"Forze dell’Ordine" tag

De Luca (PD) Un Commissariato di Polizia a Mercato S. Severino

MERCATO SAN SEVERINO – L’On. Piero De Luca (PD): “Depositata Interrogazione parlamentare per istutuire il Commissariato di Polizia a Mercato San Severino”.

“L’ennesimo episodio di violenza ingiustificata sfociato in un vero e proprio fatto di sangue. Purtroppo, si registra un aumento significativo dei reati commessi sul territorio e, per questo, bisogna intervenire con tempestività”. Alle Città insicure si pensi a nuovi paradigmi organizzativi della sicurezza con più presenze attive delle Forze dell’Ordine.

Eboli 3.0 scrive al Commissario Prefettizio

EBOLI – Eboli 3.0 scrive e sollecita a De Jesu affinché il Comune aderisca all’Avviso Pubblico, promosso da pagoPA s.p.a..

La segnalazione per ricordare a De Jesu, i due Sub commissari, la Segretaria Generale  e agli 11 Dirigenti di settori, per migliorare l’azione amministrativa e per partecipare all’assegnazione dei fondi promosso da pagoPA s.p.a.. Forse sarebbe utile un incontro con la Città. 

Battipaglia: I Commercianti chiedono più controlli al Prefetto

BATTIPAGLIA – I Commercianti di Rinascita Battipaglia scrivono al Prefetto di Salerno Francesco Russo e chiedono più controlli. 

Un più serrato controllo del territorio da parte delle Forze dell’Ordine nei punti strategici della Città e nei luoghi della movida, potrebbe essere un deterrente per gli assembramenti e per chi non usa dispositivi di sicurezza e da sicurezza ai cittadini e commercianti. 

L’On. Adelizzi sull’arresto di Cariello: Uno schiaffo alla Città

EBOLI – Arresto del Sindaco di Eboli, l’On. Adelizzi (M5S): La Politica locale rifletta, nessuno perda di vista l’obiettivo. 

Il Deputato ebolitano del M5S: “C’è bisogno, ora più che mai, di rimboccarsi le maniche per il futuro di Eboli e degli ebolitani, concentrandosi sulle soluzioni di cui ha bisogno la città e selezionando una classe dirigente capace di gestire la cosa pubblica solo ed esclusivamente nell’interesse dei cittadini”. 

Ancora delinquenza: Imprenditore rapinato in pieno centro a Eboli

EBOLI – Imprenditore ebolitano rapinato in pieno centro. Il bottino: 12mila euro. Quarto episodio di violenza in due giorni. Aspettiamo la “sinergia”. 

Il Sindaco Cariello in Prefettura chiede maggiore Presenza fisica delle Forze dell’Ordine. Il Prefetto Russo assicura l’impegno e invoca compattezza Istituzionale per migliorare l’azione sinergica delle Forze di Polizia. Interessante sapere a quale sinergia si riferisce e come intende utilizzare queste varie Forze di Polizia completamente barricate nelle loro Caserme. Intanto aspettiamo la prossima aggressione.

Risse e spaccio a Eboli: La Brocca si dimetta, tuona Santimone candidato sindaco di LEU

EBOLI – ART1-MDP-LEU con il suo candidato Sindaco Santimone chiede le dimissioni di La Brocca, delegato alla sicurezza urbana. 

Donato Santimone (LEU): «Fino a qualche tempo fa, la droga era confinata tra le mura di Forte Apache al rione Borgo oltre che in altre zone periferiche. Oggi ci sono risse in pieno centro a tutte le ore del giorno. Troppo poche le unità delle forze dell’ordine per controllare un territorio così vasto. Cariello come primo cittadino, è il primo responsabile della sicurezza di ognuno e di ciascuno».

Risse, spaccio e violenze a Eboli. PCI e Del Vecchio: Sicurezza e controlli

EBOLI – I Comunisti dopo le continue risse in Città attaccano il Sindaco di Eboli e Amministrazione comunale. 

Alfonso Del Vecchio (PCI): «Sollecitiamo, ancora una volta, un intervento incisivo per fermare il degrado e garantire una maggiore sicurezza ai cittadini e alle attività commerciali della città, prima che la situazione degeneri definitivamente provocando guasti alle cose, non facilmente sanabili, e danni alle persone».

Ancora violenze a Eboli: Tolleranza zero contro i delinquenti

EBOLI – Risse, violenza, accoltellamenti tra gruppi di delinquenti. Aumentano paura e insicurezza. Si chiede tolleranza zero contro i delinquenti. 

Più controlli e più presenza delle Forze dell’Ordine, questa èlla richiesta che il Sindaco di Eboli, Massimo Cariello, chiede al Prefetto a nome dei cittadini ebolitani: “una riunione urgente del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza, più presenza delle forze dell’ordine e tolleranza zero contro i delinquenti”. 

Sigismondo Lettieri è il nuovo Comandante della Polizia Urbana di Eboli

EBOLI – Cambio al vertice alla guida dei Caschi bianchi di Eboli. Il Tenente Sigismondo Colonnello Lettieri subentra al Maggiore Garibaldi. 

Il Sindaco di Eboli Cariello ringrazia Garibaldi e formula gli auguri di buon lavoro al nuovo Comandante: “Saluto il nuovo comandante Lettieri e gli auguro a nome mio personale e della Città di Eboli, un lavoro proficuo all’insegna della legalità e del bene comune”.

Montecorvino Rovella, FI denuncia: Più controlli e più sicurezza

MONTECORVINO ROVELLA – Sicurezza a Montecorvino Rovella, è la protesta che Forza Italia e i gruppi di opposizione hanno rivolto al Sindaco. 

Ad aggravare la questione giovani che hanno preso d’assalto i luoghi pubblici e l’inerzia delle Forze dell’Ordine locali e la maleducazione di alcuni esercenti commerciali, incuranti delle prescrizioni prolungano l’orario di apertura ben oltre le 23 e servono prodotti alimentari senza le dovute precauzioni.

Lega: Subito Tamponi alle Forze dell’Ordine

SALERNO – La proposta della Lega: Subito tamponi agli operatori della sicurezza e al personale delle forze dell’ordine.

La richiesta perentoria è del coordinatore provinciale di Salerno Lega-Salvini Premier e coordinatore regionale dei giovani Nicholas Esposito, Esposito. 

Decreto “Cura Italia”: Tra figli, figliastri e figli di p….

SALERNO – Il M5S e Virtuoso lamentano disparità di trattamento tra professionisti. E i pensionati? Gli Studenti? Gli operai? 

Il DPCM “Cura Italia” è stato scritto a due mani da “Padroni” e da “Servi”. I Padroni si sono intestati gli investimenti, i “Servi” le mance. Ma “le mani dei “servi” lasciano le impronte dei padroni”. E tra figli, figliastri e figli di p…. per Pensionati, Studenti, lavoratori e famiglie, c’è una beata minchia.

Emergenza #coronavirus: Appello degli Infermieri di Salerno

SALERNO – #coronavirus, appello degli Infermieri di Salerno alle istituzioni e ai cittadini: È emergenza, “Non c’è più tempo”.

“Abbiamo bisogno anche di voi cari cittadini. Chiudetevi in casa. Ogni uscita apre la porta al virus. Non possiamo più permettermelo. Non c’è più tempo”. Intanto arrivano le mascherine e De Luca apre il 1° Ospedale in Italia completamente dedicato al Covid-19. 

Furti a Bellizzi: Più sicurezza in Città

BELLIZZI – Furti sull’intero territorio di Bellizzi. Preoccupazione per la Sicurezza del Sindaco Volpe. 

Il Sindaco di Bellizzi Domenico Volpe chiede la convocazione del Comitato per l’ordine e la Sicurezza: «Chiedo maggiore sicurezza e collaborazione tra le nostre Forze dell’ordine. A differenza di un recente passato il Governo sta affrontando con determinazione la sicurezza delle città».

Eboli: È arrivato il Prefetto…. ia-ia-o

EBOLI – È arrivato il Prefetto ia-ia-o. Ha visitato la Mostra “L’oro si è fermato a Eboli” e le Caserme. E la sicurezza? Può attendere.
Una visita “istituzionale” che ha deluso un po’ tutti e tra questi anche FI e LEU  con Cardiello e Conte. Non ha dato le risposte che la Città si aspettava. E più che il luccichio dell’oro il Prefetto e tutti i vertici delle Forze dell’ordine provinciali avrebbe dovuto vedere anche l’altra faccia della medaglia, quella che nessuno vorrebbe vedere. Quei luoghi non luoghi laddove tutto è possibile tranne la legalità.

Sicurezza: Sottoscritto accordo tra i Sindaci dei Picentini

MONTECORVINO ROVELLA – Sulla sicurezza nell’area, sottoscritto nel Palazzo comunale di Montecorvino Rovella un accordo fra i Sindaci dei Picentini.

Una dichiarazione d’impegno al fine di intraprendere un percorso di collaborazione nelle attività di polizia municipale che approderà alla stipula di una convenzione ad hoc per ottimizzare le risorse umane nell’attività di controllo del territorio. 

Torino accoglie il “Fridays For Future” e si blocca la Città

TORINO – Migliaia di giovani hanno sfilato a Torino per il “Fridays For Future”, il quarto Sciopero globale per il Clima, e la Città si blocca. 

Una manifestazione che ha accolto tre cortei diversi cortei confluiti alla Stazione Porta Nuova per poi giungere a Via Roma e Piazza Castello. Un corteo gioioso e composto di ragazzi e non solo in difesa dell’ambiente, e tra slogan e cartelli hanno intonato Bella Ciao, il Cielo è sempre più blu’, “Another Brick in the Wall
” E il mondo dei grandi è “avvertito”. 

Eboli e il caso Vecchio: Solidarietà ai Carabinieri dalle opposizione

EBOLI – Caso Vecchio e accuse ai Carabinieri di Eboli: Solidarietà all’Arma dall’opposizione compatta contro l’amministrazione.

I Consiglieri Cardiello, Conte, Petrone, Di Candia, Cuomo, Guarracino, Fido, scrivono una lettera di solidarietà al Comandante della Compagnia Carabinieri di Eboli Cap. Luca Geminale, al Comandante Provinciale dei Carabinieri Col. Gianluca Trombetti. Adesso si faccia chiarezza. Ma forse questa è anche l’occasione per chiedere un maggior presidio del territorio. 

Aggressioni in corsia: Una petizione contro le violenze

NAPOLI -M5S, Ciarambino: “Aggressioni in corsia, una petizione contro le violenze nei nostri ospedali”

L’iniziativa della capogruppo regionale: “Chiediamo telecamere con rilievi antropometrici, drappelli di ps, sistemi di chiusura degli accessi e vigilanza armata”. 

Nocera Superiore: Soppressione Caserma dei Carabinieri

NOCERA SUPERIORE – A rischio soppressione pe sfratto la Stazione dei Carabinieri di Nocera Superiore. E la delinquenza festeggia.

Raffaella Ferrentino interroga Sindaco Cuofano e Consiglio comunale: «A rischio la tutela della sicurezza per le fasce deboli». Ora che non c’è il fuggitivo dai problemi della sicurezza Salvini, non sarebbe meglio un Consiglio monotematico sull’argomento e investire il Sottosegretario alla Difesa Tofalo. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente