Search result "sgroia 2020"

8 marzo 2021: Sostegno alle donne da Sgroia commissario PD

EBOLI – Basta poco, per cambiare prospettiva. E nella giornata internazionale della Donna arriva anche il sostegno di Sgroia (PD). 

Luca Sgroia Commissario PD Eboli per l’8 marzo 2021: “La “Giornata Internazionale della Donna” ha una straordinaria attualità. Costituisce un momento di riflessione su cui strutturare l’impegno che dobbiamo profondere per edificare una società in cui sia tra le mura domestiche, sia nei luoghi di lavoro, come nelle stanze della politica, vi sia il pieno riconoscimento della parità tra i sessi”.

Eboli e i 50 giorni di Sgroia

EBOLI – In un video su Facebook di 45 minuti il sunto di 50 giorni d’amministrazione Sgroia.

Il consuntivo di Luca Sgroia in una diretta facebook: Tra Emergenza covid-19 e Crisi economica, il facente funzioni si protende sino alle prossime amministrative. E cala il sipario sull’era Cariello. 

I Sindacati bocciano Sgroia ff: Revochi le nomine dirigenziali

SALERNO – Anche i Sindacati bocciano il Sindaco ff di Eboli Sgroia e lo invitano a revocare le nomine dei Dirigenti. 

Zito, Della Rocca, Fine e Cuozzo (CGIL-FP, CISL-FP, UIL-FPL, CSA scrivono al Prefetto al Sindaco ff, al Segretario comunale accusano: “Assunzione atto unilaterale di riorganizzazione del personale – nomine P.O. – violazione delle relazioni sindacali. Richiesta Revoca Atti e convocazione del Confronto”. In un solo mese Sgroia si è messo tutti contro

Consiglio comunale deserto. Sgroia? Colpito e affondato

EBOLI – Dopo le nomine dei funzionari, le dimissioni di Vecchio, è saltato il consiglio comunale e si è affondato Sgroia. 

E nei 10 presenti e 13 assenti c’è tutto il passato e il presente del dopo Cariello, ed emerge il probabile futuro e i nuovi assetti. Si registra la distanza con i Dem Infante e Rizzo, e la vicinanza a Sgroia del M5S e di Di Benedetto. Ci sono gli attendisti e c’è Vecchio, determinato a candidarsi a Sindaco di una coalizione Civica. Intanto è stata revocata la nomina al Giudice di pace di Bruno. Assumerà l’incarico ad interim Cuozzo. 

Eboli: Per i nuovi funzionari arriva a Sgroia un “admaiora” dal M5S

EBOLI – Fuori dal coro al Sindaco ff Sgroia arriva l’assist del M5S per le nomine, gli auguri ai funzionari e un “ad maiora” alla Città. 

A leggere come “coraggiosa” la scelta di Sgroia di non aspettare la nomina del Commissario prefettizio, arriva direttamente dall’On. Cosimo Adelizzi, deputato ebolitano del M5S che dichiara: «Nomine al Comune di Eboli: per il bene della città faccio i miei migliori auguri ai nuovi responsabili di settore». Con Forlano gli fa eco uno dei Meetup locali. 

Sgroia nomina i Dirigenti. Vecchio si dimette. Cardiello osserva. Il Commissario è alle porte

EBOLI – Valzer di nomine dirigenziali mentre a giorni arriva il Commissario. Vecchio si dimette. Bufera sul ff Sgroia. Cardiello osserva. 

Coro di reazioni negative, dall’ex Consigliere Cardiello al Presidente dell’Associazione Forense Mario Conte per la sostituzione di Cuozzo al Giudice di Pace, dal capogruppo Art1-La Città del Sele Antonio Conte che invitava Sgroia a desistere di nominare i Dirigenti all’Assessore dimissionario Vecchio che accusa: «Gravissima la decisione monocratica del così detto “facente funzioni”, di assumere, in questo breve periodo di reggenza, decisioni colleggiali». Del Vecchio (PCI): “Meno male che tra poco subentrerà il Commissario prefettizio”.

Eboli 3.0 scrive al neo Sindaco ff Sgroia

In una lettera aperta al Sindaco f.f. Luca Sgroia Eboli 3.0 preannuncia uno spirito nuovo, propositivo e collaborativo. Il Coordinamento di Eboli 3.0: “In un momento così drammatico per la nostra Città,  ognuno…

Luca Sgroia è il nuovo Presidente del C.R.A.A.

NAPOLI – Luca Sgroia passa dalla gestione dall’Azienda Sperimentale Improsta alla Presidenza del CdA del Centro per la Ricerca Applicata in Agricoltura.
Il neo-Presidente Sgroia sostituisce al vertice del CRAA Caputo: «L’obiettivo per il futuro è divenire sempre di più un punto di riferimento della ricerca applicata in agricoltura, della sperimentazione, della formazione, della cultura e della produzione di qualità in Regione Campania».

Eboli: Comune e Politica dimenticano Falcone e la strage di Capaci

EBOLI – 23 maggio 1992 – 23 maggio 2021 “giorno della memoria”, in ricordo dell’assassinio di Falcone Comune e Politica se ne dimenticano.

Della strage di Capaci, dell’assassinio di  Falcone e della scorta, dell’attacco della Mafia allo Stato, tranne Luca Sgroia nessuno si ricorda, e ahi voglia di indire giorni della memoria, il Comune, il Commissario prefettizio De Jesu, la politica, i Partiti e le Associazioni si dimenticano. Che tristezza.

Eboli, Battipaglia, Angri: Commissari PD sotto accusa

EBOLI – I commissari Sezionali PD di Eboli, Angri Battipaglia: Sgroia, Cicalese, Brusa; sotto accusa della Commissione di Garanzia.

Femiano scrive a Letta e alza il tiro: Il PD è fermo, inattivo. Intanto se la scelta su Visconti a Battipaglia sembra essersi consolidata e condivisa, quella di Eboli passa attraverso le dimissioni e la nomina di un nuovo commissario sezionale del PD che rimetterebbe in gioco oltre che Presutto, Capaccio e l’On. Cuomo, anche Luca Sgroia. 

500 € per i lavoratori che hanno perso reddito dal Piano socio-economico

EBOLI – Piano Socio-economico: Ultimata la procedura di valutazione delle domande pervenute. Sgroia rivendica la misura. 

Luca Sgroia (PD): “A giorni saranno dunque materialmente erogati i contributi straordinari di € 500,00 a favore dei beneficiari, lavoratori dipendenti ed autonomi che hanno subito una riduzione della propria capacità reddituale nel corso del 2020. Una misura che ho voluto prevedere nel breve periodo in cui sono stato chiamato alla guida della Città”. 

Italia Viva “strappa” col PD e candida a Sindaco di Eboli l”On. Cuomo

EBOLI – Si apre “un cantiere per la Città di Eboli”. Italia Viva “strappa” col PD e candida a Sindaco l’On. Cuomo ma non chiude al centrosinistra.

Ad annunciarlo in una nota sono i Coordinatori provinciali del Partito di Renzi gli On. Tommaso Pellegrino e Angelica Saggese: “Un cantiere riformista, liberale e moderato, aperto alle migliori energie della Città intorno ad un proprio candidato sindaco autorevole e di qualità che riconosciamo nella persona di Tonino Cuomo”. Antonio Cuomo: “La mia Città ha bisogno innanzitutto di onestà come rotta principale, concordia sociale e una nuova agibilità politica”.

Eboli Amministrative 2021:Nasce il movimento “La Città in Comune”

EBOLI – Nasce a Eboli il Movimento politico “Città in Comune”. L’obiettivo è di partecipare “a campo aperto” alle prossime elezioni.

Gli obiettivi: Impegno, spirito di servizio e ricerca di un candidato sindaco che abbia la fiducia degli ebolitani. Collocazione: Area moderata di centro. Alleanze: Confronto a 360°. Tra i promotori: professionisti, 4 ex Consiglieri (Sgritta, Domini, Bonavoglia, Naponiello) e il Coordinatore Vastola, già Vice Sindaco di Eboli. 

Eboli e Amministrative 2021, c’è anche l’Associazione “Ripa49”

EBOLI – L’Associazione RIPA 49 scioglie la riserva e scende in pista per le prossime amministrative. L’obiettivo? Il Comune. 
Tra i fondatori: Liberato Quaranta (presidente), Rosa Adelizzi (vice-presidente), Francesco Forlano (segretario e tesoriere), Sandra Fornataro, Berniero Gallotta, Gaetano Naimoli, Vincenzo Fornataro; Gli uomini e le donne libere di Ripa 49 si propongono di suggerire agli elettori un candidato Sindaco genuina espressione della società civile. 

Eboli & Amministrative 2021: Cosimo Pio Di Benedetto si candida a Sindaco

EBOLI – Amministrative 2021: Cosimo Pio Di Benedetto scioglie le riserve e ufficializza la sua candidatura a Sindaco di Eboli. 

L’ex vice sindaco:”Abbiamo una squadra forte con tre liste pronte, continueremo il lavoro della passata Amministrazione! PUC, periferie e politiche sociali le primarie criticità da affrontare”. Con lui, soci fondatori del nuovo progetto civico, laico, apartitico: Ennio Ginetti, Filomena Rosamilia, Emilio Lavinio Cicalese.

Eboli: Il Decalogo in 4 punti dei Democratici e Progressivi

EBOLI – Contro la deriva di valori morali e coesione sociale i “Democratici e Progressisti” dettano il decalogo in 4 punti
Ecco i 4 punti dei Democratici e Progressisti: No a vecchie logiche meramente elettoralistiche; A battaglie di mera testimonianza; Un programma condiviso e scelta del candidato sindaco senza porre veti o imporre candidature precostituite; Un quadro politico amministrativo provinciale, regionale e nazionale organico con i necessari raccordi e concordanze con livelli esterni alla nostra realtà amministrativa.

Rifondazione e DeMa: È “crisi democratica” a Eboli

EBOLI – Con un sistema corruttivo emerso: “Una cloaca amministrativa deprimente”; La Città è in piena crisi democratica. 

“Avremmo potuto, ma non abbiamo voluto” E mille altre risposte a cui il neocostituito “Centrosinistra” Dovrà pensare. Rifondazione Comunista e DeMa prendono le distanze dal sedicente centrosinistra e da una operazione elettorale nebulosa. 

Battipaglia: PD e Centrosinistra avanti alla rinfusa

BATTIPAGLIA – Il PD allargato prosegue alla rinfusa. Il Tavolo politico del Centro-Sinistra va avanti senza regole e a “toppe” forzate. 

Il dibattito comincia a farsi interessante, e alla prima proposta dell’Imprenditore Rago posdibile candidato a Sindaco di Battipaglia, si aggiunge quella del Presidente del Consorzio ASI di Salerno Visconti, e perché no il capogruppo PD Mirra? I primi due vicini a De Luca il secondo troppo ortodosso. Dettagli. 

Eboli: “La Città del Sele” smentisce divisione interne e rilancia

EBOLI – “La Città del Sele” smentisce voci di divisioni interne e rilancia il Programma Partecipato alla luce delle nuove opportunità economiche nazionali.

Il Presidente Donato Guercio: «…stiamo lavorando insieme ad associazioni, comitati e gruppi di persone per formare più liste e dare ad Eboli innanzitutto una discontinuità rispetto alla gestione precedente ed un programma di cose concrete da fare a breve e a lungo termine, con candidati consiglieri comunali e sindaco credibili e competenti, capaci di risollevare le sorti del nostro Comune». 

Salerno: Secondo incontro del “tavolo” provinciale del centrosinistra

SALERNO – Incontro presso la Segreteria salernitana del PD del secondo tavolo politico provinciale del centrosinistra (PD allargato). 

Riconfermata la candidatura a Salerno  di Enzo Napoli, si profilano grandi manovre, possibili oscuramenti del simbolo e scelte prevalentemente Civiche: Per Battipaglia non si esclude una candidatura esterna e del mondo imprenditoriale o appoggio alla Francese; Per Eboli dopo l’esperienza fallimentare di settembre scorso si punta alla desertificazione politica e un candidato di apparato. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente