di Pontecagnano

PONTECAGNANO FAIANO – Il PD di Pontecagnano presenta l’ennesima denuncia-interrogazione consiliare per la Pericolosità e l’inadeguatezza della Stazione Ferroviaria.
Il gruppo consiliare del Partito di Renzi chiede al Sindaco di sollecitare le FF.SS. ed il C.S.T.P. affinché concretizzino immediatamente azioni volte a migliorare l’attuale situazione in cui versano i servizi e la zona.

Lo scontro passa da Eboli a Salerno. FI insorge contro il partito “mignon” di Caldoro

SALERNO – Lo scontro politico si allarga e da Massimo Cariello e Damiano Cardiello, passa al Nuovo Psi e Forza Italia e da questi da Eboli a Salerno.
Scambio di accuse e guerre di comunicati. Antonio Fasolino del Nuovo Psi va oltre. L’intero gruppo dirigente di Forza Italia insorge. La partita non è il Sindaco di Eboli ma i rancori per Caldoro che ha amministrato escludendo Forza Italia. A rischio la sua candidatura a Governatore.

Coda di Volpe : Il PD accusa la destra di Caldoro assente e responsabile

EBOLI – L’ex capogruppo del PD Rotondo interviene su Coda di Volpe: “Dopo i presenzialismi e il rituale dei ringraziamenti, politica completamente assente”.
Le ecoballe vanno rimosse, l’assessore Romano, adduce motivazioni, farneticanti. Non sussiste alcun rischio per la salute delle persone, lo dicono gli esami, è la Regione di Caldoro che èerde tempo invece di mantener fede agli impegni.

De Luca rompe col PD? Ci Ricorda Fedro e la favola del Lupo e l’Agnello

SALERNO – Il Partito Democratico lo ignora e continua a cercare un candidato alternativo e condiviso per evitare le primarie. De Luca si incazza.
De Luca, il mancato leader, non è gradito ne al nuovo e ne al vecchio corso del PD. É ingombrante. La sua “Libertà”, troppo “libera”, è tanto “libera”, che nessuno si fida. E lui come nella favola di Fedro “il Lupo e l’Agnello”, aspetta la scusa delle Primarie per rompere con il PD.

Eboli, colpo di scena: FI “scarica” Cardiello jr e indica Cariello Sindaco

EBOLI – FI si spacca. Il Direttivo a maggioranza abbandona Cardiello Jr e si schiera con Cariello. Cardiello jr dice no: Sono dissidenti-carbonari sostenitori del qualunque.
Il documento politico di Forza Italia, sottoscritto da 9 membri del Direttivo cittadino, perseguire l’unità del centrodestra e indica Cariello candidato, ritenendolo più aggregante rispetto a Cardiello jr, che a sua volta etichetta i firmatari come “fautori del qualunquismo e della disinvoltura politica, già collaudata in passato e che ha prodotto solo sconfitte”.

SEL Pontecagnano: Ritorna l’incubo dell’Inceneritore

PONTECAGNANO FAIANO – Che pena!!! ritorna l’incubo dell’Inceneritore grazie a Canfora neo Presidente della Provincia di Salerno.
SEL: “Il PD salernitano, e in particolare il PD di Pontecagnano-Faiano che appartiene al Comitato NO-INCENERITORE, sconfessino immediatamente le dichiarazioni di Canfora esprimendo con forza la contrarietà alla nefasta ipotesi di costruzione di un inceneritore,”

Eboli: SEL prova a ricomporre i cocci del Centrosinistra ma l’API precisa

EBOLI – SEL con il PRC, Sinistra Unita e API, prova a ricomporre i cocci del centrosinistra: chiede al PD un passo indietro e archivia le primarie. Ma l’API precisa e corregge.
SEL: “Confermiamo il no alle primarie come individuazione del candidato a Sindaco per le ragioni espresse. Se non sarà possibile potremo dire di averci provato”. Pur nel rispetto di SEL e RC Marra precisa: “Primarie di coalizione, Piattaforma programmatica e individuazione di un interlocutore autorevole del PD, i nostri obiettivi”.

Congresso cittadino PD di Nocera Inferiore spunta una mozione

NOCERA INFERIOREW – In vista del futuro congresso cittadino del ‪#‎PDNoceraInferiore‬, si è costituita formalmente la mozione congressuale ‪#‎Cambiamenti‬.
Il progetto, che ha iniziato il suo cammino nelle scorse settimane, mira a creare uno spazio aperto di discussione in Città per aggregare quanti si dimostrino disponibili a dare il loro contributo al rilancio del circolo cittadino del PD.

Maurizio Landini, Renzi, la Fiom ed il PD: Il Partito che non c’è

SALERNO – Il punto di svoltache ha caratterizzato la divaricazione PD-Fiom è stato la manifestazione di Roma del 25 Ottobre scorso.
Gli scontri tra la Polizia e i manifestanti della Acciaierie di Terni e l’atteggiamento impavido di Landini che si è posto come l’unico riferimento politico credibile per le politiche sociali, ha risvegliato nel centro sinistra, dissapori e propositi di riscatto.

Apertura dai Riformisti: Prima i programmi. “Si vis pacem, para bellum”

EBOLI – Dalle manifestazioni separate delle varie anime PD alla “Calata democratica”, al “funerale” dei Democrat locali, arriva un’apertura dai Riformisti.
“Si vis pacem, para bellum” o “Si vis bellum para pacem”. Per i Riformisti occorre mobilitare le migliori energie, e una nuova classe dirigente, che non si rassegni alla subordinazione politica e territoriale e operi con disinteresse e passione. E il 22 novembre incontro pubblico “Eboli Città del Sele ……”

E’ la fine “dell’Era” Caldoro e la riscossa di De Luca?

SALERNO – Report Campania: E’ veramente la fine dell’Era Caldoro? E la Riscossa di De Luca passa veramente attraverso le Primarie?
Dopo la elezione la Regione Campania rimane fanalino di coda di tutti i rating nazionali ed europei, una involuzione che non preoccupa il centro-destra pronto a ricandidarlo motu proprio, nei mugugni e senza consultare gli iscritti.

Solidarietà a Mazzini anche da Cariello e dal Nuovo PSI

EBOLI – Questi sono i classici “atteggiamenti camorristici” del PD. L’attacco a Mazzini è uno dei tanti casi di mortificazioni e umiliazioni che hanno subito i dipendenti.
Cariello (Nuovo PSI): “Manifesto la mia più piena solidarietà al dirigente Mazzini, visti anche i tempi ed i modi applicati immediatamente la sfiducia firmata dal figlio di Mazzini al sindaco Melchionda”.

Messaggio bipartisan di Cuomo, Cardiello e Sgroia: Giù le mani da Mazzini

EBOLI – Solidarietà bipartisan al funzionario del Comune di Eboli Pino Mazzini, da Sgroia (Eboli Libera), Cardiello (Forza Italia) e l’On. Cuomo.
Dopo il provvedimento punitivo a Mazzini, dal Palazzo dei veleni spunta una lettera anonima, e invece di annullare un atto illegittimo, come chiedono Cuomo, Cardiello e Sgroia, si apre una indagine interna: E’ barbarie politica. Un continuum di vendette.

Eboli: Sgroia rifiuta il “perdono” padronale e lancia il progetto per la Città

EBOLI – “Lasciamo agli altri i dibattiti inutili, noi progettiamo una nuova Città con i giovani e le risorse migliori”. Il perdono? All’arroganza Sgroia risponde con la proposta.
Sgroia: “La gente è stanca di una politica che parla solo a se stessa, di un PD che è solo una coalizione di correnti senza identità e che passa il suo tempo a litigare e a farsi sgambetti”, e lancia un Patto generazionale e di genere per una nuova classe dirigente.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2014 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente