"Prefettura di salerno" tag

Allerta sul voto a Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO FAIANO – Domenica si vota. Da stasera è silenzio elettorale. Giuseppe Lanzara allerta tutti gli organi di controllo per vigilare sulle ultime ore.
Su Pontecagnano Faiano aleggia lo spettro di operazioni di disturbo tendenti alla intimidazione e al condizionamento, ma anche di un clima che tenderebbe al discredito del voto con azioni poco corrette sempre legate minacce più o meno esplicite.

Eboli: Chiarezza sulle nuove Case di accoglienza profughi

EBOLI – In periferia proliferano le Case di Accoglienza “Profughi”. Allarme del PD per le autorizzazioni rilasciate per altri 10 nuovi centri.
“Sembra siano state autorizzate richieste per strutture di accoglienza site a S. Cecilia, Papaleone, Cioffi, Campolongo vicine fra loro e in altre aree del centro e a S. Andrea. I residenti non chiedono carceri o l’arrivo di altri profughi ma più sicurezza e controllo del territorio”.

Eboli: Aggiudicata la gara per la Bonifica dell’ex APOFF

EBOLI – Aggiudicata la gara per la Bonifica dell’ex APOFF una sinergia: Comune, Agenzia dei Beni Confiscati e Prefettura.
Lavori aggiudicati per oltre 500 mila € per la fatiscente e degradata struttura sulla SS 18. Il Sindaco Cariello: “Terminato un percorso virtuoso, che corona anche l’intenso lavoro dello sportello amianto che opera sotto l’attento impegno dell’assessore all’ambiente, Ennio Ginetti”.

Sportello antiusura/antiracket: Apertura o riapertura? Critiche da FI e Insieme x Eboli

Cardiello(FI) e Landi(Insieme X Eboli): sulla “riapertura” dello “Sportello Anti Racket, finanziato da Caldoro e aperto da Melchionda nel 2013”. Le opposizioni incalzano anche sull’inaugurazione dello Sportello Antiusura e Antirachet. Un progetto finaziato…

EBOLI: Inaugurazione Sportello Antiracket-Antiusura

EBOLI – Mercoledì 22 novembre, ore 10.30, Palazzo Massaioli, Eboli, inaugurazione dello Sportello Antiracket-Antiusura.

Lo sportello Antiracket ed Antiusura, è un ulteriore presidio di Legalità per il Territorio e per le vittime del Racket e dei cravattari. Il Sindaco Cariello: ”Due importati avamposti che fanno di Eboli quale modello proprio nel campo dei rispetto dei diritti di tutti e dell’amministrazione trasparente».

“Immigrazione e Sanità”: “Report 2016” del Distretto Sanitario 64 di Eboli

EBOLI – Ecco il Report su “Immigrazione e Sanità” dell’anno 2016 del Distretto Sanitario 64 Eboli – Buccino, dell’ ASL di Salerno.
Il Distretto Sanitario 64 Eboli – Buccino dell’Asl di Salerno, per mezzo dei suoi dirigenti Grimaldi e Basile pubblica lo ststo di fatto sui migranti in Italia, aprendo un focus sulla loro assistenza sul nostro territorio. I dirigenti: ”Sarà organizzato un incontro ad Eboli pressola sede del Distretto, per affrontarne le relative problematiche.”

La Sindaca Francese incontra gli operatori turistici, mentre é allarme sicurezza

BATTIPAGLIA – Battipaglia, la Sindaca Francese incontra gli operatori turistici. In vista due appuntamenti operativi specifici, ma è allarme sicurezza.
Programmi a breve e lungo termine a sostegno di progetti nel settore turistico, supportati da pianificazioni urbanistiche coinvolgenti l’intera Costa del Sele, con la sicurezza al primo posto con l’allerta delle Forze dell’ordine.

Battipaglia Maltempo e allagamenti: La sindaca Francese convoca i tecnici

BATTIPAGLIA – Maltempo e allagamenti: la sindaca di Battipaglia Cecilia Francese convoca i tecnici e allerta la Prefettura.
Ma se da una parte l’Amministrazione è presa dall’emergenza maltempo dall’altra Etica per il Buongoverno in mattinata alle 11:30 nella sua sede, terrà una conferenza stampa. Da indiscrezioni pare si voglia imprimere una svolta decisiva all’azione di governo.

Eboli & Sicurezza: Antonio Conte(PD) chiede un Vertice Istituzionale

EBOLI – Antonio Conte del Partito Democratico di Eboli alla conferenza dei Capigruppo ha chiesto un Vertice Istituzionale sulla Sicurezza.
Il Vertice caldeggiato anche dal presidente Vecchio, per affrontare le tematiche sulla sicurezza del nostro territorio alla luce anche degli ultimi avvenimenti internazionali che creano non poca preoccupazione fra i cittadini.

Incompatibilità: Un Consiglio comunale “orbo” salva Bonavoglia, boccia Altieri

EBOLI – Con doppia votazione e doppia valutazione un Consiglio comunale “orbo” decide l’incompatibiltà di Altieri e la compatibilità di Bonavoglia.
La maggioranza consiliare con una valutazione politica frammista a pseudo considerazioni legislative e giuridiche, fra confusione e vendette trasversali sulle incompatibilità, decide di andare più verso la Corea del Nord che Bruxelles.

Caso incompatibilità: Cariello precisa; Bonavoglia attacca; Cardiello contrattacca

EBOLI – Caso incompatibilità di Sindaco e Consiglieri: Il primo cittadino Cariello si difende, chiarisce e si dice «Sconcertato per le inesattezze».
Bonavoglia attacca (FdI-An): “Il consigliere di FI Cardiello ha perso un’altra occasione per evitare una miserabile figura politica”. Cardiello (FI) contrattacca: “Continui a mentire, sapendo di farlo. Fossi in te starei zitto”.

Balneazione “SI” balneazione “NO”: l’altalenare delle incertezze

BATTIPAGLIA – L’Ing. Benesatto sulla balneazione del litorale e la depurazione cittadina, ricorda un antico allarme inviato alle istituzioni competenti.
L’incertezza con l’altalenare delle comunicazioni del divieto di balneazione poi revocata, sottolinea la poca credibilità di chi dovrebbe sorvegliare sull’ambiente.

FI e emergenza immigrati a Eboli. Spuntano i Centri per l’accoglienza

EBOLI – Continua la gemmazione di centri di accoglienza per i migranti. Eboli si candida a essere il più grande centro di accoglienza.
Il consigliere comunale di FI Damiano Cardiello interviene sull’emergenza immigrazione e lancia l’allarme: “Ne spunterà un altro in località Corno d’Oro”.

Per l’arrivo di richiedenti asilo, Eboli chiede al Prefetto più sicurezza

EBOLI – Il Comune al Prefetto, in vista dell’eventuale arrivo di richiedenti asilo, chiede sicurezza e gestione del territorio, priorità per la sua comunità.
Cariello: “Abbiamo chiesto al Prefetto un momento di riflessione, per monitorare e gestire gli arrivi, coniugando le politiche dell’accoglienza, con le necessità di garantire sicurezza e condizioni di vivibilità per tutti”.

L’emergenza immigrazione sbarca anche a Eboli: Cardiello (FI) lancia l’allarme

EBOLI – L’emergenza “#immigrazione” sbarca ad Eboli: previsti centinaia di arrivi nelle prossime ore.
A lanciare l’allarme è il consigliere comunale di Forza Italia Damiano Cardiello che interviene sul problema immigrazione, tra il silenzio di chi ammministra e nell’indifferenza della Prefettura.

Comunicazione Istituzionale: L’ASIS interrompe il servizio idrico

Martedì 23 giugno 2015, ore 6.00, l’ASIS informa che sarà interrotta la fornitura di acqua potabile. Pertanto per la riparazione della Condotta Adduttrice in diversi punti della Rete tutti i comuni serviti dall’ASIS…

Eboli: Protocollo d’Intesa Comune-Polizia Stradale-ANAS

EBOLI – Sottosritto a Salerno presso La Prefettura un protocollo d’intesa Comune di Eboli-Polizia Stradale-ANAS per la concessione in uso dello stabile della caserma ebolitana.
L’atto convenzionale rappresenta un significativo risultato, che consolida la presenza della Polizia Stradale nell’attività di vigilanza lungo l’arteria autostradale, e il Comune trae beneficio dalla valorizzazione dell’immobile attraverso interventi di manutenzione straordinaria a totale carico dell’ANAS che lo usa.

Informazione istituzionale- Voto a domicilio: Proroga dei termini

EBOLI – La Prefettura di Salerno per andare incontro alle persone affette da infermità ha Prorogato termini per la richiesta di Voto a domicilio.
Per esercitare il diritto di voto costituzionale alle persone che sono impedite di recarsi ai seggi il termine per inoltrare l’istanza presso gli uffici elettorali è stato prorogato al 20 maggio 2015.

Il TAR di Salerno Condanna il Sindaco di Rofrano Cammarano

ROFRANO (SA) – Riconosciute e censurate dal TAR Salerno le limitazioni inferte alla minoranza consiliare, dal Sindaco di Rofrano Cammarano.
Il TAR ha disposto l’obbligo di garantire il diritto dei Consiglieri di Minoranza alla visione e alla disponibilità degli atti rispetto ai quali il Sindaco aveva risolutamente ed immotivatamente perpetrato un’opera di ostruzionismo.

Assistenza alle fasce deboli: Sit in di protesta d’avanti all’ASL Salerno

SALERNO – Martedì 2 dicembre, dalle ore 10.00, presso la sede di via Nizza dell’ASL Salerno, Sit in di protesta contro la sottostima dei badget per l’Assistenza alle fasce deboli.
La protesta, fallito il tavolo Prefettizio, è stata organizzata dal Coordinamento regionale Anffas-Onlus e l’Associazione ASPAT Campania. Da un errore di programmazione ignorato dall’ASL Salerno si è tagliato nettamente le prestazioni socio-assistenziali a disabili e anziani.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente