"Salvatore Gagliano" tag

Salerno: Forza Italia organizza le “Primarie delle Idee” per Torrione

SALERNO – Sabato 14 novembre 2015, ore 10.00, in Piazza Gian Camillo Gloriosi, Salerno. Forza Italia organizza le Primarie delle Idee per Torrione.
Il Coordinamento cittadino di FI Salerno Raffaele Adinolfi inaugura il nuovo corso del Partito di Berlusconi e come primo atto di coinvolgimento della Città riparte dalle Primarie delle Idee per Torrione.

“Unità del Centrodestra”: Prime adesioni all’Appello di Fasano

SALERNO – Il Sen. Enzo Fasano chiama il Centrodestra salernitano all’unità: “Il momento lo impone”. Arrivano le prime adesioni.
Adinolfi Coordinatore cittadino FI: «Condivido l’appello all’unità del centro destra lanciato dal Sen. Fasano, d’altra parte tutte le iniziative del coordinamento cittadino sono sempre andate in questa direzione».

Mara Carfagna si dimette e nomina Fasano Commissario provinciale

SALERNO – Mara Carfagna si dimette da coordinatrice di FI. Il testimone all’On. Fasano, nominato commissario provinciale. Auguri ad entrambi da Damiano Cardiello.
Dopo i pressing di Salvatore Gagliano ed Eva Longo. La Carfagna lascia. Alla base della decisione il notevole ritardo accumulato e una difficoltà insormontabile nella compilazione della Lista di FI e di quelle collegate a sostegno di Caldoro.

Tour elettorale di Pierferdinando Casini a Battipaglia e Angri. Protestano gli UDC di Salerno

BATTIPAGLIA – Sabato 2 febbraio 2013, alle 18.00, nel Cine Teatro Bertoni di Battipaglia, manifestazione politica con Pierferdinando Casini.
Casini arriva proprio in mezzo alle polemiche. La lista non è andata giù, Salerno è stata discriminata e marginalizzata. I posti utili ai “figli” di Avellino e di Caserta. Critiche dai consiglieri Pastina e Gallo di Battipaglia e di Gagliano e Ferrara di Salerno.

Adornato con l’UDC “aggancia” Monti e rilancia il Partito a Salerno

SALERNO – Partito unito a Salerno e Adornato, “aggancia” Monti e lancia una nuova sfida: “Siamo disposti a rinunciare a noi stessi.
Nuova ricetta e nuovo Partito per l’UDC. dall’antipolitica alla politica riformista e programmatica, cristiana e liberale, capace di cambiare le regole del gioco. Ad ascoltare il nuovo corso Cobellis, Inverso, Gargani, Gagliano, Salzano, Provenza, Villani.

Salerno: Proclamazione degli eletti al Consiglio Comunale

SALERNO – Proclamazione gli eletti al Consiglio Comunale di Salerno.
De Luca: “mi rivolgo particolarmente ai giovani perché il futuro amministrativo di questa città appartiene a loro e alle donne elette in Consiglio Comunale che sapranno certamente conferire un contributo di qualità”.

Elezioni Amministrative Salerno 2011 – Analisi e Risultati definitivi

SALERNO – Ecco tutti gli eletti al Consiglio Comunale di Salerno. Tutti i voti di Lista e tutte le Preferenze candidato per candidato.
Bonavitacola: “I salernitani si sono identificati entusiasticamente in un progetto. La Città è unita intorno al suo rappresentante”.

SALERNO E’ CON DE LUCA. CIRIELLI E’ IL VERO SCONFITTO. SI DEVE DIMETTERE

SALERNO – Le dimissioni di Cirielli sono la conseguenza politica del risultato elettorale.
Lo scontro istituzionale Comune di Salerno/Provincia di Salerno e esasperato dallo scontro diretto DE LUCA-CIRIELLI non prevede il pareggio. Vuole un solo vincitore.

Per Landolfi, la Masullo è speculare alla destra

SALERNO – Mancano dieci giorni al voto e si è passati dallo scontro politico, alle violenze verbali, alle minacce di querele.
La candidatura Masullo, ha il solo intento di dividere il fronte che si oppone a una classe politica nemica di Salerno e del suo territorio.

Landolfi (PD) a Gagliano e Masullo: Permette una domanda?

SALERNO – Il segretario provinciale del Partito democratico di Salerno, Nicola Landolfi, pone ai due candidati, due interrogativi su Sanità e Cultura.
Inaccettabile che Caldoro finanzi il San Carlo con 40 milioni di euro e non destina un soldo al Teatro Verdi.

Gagliano punta al ballottaggio: “la Destra sono io”. E Cioffi è la vera sorpresa

SALERNO – COMUNALI A SALERNO
Gagliano: “La Ferrazzano non ha niente che la riconduca alla destra salernitana. Gli elettori ne sono consapevoli”. – Cioffi: “Il principio dell’uomo che comanda e gli altri che lo seguono e ubbidiscono non ci interessa”.
La Campagna elettorale si infiamma: De Luca corre, Gagliano lo “insegue” e cerca il sorpasso sulla Ferrazzano. Cioffi è la novità.

Speciale Elezioni Salerno- De Luca e gli sfidanti

SALERNO – Ecco tutti i candidati e tutte le liste delle elezioni amministrative 2011 di Salerno. 19 Liste, 557 candidati.
I sondaggi elaborati da Euromedia, danno per favorito De Luca con un 52%, Masullo e Gagliano al 7%. La partita si chiuderebbe al primo turno.

Elezioni & Veleni: De Luca va avanti. Gagliano e Cirielli litigano

SALERNO – De Luca spiega la sua Salerno, e tra Gagliano e Cirielli volano insulti e denunce. Si passerà dai palchi al Tribunale.
In questa confusione la politica e le proposte politiche passano in secondo ordine, resta in piedi solo il modello Salerno. E Lettieri per Napoli pensa proprio al “modello De Luca”, che la Ferrazzano critica.

Beppe Grillo con il suo Movimento “sbarca” a Salernolo,

SALERNO – Ci sarà anche 5 stelle alle prossime amministrative di Salerno. Ambiente, Acqua, Sviluppo, Trasporti, i temi principali.
Il quadro politico si complica. Mentre De Luca arma una coalizione senza simboli e cresce una fronda interna, la Carfagna recupera i rapporti ma si defila, e il terzo polo fatica a nascere nonostante il movimentismo

Salerno & Amministrative: Duello a distanza De Luca/Ferrazzano

SALERNPO – Il Centro destra è diviso. Gagliano e Cammarota allungano le distanze dalla Ferrazzano. De Luca è sempre più vincente.
Lo scontro De Luca/Cirielli affonda la Ferrazzano ma mette in contrapposizione il modello concreto di una Città cambiata rispetto quello nebuloso e inesistente della Provincia.

Cirielli e Cosentino tentano la “spallata” a Caldoro

NAPOLI – Caldoro è in pericolo: La spallata che non è riuscita con i falsi dossier potrebbe verificarsi con la Sanità e i rifiuti.
Cirielli è più bravo a dividere che a costruire. Con Cosentino è in cattiva compagnia. Si vuole lottizzare politicamente la sanità campana.

La Provincia per “arginare” la valanga De Luca, “trionfa” sui progetti del centro-sinistra

SALERNO – Parisi: “Le opere trionfalmente annunciate sono state deliberate dalla Giunta di centro sinistra!”
Feola: “E’ vero, alcuni progetti erano già stati avviati, ma li abbiamo trovati fermi al palo, bloccati”.
E mentre la Giunta Provinciale cincischia De Luca aggrega UDC e MPA, mette nuove opere in cantiere e riscuote successi su successi.

Nel toto sindaco Gagliano indebolisce la Ferrazzano e fortifica De Luca

SALERNO – Gagliano, mettendo insieme UDC e cespugli vari, guiderebbe un’alleanza di centro, alternativa a quella della Ferrazzano, favorendo di fatto De Luca.
Il progetto “muscolare” e suicida di Cirielli, del PdL o Principe Arechi, sta scavando un fosso alla Ferrazzano, e incomprensibilmente, se lo stanno scavando intorno fino a restarne isolati e prigionieri.

A Salerno il PdL si affida ai sondaggi per scegliere il Sindaco, e se votano De Luca?

SALERNO – Sarà un sondaggio in chiave Marketing politico a scegliere il candidato del centro destra.
E se gli intervistati scelgono De Luca? Si risolverebbero tutti i problemi, anche quelli di leadership: finalmente la destra avrebbe lo stesso leader della sinistra.
SALERNO – E’ singolare come questa nuova classe dirigente intende regolare i rapporti politici tra i partiti e la società ed in particolare tra il PDL e la sua Città, in un misto di populismo e improvvisazione.

Intervista esclusiva a Carlo Giovanardi Sottoseg. alla Famiglia

EBOLI – Mi chiamano “Don Camillo Giovanardi” perché dicono che sono anticomunista. E’ vero. Noi eravamo in tutti i processi evolutivi del Paese. I comunisti invece, sempre dall’altra parte. – Giovanardi: “Verrò ad Eboli per festeggiare Busillo Sindaco e Caldoro Governatore”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2016 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente