Search result "eboli ordine pubblico risse"

Il Sindaco di Eboli tra “inesattezze disinvolte” e mancati chiarimenti

EBOLI – “Pinocchio disinvolto” o “inesattezze disinvolte? Il Sindaco rientri tra i democratici, accetti confronti e critiche, non si sottragga ai chiarimenti.

“Non è reato definire “bugiardo” o “falso” il politico che non rispetta le promesse elettorali” (Corte di Cassazione). I riferimenti citati nell’articolo non sono offensivi e lesivi della persona ma critica politica che coinvolgono la sfera politica e Amministrativa del ruolo del Sindaco e in maniera discorsiva poneva dei quesiti legittimi ma purtroppo senza risposte. 

PCI Eboli: “Quando la sicurezza è uno slogan”

EBOLI – L’Ordine Pubblico continua a  prevalere nella dialettica politica cittadina. Arriva la reprimenda del PCI

Per i comunisti ebolitani tanti gli slogan ma pochi fatti concreti, ed un’accusa ad una visione troppo agganciata alla semplice repressione da parte dell’amministrazione comunale senza però preoccuparsi della genesi dei fenomeni criminosi: Confidiamo nel nuovo anno in attesa delle scadenze perentorie proclamate a gran voce durante ogni assise comunale!

Eboli & Ordine Pubblico.” Bar chiusi e sicurezza a chiacchiere: la strategia del gambero!”

EBOLI – Dall’opposizione di centro-destra Cardiello su ordine pubblico a Eboli e le chiusure di capodanno va giù duro sull’Amministrazione.

Infuria la polemica dopo la scelta del sindaco Conte e del suo vice Consalvo di limitare le aperture a San Silvestro. Per il consigliere comunale Damiano Cardiello una sconfitta umiliante della politica, un danno economico agli esercenti ed una resa ai violenti: “Non è questo il modo di affrontare il problema sicurezza! Bar chiusi e sicurezza a chiacchiere: la strategia del gambero!”

Eboli: In arrivo 4 Poliziotti di Prossimità

EBOLI – Promotori del progetto l’assessore alla sicurezza Corsetto ed il comandante dei VV.UU. Lettieri. Adesso ci sentiamo tutti più tranquilli?

A breve saranno operativi sul territorio comunale 4 “vigili di quartiere” a tempo determinato  per otto mesi grazie ad un finanziamento che copre oltre il 60% della spesa da parte della Regione Campania: un effetto placebo nell’impellente bisogno di Sicurezza. L’assessore Corsetto:” Ci sarà più sicurezza nelle periferie e deterrenza verso il fenomeno della prostituzione!“

Nuovi episodi di violenza ad Eboli: Cariello reinveste il Prefetto

EBOLI – Dopo i nuovi episodi di violenza che si sono verificati a Eboli, il sindaco Cariello sollecita nuovamente il Prefetto Russo.

Per l’ennesima volta il Sindaco si rivolge al Prefetto per chiedere maggiore presenza di Forze dell’Ordine e più volte ha chiesto la convocazione del Comitato provinciale Sicurezza e Ordine Pubblico. Interrogato il “morto” il “morto” non risponde. Cariello:  “E’ necessario operare un monitoraggio continuo dei luoghi di spaccio, che ad Eboli sono conosciuti da tutti e che sono spesso teatro di scontri, risse e violenze”.

Risse, spaccio e violenze a Eboli. PCI e Del Vecchio: Sicurezza e controlli

EBOLI – I Comunisti dopo le continue risse in Città attaccano il Sindaco di Eboli e Amministrazione comunale. 

Alfonso Del Vecchio (PCI): «Sollecitiamo, ancora una volta, un intervento incisivo per fermare il degrado e garantire una maggiore sicurezza ai cittadini e alle attività commerciali della città, prima che la situazione degeneri definitivamente provocando guasti alle cose, non facilmente sanabili, e danni alle persone».

Eboli: È arrivato il Prefetto…. ia-ia-o

EBOLI – È arrivato il Prefetto ia-ia-o. Ha visitato la Mostra “L’oro si è fermato a Eboli” e le Caserme. E la sicurezza? Può attendere.
Una visita “istituzionale” che ha deluso un po’ tutti e tra questi anche FI e LEU  con Cardiello e Conte. Non ha dato le risposte che la Città si aspettava. E più che il luccichio dell’oro il Prefetto e tutti i vertici delle Forze dell’ordine provinciali avrebbe dovuto vedere anche l’altra faccia della medaglia, quella che nessuno vorrebbe vedere. Quei luoghi non luoghi laddove tutto è possibile tranne la legalità.

Eboli, sgomberata l’Apof: La “Fabbrica dei clandestini”

EBOLI – Blitz notturno delle Forze dell’Ordine: Sgomberati i clandestini all’ex Apof di Eboli. Le dichiarazioni di Cariello, Cardiello, Merola, Infante.
L’Operazione interforze ha sgomberato 36 immigrati trovati in baracche e rifugi di fortuna. All’alba è ritornata la legalità. Alba di un giorno nuovo, che sebbene giunta in notevolissimo ritardo fa segnare un punto alle istituzioni. Ora Procuratore della Repubblica, Prefetto e Questore si facciano un gita tra le prostitute di Campolongo.

Convegno PD a Eboli: Chi ha ucciso Aldo Moro e perché

EBOLI – Il PD a Convegno ad Eboli si interroga e discute sui misteri dell’omicidio di Aldo Moro.
L’incontro, promosso dal PD locale e la sua segretaria Massarelli, con gli On. Grassi e Cuomo ed il segretario provinciale Landolfi, riaccende i riflettori sul caso Moro. Una delle tante storie ancora oggi irrisolte. Grassi: ”Il PD vuole solo la verità sull’omicidio Moro, non è stato un incidente della Storia!”

Il Consiglio Comunale di Eboli vota all’unanimità sulla Sicurezza

EBOLI – Sicurezza e ordine pubblico irrompono in Consiglio comunale e dopo un ampio e aspro dibattito si trova l’unanimità.
A seguito delle pressanti richieste delle opposizioni (PD, DxE; FI) si è tenuto un seguitissimo consiglio sulla sicurezza e l’ordine pubblico. Cinque ore di dibattito e si delibera all’unanimità. Il Sindaco Cariello: ”Abbiamo fatto già tanto, ma non possiamo fare miracoli!”

Eboli: Tra rinvii e annullamenti il Consiglio delibera sul Classico e Stazione appaltante

EBOLI – Tra rinvii e annullamenti, il consiglio con 15 voti favorevoli, 7 contrari e 2 astenuti, approva le delibere sul Classico e la Centrale Unica degli appalti.
Chiusa una maratona consiliare dai tratti grotteschi, tra ostruzionismo, insulti e risse, esordisce anche il nuovo gruppo consiliare “Moderati x il Centro”, con Busillo, Masala e Grasso, mentre “Ascolto cittadino” accoglie tra le sue fila Bonavoglia.

Consiglio Comunale di Eboli all’insegna di due “Rosa”

EBOLI – Un Consiglio comunale e due “Rosa” protagoniste: la Altieri “salvata” dell’incompatibilità, e la Adelizzi irrompe con la protesta per la sanità.
Rosa Altieri con 19 voti favorevoli, 1 contrario e 3 astenuti, non è più incompatibile. Rosa Adelizzi, fondatrice del neo-comitato per la salute del cittadino, che sulla Sanità e l’Ospedale “sfida” il Consiglio e la classe politica.

Eboli: Si insedia il Consiglio e parte l’Amministrazione Cariello

EBOLI – Molti interventi, poco costrutto: e tra cerimonie e polemiche parte il nuovo Consiglio e l’Amministrazione Cariello.
Dopo le verifiche preliminari, ed il giuramento del 45° Sindaco di Eboli Cariello, la maggioranza con 16 voti su 24 ha eletto Presidente del Consiglio comunale, Fausto Vecchio, al suo 6° mandato consiliare.

Il M5S di Eboli al PD e al Commissario: I Conti non sono in ordine

EBOLI – Altro che i conti in ordine. 45 milioni di Euro di debiti sono ripartiti su 10 anni. Il M5S chiede un incontro al Commissario.
Il Movimento 5 Stelle di Eboli è sbigottito dalle dichiarazioni dell’ex capogruppo del Pd in consiglio comunale Rotondo, relativamente all’avere definito i “conti in ordine” e per il Commissario che ha approvato bilancio e rendiconto”.

Eboli incontra la poesia con il “Canto d’amore per la mia terra” di Francesco Agresti

EBOLI – Presentato nei giardini del Palazzo Vacca de Dominicis il libro di Francesco Agresti: “Canto d’amore per la mia terra”.
Il poeta Francesco Agresti con “Canto d’amore per la mia terra”, ha presentato una raccolta di poesie, edite dalla Brindin Press di Londra, pubblicate all’indomani del terremoto del 1980, punto di arrivo di un lungo viaggio artistico che passa tra il ricordo e le emozioni.

GIU’ LE MANI DAI GIOVANI E DALLA MOVIDA EBOLITANA

EBOLI – Dietro l’attacco concentrico ai giovani e alla Movida, uno scontro di potere tra maggioranza e alcuni settori dell’opposizione.
Allarmi ingiustificati alla Movida ebolitana mirano a debellare quel poco di economia che gira intorno alle attività notturne. L’anno scorso era il coprifuoco. Ora la città è più sicura e nelle serate vigilano pattuglie di Carabinieri e militari dell’esercito.

Eboli: Notti da incubo in preda a vandali incendiari

EBOLI – Alcuni balordi nella notte mettono a ferro e fuoco il Viale Amendola.
Distrutta una libreria ambulante, dei cassonetti, l’ombrellone di un bar, un’insegna. Acciuffati i responsabili: sono minorenni. Si chiede più sicurezza da parte delle Forze dell’Ordine.

Fra Roberto Novella da Eboli

EBOLI – Un’altra pagina di storia cittadina, ma legata ad avvenimenti storici di portata nazionale e internazionale, attraverso un semplice frate, ma grande uomo, Padre Roberto da Eboli. Un uomo eccezionale che lega…

Battipaglia: 10 domande di “Coscienza Sociale” ai 7 ai Candidati Sindaco

10 domande ai Candidati Sindaco di Battipaglia da “Coscienza Sociale” per sapere: “Cosa farà per la città se sarà eletto a Sindaco?” da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese BATTIPAGLIA – L’Azione…

Santimone: La seconda volta in Piazza con Rosania e Andria

EBOLI – Rosania e Andria, sponsors di eccezione per il secondo comizio di Donato Santimone: Un’altra occasione perduta.

Seduti in salotto e in un’atmosfera da Talk Show, Rosania, Andria e Santimone affrontano la piazza. Una rimpatriata. Si è discusso di ricordi. Un percorso datato 25 anni addietro, e tra i programmi del passato e un futuro di supercazzole con doppio avvitamento a destra la piazza aspetta ancora Santimone cosa farà da grande. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente