"Rifiuti" tag

Disagi Strada Provinciale Amalfitana: Landolfi(PD) ironizza su Cirielli

SALERNO – Il Segretario provinciale ribatte con ironia all’On. Edmondo Cirielli sulla chiusura della Strada Provinciale 163 Amalfitana. “Castigat Ridendo Mores”.
Dopo essersi occupato del Principato di Arechi per 5 anni, fino all’altro ieri, l’on. Cirielli interviene sulla chiusura della 163 amalfitana addebitandone la colpa a Renzi e al PD. Già è un passo in avanti, che non se la sia presa con Roberto il Guiscardo e che sia tornato a occuparsi di cose contemporanee.

Forza Italia Giovani: Videosorveglianza, bonifica e controlli per S. Nicola Varco

EBOLI – “Forza Italia Giovani” interviene su San Nicola Varco e chiede: “Sgombero dei rifiuti, videosorveglianza e controlli settimanali”.
Altieri: “La disastrosa situazione in cui versa quell’Area, sotto sequestro, è estremamente preoccupante: I Cumuli di detriti e immondizia di ogni genere, centinaia di copertoni, catrame, eternit e qualsiasi tipo di rifiuti, sono il segno dell’abbandono più totale”.

Salta il tavolo Politico del centrodestra: Il NPSI è con Cariello; FI con Cardiello

EBOLI – Salta il tavolo politico. Il centrodestra è in panne. Il Nuovo PSI ufficializza l’appoggio a Cariello Sindaco. Fasano e FI confermano Cardiello. I dissidenti non arretrano.
Fasano: “Anche ad Eboli Lavoriamo per l’unità del centrodestra. Il candidato di FI è Damiano Cardiello, Cariello non tenti annessioni”. Cardiello: “Il Nuovo Psi, sebbene con scarsi risultati, nel 2010 ha fatto perdere il centrodestra, oggi andando da soli se ne assumerà tutta la responsabilità”.

SEL Pontecagnano: Ritorna l’incubo dell’Inceneritore

PONTECAGNANO FAIANO – Che pena!!! ritorna l’incubo dell’Inceneritore grazie a Canfora neo Presidente della Provincia di Salerno.
SEL: “Il PD salernitano, e in particolare il PD di Pontecagnano-Faiano che appartiene al Comitato NO-INCENERITORE, sconfessino immediatamente le dichiarazioni di Canfora esprimendo con forza la contrarietà alla nefasta ipotesi di costruzione di un inceneritore,”

Apertura dai Riformisti: Prima i programmi. “Si vis pacem, para bellum”

EBOLI – Dalle manifestazioni separate delle varie anime PD alla “Calata democratica”, al “funerale” dei Democrat locali, arriva un’apertura dai Riformisti.
“Si vis pacem, para bellum” o “Si vis bellum para pacem”. Per i Riformisti occorre mobilitare le migliori energie, e una nuova classe dirigente, che non si rassegni alla subordinazione politica e territoriale e operi con disinteresse e passione. E il 22 novembre incontro pubblico “Eboli Città del Sele ……”

Terra dei Fuochi: Casal di Principe e CONAI avviano la Raccolta differenziata

CASAL DI PRINCIPE – Il Comune di Casal di Principe e il CONAI insieme per lo sviluppo della raccolta differenziata. Ed è guerra alla Camorra.
L’obiettivo sancito da un protocollo d’intesa, Nel pieno centro della Terra dei Fuochi, è quello di avviare, sviluppare e potenziare un efficace servizio di raccolta differenziata dei rifiuti e dei rifiuti speciali, nel pieno rispetto delle leggi e dell’ambiente.

Intesa PD-API: De Luca candidato Governatore e Primarie di coalizione

SALERNO – Comunicato congiunto PD – API su programmi e alleanze in Provincia di Salerno, in vista delle elezioni amministrative e delle Regionali.
I Segretari Provinciali del PD e dell’API Landolfi e Marra concordano sullo strumento delle Primarie di coalizione e sulla indicazione del Sindaco di Salerno De Luca come candidato della provincia di Salerno alla Presidenza della Regione.

Caldoro e il taglio dei Ticket: Non basta rifarsi l’imene per ritornare vergini

SALERNO – Non bastano i tagli dei Ticket sanitari per annullare i centinaia e centinaia di milioni dello scandalo ALPI e delle Gare per l’assistenza sanitaria domiciliare.
L’integerrimo Caldoro, rigoroso sistematore dei conti regionali, apre i cassetti e dispensare soldi, lo fa con i fondi europei e ora con il taglio dei Ticket sanitari mentre De Luca invece di stare a Napoli da leader dell’opposizioni sta a Salerno, lo attacca. Non basta a Caldoro rifarsi l’imene per ritornare vergini.

Fortuna e maledizione del Centro antico della Città di Eboli

EBOLI – Chi ha la fortuna di avere un centro antico come il nostro ringrazia tutti i giorni il Signore del dono che gli è stato fatto. Ad Eboli questo stesso Signore lo si maledice.
E’ inutile ricordare la tragica storia di questo luogo meraviglioso: bombardamento; terremoto; spoliazione di arredi urbani ed opere d’arte, marmi, pietre ed archi di portali, scale, stemmi e dipinti murali; palazzi nobiliari svuotati e lasciati deperire; recupero discutibile.

Sfiduciato Melchionda; Il PD è muto; Arriva il Commissario …e le vendette

EBOLI – Melchionda festeggia. Va via. Il PD è muto. E’con lui? Il quadro politico si semplifica: da una parte la destra, dall’altra il centrosinistra. Partono le vendette e arriva il Commissario.
Melchionda: “L’Amministrazione ha strafatto. Stavamo esagerando. Abbiamo attratto milioni di finanziamenti mentre 17 consiglieri si rifugiavano a Pellezzano a firmare le dimissioni facendo recuperare visibilità alla destra”. Intanto partono le epurazioni: Il padre di Mazzini allontanato dalla Commissione elettorale.

Rifiuti nel Centro Storico di Eboli: Gli abitanti protestano

EBOLI – Sacchetti di immondizia abbandonati da settimane dappertutto “decorano” le strade della città e i vicoli del Centro storico. E gli abitanti nella disperazione protestano.
Intanto paghiamo l’acqua come lo champagne e l’immondizia come il Caviale, per un servizio di merda. La TARI per un abitazione di circa 100mq. è di 420€, 342€ per i 1400 sacchetti che si consuma all’anno. Ogni famiglia spende complessivamente 760€ circa. Costi da capogiro.

Convegno a Pontecagnano: De Luca Jr e Cozzolino parlano di “Fondi Europei”

PONTECAGNANO FAIANO – Nella Sala Convegni, “Ex Tabacchificio Centola”, Pontecagnano, si è tenuto il convegno: “Fondi europei ed esperienze locali. Quali prospettive?”

Con l’Eurodeputato Andrea Cozzolino, Vice Presidente Commissione per lo sviluppo regionale di Strasburgo, ne hanno parlato Brusa, Lanzara e Piero De Luca, mentre il Governatore Caldoro ha restituito 5miliardi di euro di Fondi non utilizzati

La proposta: Un Ospedale di Comunità a Pazzano di Capaccio Paestum

CAPACCIO PAESTUM -Un Ospedale di Comunità a Pazzano di Capaccio Paestum piace all’Amministrazione Voza. Intanto l’ASL Chiude Reparti e Ospedali e mantiene lo scandalo ALPI.
La proposta della cooperativa medica Magna Graecia di istituire un ospedale di comunità nella struttura, di proprietà dell’Asl Salerno, in località Pazzano, è stata valutata positivamente. Una proposta simile fu presentata nel 2007 dal consigliere Longo.

Il DS Calabrese pensa al rilancio del P.O. di Eboli, e Squillante….? a chiuderlo?

EBOLI – Il DS Calabrese progetta il Rilancio dell’Ospedale di Eboli e presenta il suo Piano. Squillante va avanti e incontra gli ectoplasma: La deputazione nazionale e regionale.
Calabrese spiega in un’intervista esclusiva a POLITICAdeMENTE come il rilancio del P.O. di Eboli passa attraverso quattro obiettivi fondamentali: L’Area Dipartimentale Testa-Collo; Il Polo Cardiologico; Il Polo chirurgico; e l’Unità Operativa di malattie infettive.

Ospedale di Eboli e ritardi di Squillante: Intervento del Sen. Cardiello(FI) e di SEL

EBOLI – Sen. Cardiello (FI): “Squillante istituisca il Polo cardiologico all’O.P. di Eboli. Basta prese in giro. Pronto a chiedere un’ispezione ministeriale”.
Manzione (Sel Eboli): Un errore gravissimo l’esclusione dal tavolo tecnico sulla sanità della delegazione del Comitato Spontaneo delle Mamme. Esse rappresentano le persone maggiormente colpite dalla chiusura di Ostetricia e Pediatria”.

Parte il corso di formazione per le Guardie ambientali volontarie di Eboli

EBOLI – Al via il corso di formazione per le Guardie ambientali volontarie riservato a 30 giovani ebolitani.
L’obiettivo è formare giovani volontari motivati e in possesso delle competenze necessarie a esercitare il compito di Ispettori Ambientali Comunali, a supporto della Polizia Locale e del nucleo esistente per garantire maggiore rispetto delle regole.

Forza Nuova: Squillante burattino di consorterie camorristiche e massoniche

SALERNO – BATTIPAGLIA – Forza Nuova sulla vicenda ospedaliera Eboli-Battipaglia va all’attacco del DG Squillante.
Squillante si comporta alla stregua di un burattino agli ordini delle consorterie camorristiche e massoniche campane, aduse a smantellare la sanità pubblica, per ridurre all’osso reparti essenziali come ostetricia, pediatria, cardiologia, per favorire, la sanità privata.

SEL e la Protesta delle Mamme: Sdegno e rabbia per il progetto antiebolitano di Squillante

EBOLI – Solidarietà di SEL alla mamme in protesta per il trasferimento di Ostetricia e Pediatria a Battipaglia. Sdegno e rabbia per Squillante: “Si cambi presto il Direttore Generale”.
Squillante appare sempre più ostinato e determinato a proseguire in quello che, viene definito un disegno nefasto contro Eboli e gli Ebolitani, facciamo nostri, di conseguenza, gli interrogativi che Massimo Del Mese ha posto al DS Calabrese su POLITICAdeMENTE.

Melchionda: Il Disastro della Sanità locale è firmato dalla Destra

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Melchionda sul disastro della Sanità locale accusa: Porta la firma della Destra. La “Matrioska” della Sanità.
Via questa destra. Le Elezioni europee e quelle Amministrative hanno sconfitto su tutti i fronti questa destra minimale, “sfascista” incollata al potere e alle poltrone. Via tutti gli uomini dell’ex Presidente della Provincia, abusivi, inopportuni incapaci.

Ballottaggi e Risultati Elezioni Amministrative 2014 in Campania: Gli eletti

SALERNO – Amministrative 2014, Ballottaggi. Risultati definitivi, affluenza, Campania e provincia di Salerno. Gli eletti: Baronissi e Sarno al PD, Pagani a FI, Nocera Superiore civica.
Il PD in Provincia di Salerno si conferma primo partito, Forza Italia tiene, grande sconfitta per Fratelli d’Italia e tutti gli uomini di Edmondo Cirielli: D’Onofrio a Pagani, Moscatiello a Baronissi, Odierno a Sarno. Mentre a Bellizzi Mimmo Volpe(PD) celebra il 1° Consiglio Comunale in Piazza e in un mare di folla.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2014 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente