"San Nicola Varco" tag

Infante “NO” alla delocalizzazione a San Nicola Varco della Fonderia Pisano

EBOLI – I Democratici x Eboli contrari a ipotesi di delocalizzazione di un impianto dannoso per l’economia agricola.

Infante per i Democrat: “Le Fonderie Pisano a San Nicola Varco è una proposta inconcepibile, assurda, contro lambiente e contro la salute pubblica”.

Cariello ai Sindaci della Piana del Sele: Istituiamo un Distretto Agroalimentare

EBOLI – Il Primo cittadino di Eboli Cariello convoca i Sindaci della Piana del Sele e lancia il progetto di un “Distretto Agroalimentare di filiera”.
Cariello: «La proposta di istituire un “Distretto Agroalimentare di Filiera”, di cui alla L. R. 20/2014 punta a: rilanciare la Piana come punto di eccellenza nazionale della qualità dei prodotti, in sinergia con le strutture esistenti come l’aeroporto, S. Nicola Varco e l’Azienda Improsta».

Fonderie Pisano a S. Nicola Varco: I Giovani del PD nettamente contrari

EBOLI – Anche i Giovani PD esprimono la loro contrarietà ad una delocalizzazione delle Fonderie Pisano a San Nicola Varco.
Vito Maratea (Dirigente regionale dei GD): “Siamo nettamente contrari, una scelta questa delle Fonderie Pisano che peserebbe sui tanti agricoltori che già soffrono per la grave crisi economica”.

Fonderie Pisano a Eboli. Il Democrat Infante: Inconcepibile. Contro l’ambiente

EBOLI – Infante (Democratici per Eboli): “delocalizzare le Fonderie Pisano a San Nicola Varco è una proposta inconcepibile, assurda e contro l’ambiente.
Mentre incalzano proposte e proteste, continua il silenzio del PD locale, salernitano e Provinciale. E i Democrat più che protestare con l’Associazione che ha proposto San Nicola Varco, dovrebbero pretendere dal Governatore De Luca politiche omnicomprensive e non emergenziali.

Associazione Democrazia Autonomia: NO alle Fonderie Pisano nella Piana del Sele

EBOLI/BATTIPAGLIA – La Associazione Democrazia Autonomia dice NO alla delocalizzazione delle fonderie Pisano tra Eboli e Battipaglia.
Il nuovo sodalizio che ha come referente locale Assunta Nigro, molto attiva nel sociale, individua alcuni temi e scrive alle amministrazioni comunali di Eboli e Battipaglia.

Scuola Calcio IRIS di Santa Cecilia, tra sport ed integrazione

EBOLI – Sport ed integrazione, alla Scuola Calcio IRIS di Santa Cecilia, bimbi di ogni etnia e cultura uniti dalla passione per il calcio.
Affiliata alla Salernitana, la squadra del presidente Felice Vocca adiuvato dai dirigenti Davide Di Donato ed Armando Caponigro è un esempio concreto di come lo sport abbattere tutte le barriere. Vocca: “Loro sono il futuro!”

Eboli: Si è conclusa con un successo la 1^ BerlinguerFest

EBOLI – Si è conclusa con un successo nel centro storico di Eboli la 1^ BerlinguerFest: Tre giorni di incontri e dibattiti.
La BerlinguerFest e la marcia della pace sono state organizzate dalla sinistra alternativa di BerlinguerLab, e riparte la battaglia politica che vuole mettere al centro l’uomo ed i suoi bisogni.

Rete4 e Del Debbio arrivano a Eboli. Il tema: Immigrati, sicurezza, ex Apof

EBOLI – Il giornalista TV di Rete4 Paolo Del Debbio spedisce la troupe al Prato di Eboli per la questione dei migranti. Ascolta i cittadini ma non c’é “spazio” per il Sindaco Cariello.
Le telecamere della trasmissione “Dalla vostra Parte” di Mediaset sono “sbarcate” in città, su invito del consigliere di minoranza Damiano Cardiello(FI). Il tema: immigrazione, sicurezza e probabili nuovi arrivi. Cardiello: “ L’ex Apof va sgomberata immediatamente.”

1^ BerlinguerFest di Eboli: Tre giorni di incontri e dibattiti a “sinistra”

EBOLI – 18-19-20 settembre 2015, Hotel Grazia, Eboli, presentazione della 1^ BerlinguerFest: tre giorni di incontri e dibattiti con la Sinistra.
Dopo la “marcia delle donne e degli uomini scalzi” voluta dai giovani socialisti salernitani della FGS, una analoga iniziativa si terrà a Eboli, nell’ambito delle celebrazioni della prima edizione del BerlinguerFest.

Allarme-denuncia da Santa Cecilia: Scuola materna Virgilio al collasso

EBOLI – L’allarmata-denuncia alle Istituzioni locali viene da Giuseppe Perciabosco, amministratore della pagina Facebook di Santacecilianews.
Perciabosco si rivolge al Sindaco Cariello e all’Assessore all’Istrizione Lamonica in vista del nuovo anno scolastico. La Scuola Materna Virgilio deperisce da anni tra fatiscenze strutturali e mancanza di igiene.

Damiano Cardiello “sbarca” a Santa Cecilia e si fa “alfiere” delle periferie

EBOLI – Cardiello, attacca tutti. Non fa sconti: Cariello, Melchionda, Rosania e Cuomo, coautori dello sfascio ventennale della città di Eboli.
Con il tema: “Le periferie di Eboli, mai più zone di serie B”, il giovane candidato del centrodestra, si fa “alfiere” delle periferie cittadine, accusa i vecchi protagonisti politici che pervicacemente si riciclano, condanna il clientelismo e lancia “aria Nuova” per la Città.

Forza Italia Giovani: Videosorveglianza, bonifica e controlli per S. Nicola Varco

EBOLI – “Forza Italia Giovani” interviene su San Nicola Varco e chiede: “Sgombero dei rifiuti, videosorveglianza e controlli settimanali”.
Altieri: “La disastrosa situazione in cui versa quell’Area, sotto sequestro, è estremamente preoccupante: I Cumuli di detriti e immondizia di ogni genere, centinaia di copertoni, catrame, eternit e qualsiasi tipo di rifiuti, sono il segno dell’abbandono più totale”.

Vecchio: LA PIANA DEL SELE, UN IMMONDEZZAIO

EBOLI – L’ex Consigliere Vecchio denuncia l’Immondezzaio della Piana del Sele, da Grataglie a S. Nicola Varco a Coda di Volpe.
Corte di Giustizia Europea ha confermato che la Regione Campania: E’ disastro ambientale. “Vogliono ammazzarci nelle nostre case”. Questo lo stato pietoso in cui versano le zone in cui viviamo, nell’indifferenza completa per la nostra salute.

Alla Rassegna “Incontri d’autore…” Stefano Gallotta presenta “Liberi in Galera”

EBOLI – Venerdì 3 maggio, ore 18:00, Biblioteca Comunale “S. Augelluzzi” ultimo appuntamento della rassegna “Incontri d’autore – leggere con…”. Stefano Gallotta presenta il suo libro “Liberi in Galera”.
Con il Libro del giovane giornalista Stefano Gallotta si chiude in bellezza una prestigiosa stagione letteraria. Il Sindaco Melchionda: “Tematica di straordinaria attualità, raccontata, con grande sensibilità, da un giornalista d’eccezione”.

Melchionda, su San Nicola Varco risponde a POLITICAdeMENTE

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda interviene sulla vicenda di San Nicola Varco e fornisce ulteriori precisazioni: Le ordinanze sono state emesse ma la Regione le ha ignorate.
La risposta del Sindaco è la sconfitta della politica. E’ la condanna senza appello di una classe politico-dirigente, a tutti i livelli. Si prenda coscienza del proprio ruolo e lo si eserciti, trovando e coinvolgendo dei partners, per giungere a soluzioni pensate e a programmi concreti.

San Nicola Varco: Melchionda convoca una Conferenza di servizi

Il Sindaco di Eboli Melchionda convoca una conferenza di servizi per discutere della situazione di San Nicola Varco. Melchionda: “si tratta di un incontro importante, che ha l’obiettivo di assumere decisioni condivise che…

Le Bolle nuovo Tempio del lavoro “precario”

EBOLI – Se è vero che la precarietà del lavoro a “Le Bolle” corre su contratti a ore, giorni, settimane, e i più fortunati a 1 mese o 3 mesi è grave. Si faccia luce.
Il rispetto per chi ha investito grandi somme, non può passare sul disprezzo dei diritti dei giovani, e non può passare che si assuma ad ore, un’ora solo, e si paga a 6 euro. Anche la fabbrica di Nichi lancia l’allarme.

A Cava 1° Concorso Fotografico “L’Italia siamo noi”

CAVA dei TIRRENI – Per partecipare al Concorso bisogna inviare le fotografie all’organizzazione dal 1 settembre 2011 fino al 10 ottobre 2011. I risultati ed i vinvitori saranno pubblicati il 20 ottobre su Facebook.
Il Concorso Fotografico Rossetto “l’Italia sono anch’io” promuove la campagna per i diritti di cittadinanza e di voto per gli stranieri.

SEL: La Piana del Sele un’area di “passaggio”

EBOLI – Il Porto Commerciale e il Piano Provinciale sono in palese contrasto con il Piano Territoriale Regionale.
Cirielli sposta la sua attenzione verso Cava e chi invece dovrebbe tutelare la Piana è distratto in altre faccende.

Fabbrica di Nichi: Anselmo Botte presenta il Libro “Graziemila”

EBOLI – Botte nel suo libro racconta i giorni drammatici dello sgombero di San Nicola Varco.
Extracomunitari abusivi e per questo “invisibili”, mal pagati, sfruttati e sopportati solo perché utili agli imprenditori agricoli, i nuovi “latifondisti” della Piana del Sele che magari dichiarano 15mila €.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2016 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente