"Scuole" tag

“Nutrire la salute”: Venerdì a Eboli l’evento finale

EBOLI – Venerdì 26 magggio, ore 10.00, l’evento finale della manifestazione “Nutrire la Salute”.

Ultimo appuntamento della manifestazione “Nutrire la Salute”, con la presenza di campioni sportivi e testimonial d’eccezione come: Filippo Magnini (Nuotatore), Claudio Chiappucci (ex Ciclista) e Patrizio Oliva (Olimpionico di Boxe); che ha come obiettivo una corretta informazione sull’alimentazione.

Pontecagnano: Nuova sede per l’Associazione “Chiara Paradiso”

PONTECAGNANO FAIANO – Inaugurata a Pontecagnano Faiano, la nuova sede dell’Associazione “Chiara Paradiso”.”.
E mercoledì 15 Febbraio, alle ore 11.00, tutti con il naso in sú verso il cielo, a guardare uno spettacolo unico con la festosa iniziativa che si conferma anche per il 2017 in numerose scuole, piazze e ospedali del territorio nazionale con il lancio di 12.500 palloncini.

Eboli: Riprendono le attivitá didattiche alla Pietro da Eboli

EBOLI – Riprendono regolarmente le attività didattiche alla Pietro da Eboli, completati grandi interventi di manutenzione.

Di Benedetto -. “Una serie di interventi di manutenzione sia ordinaria, che straordinaria, e non solo sugli edifici scolastici. Ad Eboli le scuole, anche grazie ad una manutenzione preventiva, sono tutte in piena efficienza».

Battipaglia: Emergenza maltempo. A Scuola si rientra martedì

BATTIPAGLIA – Battipaglia, emergenza maltempo: spostata a martedì la riapertura delle scuole e l’inaugurazione della Sandro Penna.
Decine di interventi da parte della Polizia Municipale, Protezione Civile e Vigili del Fuoco. L’attenzione resterà alta anche nelle prossime ore. Rinviata anche l’inaugurazione del nuovo istituto comprensivo Sandro Penna.

Pontecagnano: Cadono i calcinacci

PONTECAGNANO FAIANO – Dopo esattamente un mese dalla chiusura della scuola di Sant’Antonio, cadono i calcinacci anche alla Scuola di Faiano.
I consiglieri PD: “Questa amministrazione di incompetenti e di giullari sta distruggendo tutto: scuole che erano vanto e patrimonio della comunità sono oggi, per sua certa responsabilità, cumuli di sassi e di polvere.

Dal Terremoto del 24 agosto, al “Terremoto mediatico” al Terremoto di oggi: Ne parla l’Ingegnere Amato

EBOLI – A due mesi dal Terremoto di Amatrice, Accumoli e Arquata, i problemi sono irrisolti e, “mediaticità” a parte, oggi la terra ha tremato ancora.
E tra il terremoto del 24 agosto scorso, gli effetti mediatici successivi del Governo e le nuove scosse di stasera del Centro Italia, si conferma la vulnerabilità del patrimonio edilizio italiano. E di questi problemi e delle normative raccogliamo le riflessioni dell’Ing. Antonio Amato

Salerno: Open Day dei Notai per la Giornata Europea della Legalità

SALERNO – Salerno ha partecipa all’Open day dei notai d’Europa “Insieme per la sicurezza giuridica”
I Notai nell’occasione della “Giornata europea della giustizia civile”, sono andati nelle Scuole per parlare di legalità e tra la gente per dare informazioni su casa, famiglia e impresa.

Emergenza mal tempo: Il Comune di Eboli chiede il risarcimento dei danni

EBOLI – La Giunta Comunale avanza richiesta di risarcimento danni per aziende e privati. Avviate le verifiche su tutte le scuole.
Affrontata l’emergenza si deve pensare a strategie che garantiscano sicurezza per il futuro ma non dopo incontro urgente con gli Enti preposti alla salvaguardia del territorio, quindi innanzitutto Consorzio di Bonifica destra Sele e Genio

Eboli: Chiesti circa 760mila € di finanziamenti Regionali per 23 progetti

EBOLI – Il Comune candida 23 progetti a finanziamento regionale, per restauro, glioramenti, consolidamento, recupero e messa in sicurezza delle scuole.
L’importo complessivo per i 23 progetti presentati dal Comune ammonta a 758.229,66 euro, su una disponbilità regionale complessiva di 40 milioni di euro. Cariello: “..grande attenzione è stata posta per gli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici in tutta la città”.

FI propone: Istituiamo la “Primavera battipagliese”

BATTIPAGLIA – Il gruppo consiliare di Forza Italia chiede l’istituzione della manifestazione “Primavera Battipagliese”.
Per Longo, Baldi e Zaccaria si tratta di ricorrenza che richiama tre date storiche e più importanti per Battipaglia: 29/3/929(istituzione del Comune); 21/6/43 (bombardamenti); 9/4/63 (rivolta di Battipaglia).

Puliamo il Mondo: Comune e Legambiente insieme per riqualificare e abbellire la Cittá

EBOLI – Puliamo il Mondo: Legambiente e Comune partner nella riqualificazione di centro e periferie.
Una tre giorni, che coinvolge non solo i volontari, ma anche cittadini, comitati di quartiere e scuole della città, dedicati completamente all’ambiente e all’educazione ambientale attraverso atti concreti di rigenerazione e riqualificazione di spazi dal centro alle periferie.

Eboli: Completato il calendario dell’apertura delle Scuole

EBOLI – Dopo un’azione di manutenzione e messa in sicurezza anche dei sistemi di riscaldamento si è completato il calendario di aperture delle scuole.
Il Sindaco Cariello: “L’attenzione e gli interventi non si sono limitati solo alle strutture, ma hanno riguardato anche importantissimi servizi, fondamentali per molte famiglie ebolitane”.

Battipaglia: Cerzosimo rilancia il “Patto Sociale”

BATTIPAGLIA – Il Movimento Cristiano sulla Tua Parola con Cerzosimo rilancia il “Patto Sociale” e chiede un incontro alla Francese.
Il “Patto Sociale” e l’istituzione del Tavolo permanente di confronto tra le associazioni, comitati, federazioni, parrocchie, caritas, scuole, è stato lanciato dal Movimento STP durante la Campagna elettorale.

Patto per il Sud: Pioggia di miliardi da De Luca per la Provincia di Salerno

SALERNO – Pioggia di miliardi da De Luca per infrastrutture, viabilità e mobilità fogne, metanizzazioni, cultura e scuole.
De Luca stanzia 4 miliardi e 200 milioni di euro per Salerno e Provincia, nell’ambito del Patto per il Sud sottoscritto fra Governo-Regione.

Successo a Battipaglia del progetto “Memory Safe: Strumenti per il territorio

BATTIPAGLIA – Successo per il Progetto “Memory Safe”: la cultura della sicurezza nella scuola italiana”; Gli strumenti per il territorio.
L’iniziativa dell’istituto Comprensivo “Fiorentino” è parte del progetto di Alternanza scuola lavoro finanziato dal MIUR e dall’INDIRE inerente alla sicurezza sul lavoro, la qualità aziendale e la comunicazione.

Accuse al PD da Presutto per il “doppione” del Classico a Battipaglia

EBOLI – Il Gruppo consiliare RC-NuovoPsi con Presutto accusa il PD per l’istituzione del Liceo Classico a Battipaglia. Ma Canfora non ci sta.
Presutto: “Sulla questione del Liceo Classico mettono la testa sotto la sabbia, assistiamo increduli al silenzio assenso del Partito Democratico ebolitano e dei suoi esimi rappresentanti”.

Musei, chiese, scuole di Eboli e Campagna per “non dimenticare” la Shoah

EBOLI / CAMPAGNA – Per iniziativa dei Sindaci Cariello e Monaco, le giornate della memoria, per “non dimenticare”, in musei, chiese e scuole di Eboli e Campagna.
Un’intensa attività di memoria dedicata alla Shoah, tra convegni, mostre e momenti di riflessione, per indicare l’importanza di “non dimenticare” e tracciare strade possibili di convivenza civile per tutti.

Parte a Eboli il progetto: “Nonno Civico”

EBOLI – Parte il progetto “Nonno Civico” con compiti di assistenza a scolari ed alunni durante gli orari scolastici e di cura e sorveglianza di aree verdi.
Il “Nonno Civico” è un’iniziativa degli assessori D’Aniello e Lenza, alla sicurezza e ai Servizi Sociali, e può costituire uno stimolo per tanti anziani a partecipare in modo attivo alla vita sociale e culturale della comunità ebolitana.

Salerno vieta i fuochi pirotecnici di fine anno: Multe per i trasgressori

SALERNO – Ordinanza del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli di divieto, accensione e sparo di articoli pirotecnici.
Divieto su tutto il territorio comunale, in luoghi pubblici e privati, di accensione, lancio e sparo di fuochi d’artificio, mortaretti, petardi, bombette e articoli pirotecnici similari. Le sanzioni vanno da € 25,00 e € 500,00.

Cessato l’Allarme: Rimosso a Bellizzi Ordigno Bellico dell’ultima Guerra

BELLIZZI – Cessato l’Allarme. Rimosso a Bellizzi l’Ordigno Bellico rinvenuto nei pressi della Scuola Media. Riprendono regolarmente le lezioni.
L’ordigno bellico, avrebbe potuto causare danni nel raggio di centinaia di metri. Per evitare rischi, l’area interessata è stata chiusa al transito e fatta evaquare. La bomba, trasportata in una cava, dagli artificieri di Caserta e stata fatta brillare.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente