"Vincenzo De Luca" tag

Successo del Convegno PD a Eboli sui PSR, Trasporti e Sviluppo

EBOLI – Straordinaria partecipazione al Convegno PD che si è tenuto a S. Cecilia di Eboli sui Programmi di Sviluppo Rurale, trasporti e sviluppo.
OLtre alla Segretaria e il Capogruppo consiliare del PD locale Massarelli e infante, hanno partecipato il Consigliere per l’Agricoltura del Governatore De Luca Franco Alfieri, il Consigliere Regionale Cascone, presidente della commissione Trasporti e il Segretario provinciale PD Enzo Luciano.

Battipaglia secondo Cecilia: L’intervista

BATTIPAGLIA – La Piana é sotto assedio. L’attacco é concentrico, mira alla destabilizzazione. Battipaglia “Terra di mezzo”? Chi la ricatta? La Francese non ci sta: prende le misure.
Fonderie Pisano, miasmi, incendi, impianti privati di rifiuti, il nuovo sito di compostaggio presso lo Stir, il potenziamento di quello di Eboli, un bollettino di guerra. Guerra di monnezza. Un “lavoro” costante e inquietante che non escluderebbe una crisi e il commissariamento? La Sindaca Francese, detta i suoi “comandamenti” e ammonisce: “…questa amministrazione non e’ “omologabile”, non e’ gestibile, e’ libera da ogni forma di ricattabilità”.

La Sindaca di Battipaglia ai dissidenti: Confronti base di discussione per l’unità

BATTIPAGLIA – La Sindaca di Battipaglia calendarizza gli incontri con i dissidenti, e apre il confronto sui documenti presentati alla maggioranza.
Cecilia Francese: “gli argomenti trattati, condivisibili nel merito, saranno affrontati attraverso una serie di incontri calendarizzati e diventeranno la base di discussione, nell’ottica di unità, per il rilancio dell’azione amministrativa e politica dell’amministrazione comunale”.

STIR Battipaglia: Annullata mozione del M5S. L’impianto si farà

BATTIPAGLIA – Colpo di spugna PD in Consiglio Regionale: Annullata la mozione del M5S sullo Stir di Battipaglia.
Si concretizza il progetto del “Polo della mennezza” del Partito della “Filiera Istituzionale”, ora si passa alla destabilizzazzione dell’Amministrazione Francese. Il Consigliere regionale M5S Cammarano mette sotto accusa Regione e Assessore Bonavitacola: “carico ambientale gravissimo per la città di Battipaglia ma la Regione volta la faccia”.

Cantone non é piú: Ecco la Sanitá di De Luca

SALERNO – Nicola Cantone non é piú il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno.
Si é rotto il “Patto” tra “falso” manager Cantone, il Re padrone De Luca e il controllore controllato Coscioni? E se il DG “abusivo” avesse incaricato il “disinteressato” Cardiochirurgo, sarebbe stato rimosso? É una “ritorsione” di un sistema clientelare? Questa é la Sanitá peggiore, quella che non vogliamo. E l’Ospedale San Leonardo é sporco e cade a pezzi.

Ripristino Depuratore di Coda di Volpe: Il PD ringrazia De Luca

EBOLI – Il PD cittadino ringrazia De Luca per il ripristino e la rifunzionalizzazione del Depuratore di Coda di Volpe.
Il Segretario cittadino Paola Massarelli: “Ancora una volta la Regione dimostra vicinanza ai nostri territori”.

Piana del Sele sversatoio dei rifiuti campani: Assemblea PCI a Eboli

EBOLI/BATTIPAGLIA – Piana del Sele terminale dei rifiuti della Campania. Il PCI di Eboli invita alla mobilitazione contro il duo De Luca-Bonavitacola.

Lunedì 12 novembre, ore 20,00, sezione Garuglieri, via Umberto Nobile 33, incontro organizzativo per un Coordinamento cittadino che si opponga a questo nuovo sversamento di rifiuti sui nostri territori. E il PCI solidarizza e si schiera a fianco dei cittadini di Battipaglia nelle iniziative di lotta e di protesta.

Coda di Volpe: Dopo le eco”balle” arriva il Progetto dell’ASIS

EBOLI – E dopo anni di eco”balle”, finanziato con 7.556.203,82 di €. il progetto ASIS per la rifunzionalizzazione del depuratore di Coda di Volpe.

Ai 10 miliardi già spesi e buttati all’abbandono si aggiungono altri 11miliardi di vecchie lire per un Impianto di depurazione affidato al Consorzio di Bonifica destra Sele mai andato in funzione e ridotto a sversatoio di mennezza dalla “ditta” specializzata della “mennezza”. Il PD e il capogruppo Infante rivendicano il merito.

Compostaggio: Bonavitacola blocca il sito di Casalduri non quello di Battipaglia

BATTIPAGLIA – La sindaca Francese alla Regione: «Bonavitacola blocchi la procedura di trasformazione dello Stir in impianto di compostaggio».
La sindaca Francese alla Regione: «Bonavitacola blocchi la procedura di trasformazione dello Stir in impianto di compostaggio».

Si chiede all’On. Bonavitacola di bloccare allo stesso modo di Casalduri le procedure che riguardano il Sito di Compostaggio presso lo Stir di Battipaglia. Ma interrogato il “morto”, il morto non risponde. Peccato. Ma Casalduri è lontano da Salerno, non tocca il “regno” di De Luca. La Sindaca si leghi ai cancelli dello Stir e si faccia arrestare.

Dibattito nel PD: Dalla Sicilia a Eboli, un Partito senza futuro

EBOLI – Ad aprire il dibattito su un PD narcotizzato, dopo la sconfitta siciliana e dopo mesi di silenzi è l’ex Vice Sindaco di Eboli Cicia.

Cicia prende spunto dalla sconfitta siciliana Democrat per tracciare i percorsi della sconfitta cittadina, ma anche delle modalità con le quali si è tenuto l’ultimo congresso cittadino e provinciale fatto a tavolino, e punta il dito su Luca Sgroia, per Cicia “carrierista” politico e autore dello sfascio del PD e dell’Amministrazione Melchionda.

Autosufficienza e prossimità: La proposta PD per Battipaglia su rifiuti e ambiente

BATTIPAGLIA – Il principio di Prossimità per lo smaltimento dei rifiuti in impianti vicini ai luoghi di produzione, minimizzando il trasporto di rifiuti.
Bruno (PD): Il fondamentale è che tutte le strategie per “rifiuti zero” si basano su controllo, raccolta differenziata, riciclo, compostaggio. La soluzione sta nel ridurre la lavorazione dello STIR, che non può accogliere l’indifferenziato di tutta la provincia e della Calabria, ma solo della Piana del Sele.

Battipaglia: La Sindaca va avanti; Sfida i dissidenti; Organizza lo Sciopero

BATTIPAGLIA – La Sindaca boccia documento e dissidenti: Irricevibile, condivisibile nel merito ma inopportuno; e organizza lo sciopero con i comitati di lotta.
Lo scontro vorrebbe marginalizzare la protesta popolare contro il Compostaggio. La Francese stretta tra le “trasversalità del “Partito della Filiera Istituzionale” di De Luca e quella del “Mondo di Zara”, interpetra con i movimenti e i comitati cittadini la protesta popolare, mentre Provenza rischia.

Ciclo integrato rifiuti: Eboli Interpella la Regione; Battipaglia lo sciopero

Ciclo integrato rifiuti: L’Amministrazione Cariello chiede l’audizione in Regione, Battipaglia già c’è stata e organizza lo Sciopero Generale. E mentre De Luca e Bonavitacola hanno già deciso tutto, Cariello e Vecchio chiedono un’audizione…

Luciano è il Segretario provinciale PD. Succede a Landolfi: la “sedazione” continua

SALERNO – Passaggio di testimone da Landolfi a Luciano alla guida del Partito Democratico della provincia di Salerno.
Eletto all’Unanimità dei 200 delegati presenti al Congresso provinciale, Enzo Luciano: Capostaff del Sindaco Napoli e Amministratore Unico di Salerno Sistema; è l’espressione della maggioranza deluchiana e della continuità di una “sedazione” politica impressa da Landolfi al PD provinciale.

Battipaglia & Compostaggio: Si va allo Sciopero contro De Luca e Bonavitacola

BATTIPAGLIA – Si va verso lo sciopero della mennezza contro De Luca. La sindaca: «Abbiamo da organizzare uno sciopero, il resto è vecchia politica».

Tra equilibrismi, ingessature e imbavagliamenti vari lo sciopero generale cittadino, politico e istituzionale del 9 novembre, si prefigura sempre più contro l’arroganza presuntuosa della Regione, le connivenze della Provincia che dovrebbe controllare la sua Società Ecobiente e i “seguaci” della filiera istituzionale che si sfilano. E Cecilia? O si lega al cancello dello STIR o rimane col cerino in mano.

Compostaggio: Accuse da Cecilia Francese al Sindaco di Eboli

BATTIPAGLIA – Sulla questione dell’impianto di compostaggio dei rifiuti la sindaca di Battipaglia Cecilia Francese replica al primo cittadino di Eboli.
Sotto accusa è la disponibilità che Cariello ha dato alla Regione Campania di Bonavitacola e De Luca ad ampliare il Sito di Compostaggio di Eboli a 70.000 tonnellate. Cecilia Francese: Cariello, De Luca e Bonavitacola immagino la Piana del Sele come pattumiera e non area di produzioni agroalimentari.

La Sindaca incontra Battipaglia: Assemble pubblica sul Compostaggio

BATTIPAGLIA – INFORMAZIONE ISTITUZIONALE.

22 ottobre, ore 11:00 Salotto comunale, assemblea pubblica sul Compostaggio: Il sindaco incontra i cittadini.
La Sindaca di Battipaglia Cecilia Francese sceglie il confronto diretto con i cittadini per concordare e pianificare le azioni di lotta da portare avanti insieme contro la costruzione dell’Impianto di Compostaggio presso lo Stir e avviare un confronto con la Regione Campania.

STIR & Compostaggio a Battipaglia: Pacco, Paccotto e Contropaccotto

BATTIPAGLIA – Trasformazione dello Stir in Impianto di Compostaggio, lunedì “grand happenyng” della mennezza alla Regione. Un viaggio a vuoto. Tutto deciso

Finalmente l’audizione in Regione, dopo l’aggiudica alla Isec S.a.s. di G. Ferrara e C.. per la verifica progetti e alla Monsud per i lavori pari a 9.689.434,74 di €, dopo i silenzi di De Luca e le bugie di Bonavitacola. E’ vero del coinvolgimento di qualche ambientalista nel progetto? Battipaglia destinataria di: “Pacco, Paccotto e Contropaccotto

Scandalo AVIS Campania dopo “Le Iene” si faccia chiarezza

ROMA – Il Sen. Cardiello (FI) sullo Scandalo AVIS: “Fare Chiarezza Su Raccolta Sangue in Campania”.
Dimissioni ai vertici Avis dopo l’inchiesta televisiva de “Le Iene” e le denunce del Sen. forzista Cardiello, che in TV ha scoperchiato la pentola di un monopolio familistico, e ne ha tratto anche una interrogazione parlamentare al Ministro della Salute Lorenzin: ”Il Governatore De Luca dia risposte ai cittadini campani e chi ha sbagliato paghi!”

Due anni di Amministrazione Cariello e le priorità rimangono inevase

EBOLI – Con il Capogruppo Infante dal PD critiche e suggerimenti all’Amministrazione Cariello a due anni e tre mesi dal suo insediamento.
Le priorità: Sviluppo della Fascia Costiera e programmazione integrata e organica per favorire la crescita economica; Sviluppo e salvaguardia dell’ambiente; Agroindustria e Turismo. L’occasione: i ZED; il PUC; il PUAD, PUA e tutte le strumentazioni urbanistiche di accompagnamento.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente