"Sinistra Ecologia e Libertà" tag

SU, RC, SEL: Eboli esclusa dal Tavolo tecnico dell’ASL

EBOLI – Eboli la Città più grande del Distretto non è neanche seduta al tavolo tecnico per discutere del nuovo Piano ospedaliero: …… W Squillante.
SU, RC, SEL: Con Caldoro e la destra al governo regionale, nel silenzio colpevole e subordinato della destra locale, hanno vinto altre priorità: privilegiare l’asse Agro-Nocerino/Salerno città/Cilento. Una precisa scelta politica che nulla ha di tecnico”.

“NO” a Cuomo di SEL e RC: Loro scelgono “nuovo” e “discontinuità”

EBOLI – SEL e Rifondazione, dicono “NO” a Cuomo al PD e al centrosinistra, rilanciano il progetto con i Riformisti e le aree del PD critiche sulle primarie.
Per SEL e RC “Cuomo non garantisce la discontinuità”, e si richiamano a i tre concetti del loro manifesto valoriale: unità, discontinuità e partecipazione, mirano a dividere il PD e “nonostante vecchie contrapposizioni”, cercano l’accordo con i Riformisti di Conte. E i giovani stanno a guardare

Cuomo allarga la coalizione: Dopo l’API anche il PSI lo appoggia

EBOLI – Il Coordinamento cittadino del PSI di Eboli dopo quello delle Primarie conferma l’appoggio a Cuomo. Anche l’API con Marra confluisce su Cuomo e il PD.
Cuomo ricompone i pezzi del PD, mette insieme Sgroia, Cicia, Lavorgna, Naimoli e i riformisti di Conte, aggrega i piccoli Partiti: API e PSI. Si incomincia a delineare la coalizione ed è pressing su SEL. Rifondazione Comunista e Sinistra Unita per il momento sono lontani.

Domenica mattina: Passeggiata “Pro Castello” nel Centro Storico di Eboli

EBOLI – Domenica mattina, ore 11.00, con partenza da Piazza della Repubblica, organizzata dal Comitato Arco dei Tredici: passeggiata nel Centro Storico ebolitano.
All’iniziativa a favore della Messa in sicurezza, della Ricostruzione e ristrutturazione, della salvaguardia e della individuazione delle eventuali responsabilità hanno aderito oltre che Associazioni e Comitati cittadini, SEL, RC, SU, gruppi e singoli cittadini

Nuovo PSI: Cuomo, è l’ultimo Dinosauro della politica ebolitana

EBOLI – Il risultato delle primarie del PD consegna agli elettori ebolitani uno degli ultimi dinosauri della politica ebolitana.
Cuomo per il Nuovo PSI è “..un esule del partito alla ricerca di qualcosa da fare e di una poltrona da occupare, la nostra scelta di combattere questa becera politica del PD, fatta di interessi e di posti da occupare, va nella giusta direzione”.

Crollo del Castello Colonna: Cronaca di un disastro annunciato

EBOLI – Crollo al Castello Colonna di Eboli. Per SEL, RC e SU è la cronaca di un disastro annunciato e tra improvvisazione e strafottenza chiedono la sospensione e si accoda anche FI.
L’8 marzo 2015 rimarrà nella storia della città di Eboli come una delle pagine più nere: il simbolo stesso della città, il Castello Colonna, è stato sfregiato in modo indelebile. Post del Ministro Bray. Il Progetto prevedeva la messa in sicurezza dell’Area e degli edifici circostanti?

Il PD va alle Primarie: Si vota il Candidato Sindaco di Eboli

EBOLI – Oggi le Primarie PD. Il giorno del “giudizio”. Il popolo democratico va al voto. Si aspettano una massiccia partecipazione, Si pensa a 3000 votanti e oltre.
Cuomo, Sgroia, Cicia, Naimoli e Lavorgna si contendono la vittoria, con la “macchia” delle polemiche per il voto a ragazzi ed extracomunitari. Le 4 sezioni: 3 a Eboli e 1 a S. Cecilia, saranno picchettate per evitare brogli. Chi vince è il Candidato, ma senza coalizione, la Sinistra va da sola.

Il PSI di Eboli alle Primarie appoggia l’On. Cuomo

EBOLI – Alle Primarie del Partito Democratico di Eboli l’On. Cuomo incassa l’appoggio del Partito Socialista Italiano di Nencini e Di Lello.
Coordinamento PSI di Eboli: “Il PSI di Eboli tra i cinque candidati, ha individuato in Antonio Cuomo il profilo riformista e le maturate competenze necessarie ed imprescindibili per ricoprire la carica di primo cittadino di una città di 40000 abitanti.

Eboli: Parte dall’Urbanistica la campagna elettorale di Damiano Cardiello

EBOLI – Cardiello Jr rompe gli indugi e presenta il “suo” programma partendo dall’urbanistica: “Eboli deve ripartire. Cura shock per rilanciare l’edilizia”.
A destra c’è confusione. Forza Italia è spaccata. I vertici provinciali, Carfagna in testa, non decidono. Si invoca l’unità ma sia Damiano Cardiello che il suo antagonista Massimo Cariello presentano i loro programmi. E’ guerra per aggiudicarsi il simbolo di FI.

La sinistra a Cariello sul “…tutti camorristi: Smentisca e quereli per l’immagine di Eboli

EBOLI – La Sinistra ebolitana con SEL, Rifondazione e Sinistra Unita fa le “pulci” a Cariello e invoca al Magazine di Repubblica una “smentita” alla smentita.
Cariello nei giorni scorsi ha rilasciato una smentita non riconoscendosi in alcune dichiarazioni riportate in un articolo della giornalista Zanuttini sul Magazine di Repubblica, che gli attribuiva la frase “a sinistra quì sono tutti camorristi”. SEL, SU e RC invocano una “smentita o una “querela”.

“Rinascimare” scrive al Presidente Canfora: Sul “Grande Progetto” incontriamoci

EBOLI – Il Comitato Rinascimare con una lettera chiede un incontro al Presidente della Provincia di Salerno Giuseppe Canfora.
Giuseppina Letteriello, coordinatrice del Movimento: La richiesta di un incontro viene a seguito delle ultime dichiarazioni del Presidente della Provincia Canfora che sul Grande Progetto ha dato ragione al Legambiente.

L’API con Marra si defila dalle Primarie PD: Non sono di coalizione

EBOLI – Fissata la data: l’8 marzo si vota. 5 Candidati, di cui 4 iscritti al PD, parteciperanno alle Primarie, e l’Api, il Partito più serio e leale dei Democrat si defila.
Marra dichiara: “Le modifiche che l’API ha proposto non sono state accolte. Le Primarie sono di Partito e non di coalizione. L’API non appoggerà nessuno dei candidati, si ritiene libero e valuterà in seguitouomini e programmi.

Il PD di Eboli al Geminus Pub ritrova l’unità. Si terranno Primarie aperte alla coalizione

EBOLI – In presenza del Segretario Provinciale Landolfi il PD si ricompone e indice le Primarie “aperte” agli altri Partiti della coalizione. Si vota l’8 marzo, e le donne?
Con l’accordo del Pub Geminus, Cuomo, Sgroia, Cicia, Lavorgna, Caputo, Mario Conte e Capaccio trovano la strada dell’unità e si apre la corsa alle Primarie. Per Cuomo: “Sconfitte le liturgie e i gruppi di potere. Vigileremo”. Per Sgroia: “Saranno uno strumento democratico. Io sono in campo per un rinnovamento generazionale”.

Presentazione a Eboli del Libro “La Diaspora”: La sinistra si interroga

EBOLI – Sabato 10 gennaio 2015, ore 18.00, Scuola V. Giudice, Piazza della repubblica, Eboli, presentazione del Libro di Alessandro Gilioli “La Diaspora”.
De “La Diaspora” e di “Dov’è la sinistra italiana”, insieme all’autore Alessandro Gilioli redattore de”L’Espresso” ne discuteranno solo alcuni rappresentanti della Sinistra locale. Si immagina nuove strade, nuovi rapporti, nuovi scenari politici?

Il Sen. Cardiello ai “dissidenti” FI: Cariello voltagabbana dedito al trasformismo

EBOLI – Il Sen. Cardiello e le polemiche sollevate dai “dissidenti” pro Cariello (4 amici al bar) per la nomina di Melchionda a Presidente del Consorzio farmaceutico.
Sen. Cardiello: “Non sosterrò mai e poi mai la candidatura di un voltagabbana dedito al trasformismo e con l’obiettivo di stare nell’agone politico a tutti i costi”. Aliberti si è mosso in autonomia scegliendo Melchionda e non Landolfi.

Consorzio Farmacie: Reazioni di Cuomo, Sgroia, Manzione. Melchionda si difende

EBOLI – Sollevazione da destra, sinistra e PD per l’”Accordo dei Sindaci”. Melchionda si difende ma non chiarisce. Intanto il PD convoca per lunedì mattina le varie anime.
Cariello si sdegna e ipotizza scenari di interessi e affari scafatesi. Melchionda gli ribatte, elencando i suoi incarichi e quello dell’ASI. Cuomo(PD) apre a soluzioni e detta i percorsi al PD provinciale. Sgroia(PD) rivendica la sue ragioni e la presa di distanza. Manzione(SEL) boccia la nomina e spinge sui meriti. Tutti esprimono una ferma condanna.

Pontecagnano e Riconversione Opifici Industriali: No di SEL a nuovi Sacchi edilizi

PONTECAGNANO FAIANO – SEL Scrive al Consiglio Comunale sulla questione della trasformazione e riconversione degli Edifici Industriali dismessi.
Naddeo (SEL) al Presidente del Consiglio e ai Consiglieri comunali di Pontecagnano Faiano: “Si Vuole compiere l’ennesimo Sacco Edilizio della nostra città. Non siate complici”

Convegno: “Ambiente: un programma per EBOLI” …e anche Caputo si candida

EBOLI – Domani domenica 14 dicembre 2014, ore 18.00, Galleria Ritz, Eboli, incontro tematico: “Ambiente: un programma per Eboli”.
Interveranno all’incontro, moderato da Emmanuel Esposito: il Dr. Cosimo Montefusco, responsabile Ecoambiente Salerno, l’Ing, Vincenzo Apicella, responsabile STIR Battipaglia, “Chiude” Vincenzo Caputo e “apre” la sua campagna elettorale da Candidato Sindaco.

Anche SEL denuncia gli sprechi e i privilegi del Palazzo

EBOLI – Sprechi e privilegi in tempi di crisi. Privilegi di chi a danni dei cittadini spende 18.000euro di bolletta telefonica.
SEL Eboli: “Tutto questo ci indigna molto, per questo chiediamo chiarezza e soprattutto che chi ha sprecato togliendo ai cittadini paghi di tasca propria”.

Pontecagnano: “NO” del PD all’inceneritore di Cupa Siglia

PONTECAGNANO FAIANO – L’inceneritore è inutile e dannoso. Denuncia il Partito Democratico di Pontecagnano Faiano.
Il decreto legge ci sollecita ad attuare nuove alternative. Il Direttivo Pd di Pontecagnano Faiano chiarisce e conferma la propria contrarietà all’installazione dell’inceneritore in località Cupa Siglia.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2015 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente