"Vincenzo De Luca" tag

Il PSI di Eboli alle Primarie appoggia l’On. Cuomo

EBOLI – Alle Primarie del Partito Democratico di Eboli l’On. Cuomo incassa l’appoggio del Partito Socialista Italiano di Nencini e Di Lello.
Coordinamento PSI di Eboli: “Il PSI di Eboli tra i cinque candidati, ha individuato in Antonio Cuomo il profilo riformista e le maturate competenze necessarie ed imprescindibili per ricoprire la carica di primo cittadino di una città di 40000 abitanti.

I Dissidenti di FI alla Carfagna: Si commissari il Circolo di Eboli

EBOLI – I “dissidenti” di FI alla Carfagna: Unità si, ma in fretta. E chiedono la “testa” di Merola e il Commissariamento del Circolo.
“Si accantoni la candidatura di damiano Cardiello” dichiarano, rivolgendosi all’On. Carfagna, Palladino, Marchesano, Presutto, Violante e Benincasa. Intanto pare vi siano pressioni e minacce di dimissioni dal gruppo parlamentare da parte del Senatore Cardiello.

Amabile sarà candidato alle regionali con De Luca

FISCIANO – Dopo il plebiscito di De Luca alle Primarie del Centrosinistra a Fisciano, il Sindaco Amabile lo sosterrà nella corsa a Palazzo S. Lucia.
Nei prossimi giorni ci sarà anche l’ufficialità della candidatura di Tommaso Amabile alla carica di consigliere della Regione Campania. Amabile: “dopo il voto delle primarie inizia la sfida vera, quella per il recupero dei territori”.

Primarie regionali PD 2015: De Luca stravince. Parte l’assalto a Caldoro

SALERNO – Il Sindaco di Salerno De Luca con il 60% dei voti batte Cozzolino e Di Lello ed è il Candidato Governatore del PD. Parte “l’assalto” a Caldoro e a Palazzo S. Lucia.
Hanno partecipato alle Primarie PD circa 176mila votanti, 65.000 a Napoli, 50.000 a Salerno. De Luca vince a Salerno, Napoli e Avellino, Cozzolino a Benevento, pari a Caserta. Dopo l’allarme di Saviano sulle Primarie cade l’incubo di Brogli.

Battipaglia, Primarie PD: Per Bruno un’occasione di riscatto

BATTIPAGLIA – Dopo ben quattro rinvii finalmente oggi domenica 1° Marzo, Battipaglia, si potrà votare per la scelta del candidato presidente del centrosinistra.
Il Segretario di Circolo Bruno: “Le Primarie del centrosinistra rappresentano un’occasione di riscatto per costruire tutti insieme una proposta di governo. Si voterà nei 4 seggi appositamente allestiti, dalle ore 8.00 alle ore 21.00″.

Dina Pagano(PD): Le Primarie PD a Nocera Inferiore siano partecipazione e trasparenza

NOCERA INFERIORE – Si svolgono anche a Nocera Inferiore le Primarie. Gli elettori del PD e del Centrosinistra sceglieranno il candidato Governattore della Campania.
Dina Pagano: “Nonostante il travaglio e le dolorose fratture a cui abbiamo assistito in questi ultimi giorni, le primarie restano il più alto strumento di partecipazione esistente nel Partito Democratico, anzi su alcuni territori l’unico. Non basta!

Cuomo a tutto campo. Teme brogli sulle Primarie. Promette vigilanza sul voto

EBOLI – Cuomo incontra la stampa: paventa brogli; accusa maghi, guastatori e dirigenti prov. PD. Annuncia: non parteciparemo alle primarie regionali ma vigileremo sulla correttezza del voto.
L’appello alla neutralità da parte della stampa di Cuomo è stato il refrain dell’incontro per evitare strumentalizzazione. Rivendica passione, idee e posizioni politiche chiare, autonomia e coraggio nel combattere i poteri forti che non cessano di condizionare gli eventi.

Lavorgna denuncia pressioni per boicottare le Primarie a Eboli

EBOLI – Il Candidato alle Primarie del PD Adolfo Lavorgna denuncia pressioni per boicottare le Primarie e tentativi di gettare ombre sulle iscrizioni.
Appello di Lavorgna agli elettori: “L’8 marzo è uno spartiacque tra il vecchio e il nuovo. Venite a votare in modo sereno e siate portatori di un cambiamento. Non lasciatevi togliere la speranza e i sogni. Insieme possiamo cambiare tutte le cose che non vanno”.

Primarie PD e De Luca: Il Tramonto del Sindaco

SALERNO – Un’altro incontro a vuoto. L’incontro di ieri doveva decidere l’annullamento delle primarie PD, ma De Luca non molla. Si va avanti con le Primarie?
Sono mesi che si dice che il Partito Democratico in Campania deve decidere e trovare una propria soluzione per individuare il Candidato Presidente o ricorrendo alle primarie o annullandole e proporre un candidato condiviso, ma poi si fa il contrario.

Caccamo e Farina (M5S) criticano De Luca: Echi di un Sindaco “emerito”

AGROPOLI – I candidati alla Regione per il M5S Caccamo e Farina all’incontro di De Lca ad Agropoli per ascoltare cli Echi di un sindaco “emerito”.
Caccamo e Farina: “Abbiamo partecipato all’incontro per conoscere la vision e i punti programmatici dei nostri avversari politici poco aderenti alla realtà del nostro territorio. Perciò proponiamo la nostra candidatura per offrire ai cittadini un’alternativa costruita su proposte concrete e basate sull’ascolto”.

Regionali in Campania: Enzo Maraio inaugura il Comitato elettorale

SALERNO – Grande successo all’apertura del Comitato elettorale di Enzo Maraio candidato del Psi al Consiglio regionaledella Campania.
L’assessore al turismo del Comune di Salerno Enzo Maraio, con lo slogan #UNODIVOI, nella mattinata di ieri, circondato da centinaia di amici e sostenitori che lo hanno incoraggiato, ha tagliato il nastro del suo comitato elettorale in via dei Principati.

De Luca è ancora Sindaco di Salerno: Il TAR Campania ha accolto il ricorso

SALERNO – Il TAR Campania ha accolto il ricorso: De Luca è ancora sindaco di Salerno e riapre i giochi per le Primarie PD.
Il provvedimento del Tribunale Amministrativo Regionale ha accolto l’istanza di sospensione con provvedimento urgente avanzata nel ricorso proposto al TAR dall’avvocato Antonio Brancaccio.

De Luca: Non mollo. Si cerca una via di uscita

SALERNO – Il dopo sentenza. Caso Pd-De Luca, sempre più complicato. Ci sarà un vertice a Roma con Renzi. De Luca non arretra rispetto alle primarie e alla Magistratura.
Si cerca una via d’uscita per il sindaco e c’é chi fa da pontiere tra Salerno e Roma. Intanto la fronda interna al Partito che vorrebbe eliminare il Sindaco di Salerno perché ritenuto scomodo è sempre più forte.

De Luca passa le consegne a Enzo Napoli e subito arriva condanna e interdizione

SALERNO – Il Sindaco De Luca condannato a un anno di reclusione per abuso d’ufficio con interdizione. Ora si applica la legge Severino e scatta la sospensione.
De Luca anticipa la condanna e redistribuisce gli incarichi in Giunta, nomina Maraio nello staff politico e Enzo Napoli Vice Sindaco “reggente”: “Io come De Magistris, ma non mollo nulla”. L’Avv. Carbone: “Ricorreremo al Tar”. Intanto si apre il fronte interno al PD e l’incognita Primarie.

1° febbraio Primarie regionali PD: In pista De Luca, Cozzolino e il “Migliore”

SALERNO – Il Comitato Regionale ha deciso: Le Primarie per scegliere il candidato Governatore della Campania si terranno il 1° Febbraio 2015.
E’ confermato: le Primarie sono aperte. Hanno diritto di voto elettori e elettrici che, per essere ammessi, dovranno esibire, al seggio, un documento d’identità e la propria tessera elettorale, e versare un contributo di almeno 2 Euro. In corsa oltre Cozzolino, De Luca, Saggese, arriva anche Migliore.

Da Caressa a Parisi: L’Anffas di Salerno compie 50 anni

SALERNO – Lunedì 19 gennaio, Sala del Gonfalone, Comune di Salerno, conferenza stampa presentazione per l’evento celebrativo dei 50 anni dell’ANFFAS Salerno.
L’Anffas di Salerno compie 50 anni. Dal suo fondatore Giovanni Caressa a oggi con Salvatore Parisi, 50 anni di storia e di attività dell’Anffas Onlus di Salerno in programma venerdì 23 gennaio alle 19.30 nel Teatro Augusteo di Salerno.

Il Prof. Francesco Orio riceve a Parigi una Medaglia d’Oro per la ricerca medica

SALERNO – Medaglia d’Oro al Prof. Francesco Orio della “Ligue Universelle du Bien Public” per il suo impegno nel campo della ricerca medica.
L’altissimo riconoscimento e il relativo conferimento della medaglia d’Oro avverrà presso il Palazzo dell’Unesco a Parigi, che premia l’attività di ricerca e clinica del prof. Francesco Orio.

Primarie PD: Vincenzo De Luca in Valdiano, Andrea Cozzolino al Palapartenope

SALERNO – Venerdì 16 gennaio 2015, Primarie regionali del Partito Democratico, Scontro a distanza tra i candidati impossibili De Luca – Cozzolino.
Il Sindaco di Salerno De Luca, sarà nel Vallo di Diano a Teggiano e Sala Consilina; l’Eurodeputato Cozzolino a Napoli al Teatro Tenda Palapartenope. Entrambi accellerano, mentre si pensa al candidato “migliore” e “unitario” per annullare le Primarie.

Il Sen. Cardiello ai “dissidenti” FI: Cariello voltagabbana dedito al trasformismo

EBOLI – Il Sen. Cardiello e le polemiche sollevate dai “dissidenti” pro Cariello (4 amici al bar) per la nomina di Melchionda a Presidente del Consorzio farmaceutico.
Sen. Cardiello: “Non sosterrò mai e poi mai la candidatura di un voltagabbana dedito al trasformismo e con l’obiettivo di stare nell’agone politico a tutti i costi”. Aliberti si è mosso in autonomia scegliendo Melchionda e non Landolfi.

I Dissidenti forzisti ebolitani sulla nomina Melchionda: “L’inciucio che svende FI”

EBOLI – I “dissidenti del direttivo cittadino di FI con Massimo Cariello Sindaco” dopo la nomina di Melchionda al CFI: “L’inciucio che svende Forza Italia”.
Presutto e il gruppo dei dissidenti condannano la nomina di Melchionda e l’accordo che il Sindaco Aliberti ha stretto contro Eboli, accusano il Sen. Cardiello di complicità e bocciano il coordinatore cittadino Merola.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2015 All Rights Reserved

2009-2013 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente