"ASL Salerno" tag

Pet visiting: Riky e la sua padroncina protagonisti al P.O. di Eboli

EBOLI – Pet visiting del cagnolino Riky ad una giovane paziente della Rianimazione dell’Ospedale di Eboli.

A riempire di gioia e con la cura d’amore alla sua padroncina è stato il “luminare” Riky, un cagnolino di razza maltese toy di colore bianco. Piena soddisfazione è stata espressa da medici, infermieri, Dirigenti Amministrativi e Sanitari del PO di Eboli dell’ASL Salerno, per il progetto Intensivo 2.0 che mira all’umanizzazione delle cure.

Scotillo(FISI) denuncia commistioni Politica-Procura

SALERNO – Troppe commistioni a Salerno tra la Politica e la Procura della Repubblica denuncia la FISI Sanità che scrive al Governo.
Scotillo FISI Sanità: “…non si intende, che tutti i Magistrati sono collusi, ma quando insistono da anni in Procura a Salerno Capi Procuratori e P.M. che hanno una stessa desinenza politica (vedi candidature) e che hanno sicuri contatti con Dirigenti della ASL e, stranamente, figli assunti e visite gratuite alla faccia delle liste di attesa”.

La Bufala protagonista a Roma al Tavolo tecnico nazionale

EBOLI – La Bufala della Piana del Sele: Comune e Asl a sostegno dei comparti zootecnico e agroalimentare al tavolo tecnico nazionale sulla salute.
Il Comune di Eboli e L’ASL SA con l’assessore Albano e il Dott. Morena a sostegno dell’economia del settore lattiero-caseario e la Bufala mediterranea patrimonio di Eboli e della Piana del Sele, protagonisti al tavolo tecnico presso il Ministero della Sanità per il miglioramento della salute e la salvaguardia del patrimonio bufalino nel comparto agroalimentare e zootecnico campano.

Esternalizzazione servizi e Personale ASL Sa: FISI proclama lo sciopero

SALERNO – Fabbisogno di personale ed esternalizzazione servizi ASL Salerno: FISI-USAE dichiara lo Stato di agitazione.
Nel mirino della FISI e del Suo Segretario Scotillo, gli sperperi e le anomalie a partire dall’utilizzo in altre manzioni di 270 tra medici, infermieri e OSS, alterando il fabbisogno nel Piano Triennale, all’esternalizzazione dei servizi, agli appalti milionari dei multiservizi tecnologici e delle pulizie, per assumere liberamente. “Ora basta” scrive Scotillo e investe direttamente il Ministro della Salute e il Prefetto di Salerno.

Allarme interruzione servizio alla Psichiatria Angri-Scafati

ANGRI-SCAFATI – Servizio Psichiatria UOSM Angri-Scafati: Allarme CISL per l’interruzione pubblico servizio.
Interruzione di Pubblico Servizio: Allarme dalla CISL e invito ad intervenire immediatamente al Commissario ASL Salerno Iervolino.

Doppio trapianto di cornea: Ancora buona Sanità all’ospedale di Eboli

EBOLI – Ancora buona Sanità all’ospedale di Eboli: eseguito dall’equipe del dott. Iovieno doppio trapianto di cornea
E il bene trionfa sempre sul male, e nonostante i furti ed i processi in corso verso i cattivi, i buoni prima Gigliotti con Nefrologia e ora Iovieno con l’oculista confermano l’eccellenza dei loro Reparti e il livello di una Sanità che offre l’Ospedale di Eboli nel silenzio delle varie Direzioni. “Protestano” con Cicia gli I fermieri, esclusi da ogni citazione.

Nessuna contrazione per il Servizio Ambulanze ad Agropoli

AGROPOLI – La situazione delle ambulanze a servizio del territorio di Agropoli è inalterata.

A dichiararlo è il Sindaco Coppola che precisa: Le ambulanze in servizio presso il P.O. di Agropoli sono sempre 4. Le due della croce Azzurra sospese DALL’ASL di Salerno sono state sostituite.

Buona Sanità: La Nefrologia dell’Ospedale di Eboli Premiata a Budapest

BUDAPEST – Ancora un riconoscimento per la Nefrologia dell’Ospedale di Eboli al Congresso Europeo di Nefrologia di Budapest
Il Direttore dell’U.O di Nefrologia dr Giuseppe Gigliotti, il dr Pierluigi D’Angiò e il dr Michele Nigro del P.O. di Eboli, il prof. Giovambattista Capasso dell’università Vanvitelli di Napoli, che hanno collaborato ad un lavoro redatto dal prof. Davide Viggiani dell’Università del Molise, sono stati premiati a Budapest “per qualità ed originalità della ricerca”.

Emergenza Sanità: In pericolo i Livelli di assistenza in provincia di Salerno

SALERNO – Emergenza estiva per le strutture sanitarie e Ospedali in provincia di Salerno.
L’allarme è delle segreterie aziendali dell’ASL Salerno e dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno della CISL-FP perché non si attuano le direttive del Commissario Iervolino e del DG Longo.

La Sindaca di Battipaglia Francese incontra il DG dell’Asl Salerno

BATTIPAGLIA – Battipaglia: La sindaca Francese ha incontrato il Direttore Generale dell’Asl Salerno Mario Iervolino.
Dopo il buio spiragli di luce. Un incontro ritenuto proficuo e produttivo per il potenziamento della Sanità del territorio e dei servizi e prestazioni erogate dall’Ospedale di Battipaglia unitamente ai Presidi Ospedalieri di Eboli e Roccadaspide.

Sanità accreditata ASL Salerno e mancati pagamenti: È allarme

SALERNO – Mancati pagamenti quote di compartecipazione Asl Salerno: L’allarme dei Confederali.
Ancora problemi finanziari per le strutture accreditate che avanzano 4 mensilità. Si va verso lo stato d’agitazione dei lavoratori della sanità accreditata dopo le denunce dei sindacalisti di Cisl Fp e Uil Fpl.

Assistenza pediatrica festivi e prefestivi: l’Asl attiva gli ambulatori

SALERNO – Assistenza Specialistica Pediatrica nei festivi e prefestivi, l’ASL SA ha attivato gli ambulatori. Ad Eboli Ambulatorio presso P.O.
L’Asl Salerno ha individuato ed attivato le sedi ambulatoriali presso le quali sarà garantita l’assistenza pediatrica (destinata ai soggetti minori di 16 anni di età) nei giorni festivi e prefestivi nel periodo tra il 20 aprile e il 1° maggio prossimi, alle ore 08.00 alle ore 20.00.

Lega Salerno contro De Luca “allergico” alle critiche e la Sanità è ferma

SALERNO – Per il governatore De Luca la colpa è sempre degli altri; “allergico alle critiche ma a criticare le critiche”.
La Lega per Salvini di Salerno: La sanità campana condotta da De Luca fa crepe da tutte le parti come le crepe dell’ospedale Degli Incurabili che ha dovuto chiudere d’urgenza ci chiediamo e chiediamo al ministro della sanità: cosa aspetta a togliere il commissariamento a DE LUCA?

Vertenza Clinica Cobellis: Un tavolo tecnico in Regione

VALLO DELLA LUCANIA – Vallo della Lucania, incontro alla Regione Campania per sbloccare la vertenza dei 30 dipendenti della Clinica Cobellis.

Dopo l’incontro in Prefettura un tavolo tecnico in Regione. Antonio Malangone della Uil Fpl Salerno: “Ci sia unità di intenti per scongiurare la perdita dei livelli occupazionali”.

“Il Piccolo Principe 2.0” in scena a Roccadaspide

ROCCADASPIDE – Venerdì 5 aprile, ore 20.00, Aula Consiliare, Roccadaspide in scena “Il Piccolo Principe 2.0”, con la compagnia teatrale La Pazza Idea.
Dopo il successo di critica e pubblico in occasione della prima, il 21 giugno 2018, al Teatro Giuffré di Battipaglia, a Campotosto (L’Aquila) alla V Festa Nazionale della Creatività, a dicembre a Pontecagnano ed infine, a gennaio u.s. al Centro Sociale di Salerno, lo spettacolo Il Piccolo Principe 2.0 allieterà e divertirà anche il pubblico di Roccadaspide.

Il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli scrive al Prefetto

EBOLI – Lettera aperta del Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli per la mancata bonifica a: Prefetto, ANBSC, Tribunale, Sindaco.
“Basta giocare con la salute dei cittadini” si legge nella Lettera del Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli che denuncia da anni la presenza di amianto e sebbene stanziati i fondi e individuata la ditta esecutorice i lavori di bonifica non sono iniziati.

Sanità: No al Commissariamento in Campania. De Luca diffida il Ministro

NAPOLI – Il Governatore De Luca diffida la Ministra della Salute Grillo per porre fine al Commissariamento della Sanità in Campania.
La Sanità in Campania ha superato tutte le prove. Il bilancio è in attivo. I parametri Ministeriali rispettati. Peccato ci sono sacche di delinquenza vedi formiche, scarafaggi o il caso di Nefrologia (una eccellenza dell’Ospedale di Eboli), @montato ad arte e sotto scacco di operatori sanitari senza scrupoli, pare, condannati anche per peculato. Perché invece di essere sospesi continuano a sputtanare Ospedali e Sanità?

Una legge per i matti: Quarant’anni dopo Basaglia”

SALERNO – Conferenza stampa-incontro a palazzo di città su “Una legge per i matti: quarant’anni dopo Basaglia”.

Alla presenza l’Assessore alle Politiche Giovanili Mariarita Giordano, il Prof. Esposito, docente di Antropologia Culturale Unisa, l’editore Forte, il Prof. Corrivetti, psichiatra presso Dipartimento salute mentale Asl Salerno, e Dentoni Litta, Direttore Archivio di Stato, sono stati illustrati gli incontri, che si terranno dal 21 al 28 febbraio 2019.

Ospedale di Eboli & Veleni di laboratorio, tra “gatti” e “topi” di fogna

I NAS arrivano all’Ospedale di Eboli ma il verbale non c’è. Lo ha un consulente, pare, interessato sia al laboratorio che ad un processo per scasso e furto.  Lo hanno scoperto il Presidente…

Sanità e territorio: Tra rappresaglie ed espropri

EBOLI – Per il PCI, a piccoli ma continui passi tra espropri e rappresaglie, la Sanità nel territorio un continuum di sofferenze.
Altro che Ospedale Unico della Valle del Sele. “Non c’è Piano triennale del Servizio Sanitario Campano che non preveda la riduzione dei posti letti, la chiusura di un reparto, l’accorpamento di più reparti, il trasferimento ad altri ospedali, eccetera”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente