"ASL Salerno" tag

Battipaglia: Attivo al Pala Schiavo anche il Drive In dell’U.S.C.A.

BATTIPAGLIA – Soddisfazione della Sindaca Francese per l’attivazione al Pala Schiavo del Drive In e dell’USCA a Battipaglia. 

Cecilia Francese: «Potremo così dare risposte celeri ai cittadini di Battipaglia, individuare i positivi, tracciare i contatti e limitare così la diffusione del virus. Ma ancora c’è da lavorare, dobbiamo creare rete e rispettare le regole».

Sanità accreditata:Lettera al Ministro Speranza per Bortoletti Commissario in Calabria

Commissario Sanità Regione Calabria: Lettera Aperta al Ministro della Salute Speranza in favore del Colonnello Bortoletti. Accarino, Camisa, Coriglioni, Gambardella, Lamberti rappresentanti di: Aiop Campania, AISIC, Federlab, SNR, aderenti a Confindustria Campania; tessono…

Emergenza Covid. P.O. di Eboli in pericolo. Lettera aperta di Rosa Adelizzi agli “sfascisti”

EBOLI – Emergenza Covid: Lettera aperta al DG ASL Salerno, al DS del P.O. di Eboli e al Sindaco ff dal Comitato per la Salute pubblica.

A scrivere l’ennesima lettera aperta non sono ne politici, Medici o esperti del “menga” ma Rosa Adelizzi una donna semplice che da anni completa la sua vita con l’impegno in favore della Sanità e della Salute, inascoltata dagli sfascia carrozze degli Ospedali della Valle del Sele ostinati su un covid center ma che sottrae funzioni e potenzialità all’Ospedale di Eboli in spregio al diritto alla salute. 

Ospedale di Eboli: La FISI chiama i NAS

EBOLI – La FISI Sanità con un esposto chiede l’intervento dei NAS all’Ospedale di Eboli.
Il Direttore Sanitario scherza con la salute. Rolando Scotillo (FISI): “E’ incredibile 300.000 persone non hanno più una struttura sanitaria di riferimento, hanno concentrato le attività COVID nella sola Eboli sia nel pubblico che nel privato senza che la politica ebolitana dica nulla”.

Fisi Sanità: No al Covid-Center all’Ospedale di Eboli

EBOLI – La FISI Sanità scrive al DG dell’ASL Salerno e al Sindaco ff per dire no al Centro Covid all’Ospedale di Eboli. 

Rolando Scotillo: “Le motivazioni risiedono tutte nel fatto che ad un territorio di circa 200.000 abitanti verrebbero sottratti i servizi sanitari e le prestazioni sanitarie specialistiche non altrimenti esigibili e si bloccherebbero tutte le attività concentrandole solo ed esclusivamente sul COVID”.

Cisl-Fp: Potenziare il Dea Eboli-Battipaglia-Roccadaspide

EBOLI /BATTIPAGLIA: DEA Eboli-Battipaglia-Roccadaspide: Migliorare percorsi, riorganizzare Servizi e potenziare la dotazione organica. 

Pietro Antonacchio Segretario provinciale Cisl-Fp Salerno: “Se così non sarà e le logiche saranno sempre le stesse, allora vuol dire che la crisi non sta insegnando niente, come recentemente accaduto tra giugno e settembre nello scenario collettivo” . 

Battipaglia: Il Comune concede il Palaschiavo all’ASL per l’USCA

BATTIPAGLIA – Il Comune, dopo insistenze della Sindaca di Battipaglia concede il “Pala Schiavo” all’ASL per  l’istituzione dell’USCA. 

Fortemente voluta dal Sindaco Francese con il proficuo, costruttivo e fattivo dialogo con l’ASL, l’U.S.C.A presterà servizio dalle ore 8:00 e sino alle 20:00 e si occuperà di effettuare i tamponi per la prevenzione del territorio. Inoltre, nei casi sospetti si recheranno direttamente presso il domicilio delle persone interessate.

Tavolo tecnico: Accolte le proposte di FdI

BATTIPAGLIA – Dal Consiglio monotematico di Battipaglia soddisfazione per la proposta FdI di un tavolo tecnico di discussione e confronto. 

Annalisa Spera responsabile cittadina FdI Battipaglia: “Accolto con piacere l’intervento della sindaca Francese la quale sposando appieno la nostra richiesta ha proposto che Battipaglia si attrezzi per avere un laboratorio che processi i tamponi, chiediamo che si interessi anche di avere risposta in tempi brevissimi”. Ma la Sindaca Francese precisa: “L’incontro e l’accoglimento della proposta da parte del DG Asl Sa, è avvenuta prima del Consiglio”

Antonacchio (Cisl-Fp) e le premialità Covid alle maestranze

SALERNO – “Il Covid impazza in un Governo Regionale impazzito da un pezzo”, dichiara Pietro Antonacchio Segretario Generale della CISL FP di Salerno.

Cisl-Fp: Grave carenza di personale alla Radiologia di Eboli

EBOLI – Grave carenza di organici alla radiologia dell’Ospedale di Eboli: La denuncia è del delegato della CISL FP di Salerno.

Emiddio Sparano delegato Cisl-Fp P.O. di Eboli: “A più riprese abbiamo chiesto di potenziare gli organici sia del personale medico che dei professionisti sanitari e chiare sono le domande rivolte alla direzione strategica”.

Screening oncologici in Piazza Amendola a Battipaglia

Battipaglia – 1° Ottobre, ore 6.00/18.00, Piazza Amendola, Battipaglia, campagna di sensibilizzazione oncologica dell’Asl Sa. 

La campagna di prevenzione dell’ASL Salerno a supporto degli screening Oncologici, su tutto il territorio provinciale, è finalizzata a sensibilizzare i cittadini di Battipaglia a sottoporsi a ceck preventivi, rappresenta  uno dei 13 appuntamenti previsti in varie Città.

Contagi Covid-19: Altri 8 casi. Appello di Cariello agli Ebolitani

Emergenza Covid: Altri 8 casi in Città, e sale a 35 il numero complessivo dei casi positivi Covid-19 a Eboli. Nuovo appello del Sindaco Cariello ai cittadini ebolitani: “L’invito rivolto a tutti  è…

Emergenza Coronavirus e nuova Ordinanza: L’invito del Sindaco Cariello

EBOLI – Emergenza Coronavirus: La nuova ordinanza di De Luca e l’invito del neo-Sindaco di Eboli Massimo Cariello.
“Ripristinare comportamenti responsabili e osservare tutte le restrizioni di legge”.

Depuratore Coda di Volpe: De Luca e Cariello posano la prima pietra

EBOLI – Avviati i lavori per il depuratore di Coda di Volpe. A tagliare il nastro è stato il Governatore De Luca accompagnato dal Sindacodi Eboli Cariello. 

I lavori per un importo complessivo pari a 5milioni e 616.384,48 euro sono stati affidati al Raggruppamento Temporaneo di Imprese RDR srl New Electra srl. Il Governatore De Luca: “Da Eboli parte un programma di riqualificazione e valorizzazione delle risorse territoriali e turistiche a sud di Salerno”. Il Sindaco Cariello: “Più servizi a cittadini e volano di sviluppo per il turismo, l’economia, l’ambiente, il lavoro e la fascia costiera”. 

Serre: De Luca inaugura l’Ambulatorio Veterinario pubblico dell’ASL Sa

SERRE – Questa mattina in Località Falzia, Serre, il Governatore De Luca ha inaugurato l’Ambulatorio Veterinario pubblico dell’ASL Sa. 

A tagliare il nastro insieme al Governatore De Luca ci sono stati oltre al Sindaco di Serre Franco Mennella, il Prefetto Russo, il DG Asl Sa Iervolino, Limone Direttore dell’IZSM, Sarnelli Direttore UOD Regione Campania, Oliva Medicina Veterinaria Federico II, Della Porta Dip. Prevenzione Asl Sa, Paciello Pres. Ordine Medici Veterinari Salerno.

Eboli e emergenza Coronavirus: Aggiornamento

EBOLI – Emergenza Coronavirus: Ecco il consueto rapporto sui dati aggiornati del Sindaco di Eboli Cariello. 

Massimo Cariello: “I cittadini di Eboli che sono risultati politivi al Coronavirus sono 23, tutti sono sotto vigilanza sanitaria e tutti sono costantemente monitorati. Di questi i 6 che sono sintomatici sono in quarantena fuori Città”.

Emergenza Covid a Eboli: 3 casi positivi

EBOLI – Emergenza Coronavirus a Eboli. Salgono a 3 i casi positivi: Bimba, mamma e papà. 2 persone per cautela sono in quarantena. 

A comunicarlo prontamente rassicurando la cittadinanza è stato direttamente il Sindaco di Eboli Massimo Cariello, che a sua volta gli è stato notificato dalla Dirigente del Dipartimento di Prevenzione Dott.ssa Nobile. La situazione è sotto controllo. Preventivamente due conoscenti della famiglia sono in quarantena. 

Servizio 118: Humanitas non partecipa al Bando ASL

SALERNO – Dopo anni di lavoro il Corpo di Soccorso Humanitas non partecipa al bando di gara ASL Salerno per il 118 

Il Presidente Roberto Schiavone di Favignana: “L’Humanitas ha deciso di tirarsi fuori da una contesa, quella dell’assegnazione dei ‘lotti’ della gara Asl per il servizio 118 scaduta che non convince. Dopo 37 anni l’Humanitas, che ha contribuito ad istituire la centrale di soccorso a Salerno, lascerà il campo ad altri decidendo di stare fuori da una dinamica e da un cotesto che non le appartengono”.

Il “Ciauliello” riconosciuto Prodotto Agroalimentare Tradizionale

EBOLI – Presentazione ufficiale per il riconoscimento del Ciauliello, la minestra ebolitana, Prodotto Agroalimentare Tradizionale.

Tipicità e promozione del territorio ed Eboli si afferma anche a tavola per il buon cibo: Il Ciauliello, antica pietanza ebolitana, si aggiunge ai 552 Prodotti Agroalimentari Tipici italiani (PAT), ed entra a tutti gli effetti tra le pietanze che caratterizzano l’offerta gastronomica nazionale.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente