"ASL Salerno" tag

Sanità: No al Commissariamento in Campania. De Luca diffida il Ministro

NAPOLI – Il Governatore De Luca diffida la Ministra della Salute Grillo per porre fine al Commissariamento della Sanità in Campania.
La Sanità in Campania ha superato tutte le prove. Il bilancio è in attivo. I parametri Ministeriali rispettati. Peccato ci sono sacche di delinquenza vedi formiche, scarafaggi o il caso di Nefrologia (una eccellenza dell’Ospedale di Eboli), @montato ad arte e sotto scacco di operatori sanitari senza scrupoli, pare, condannati anche per peculato. Perché invece di essere sospesi continuano a sputtanare Ospedali e Sanità?

Una legge per i matti: Quarant’anni dopo Basaglia”

SALERNO – Conferenza stampa-incontro a palazzo di città su “Una legge per i matti: quarant’anni dopo Basaglia”.

Alla presenza l’Assessore alle Politiche Giovanili Mariarita Giordano, il Prof. Esposito, docente di Antropologia Culturale Unisa, l’editore Forte, il Prof. Corrivetti, psichiatra presso Dipartimento salute mentale Asl Salerno, e Dentoni Litta, Direttore Archivio di Stato, sono stati illustrati gli incontri, che si terranno dal 21 al 28 febbraio 2019.

Ospedale di Eboli & Veleni di laboratorio, tra “gatti” e “topi” di fogna

I NAS arrivano all’Ospedale di Eboli ma il verbale non c’è. Lo ha un consulente, pare, interessato sia al laboratorio che ad un processo per scasso e furto.  Lo hanno scoperto il Presidente…

Sanità e territorio: Tra rappresaglie ed espropri

EBOLI – Per il PCI, a piccoli ma continui passi tra espropri e rappresaglie, la Sanità nel territorio un continuum di sofferenze.
Altro che Ospedale Unico della Valle del Sele. “Non c’è Piano triennale del Servizio Sanitario Campano che non preveda la riduzione dei posti letti, la chiusura di un reparto, l’accorpamento di più reparti, il trasferimento ad altri ospedali, eccetera”.

Eboli: Presentata l’Associazione AM-A.A.

EBOLI – Presentata nell’aula consiliare di Eboli l’Associazione AM-A.A. (Attività Motorie Ambiente e Alimentazione).
Con il Sindaco Cariello, l’Assessore Lamonica, il Presidente Agosto e il referente cittadino Forlano, è stato reso noto il programma nel quale confluiranno diverse iniziative che si svilupperanno nell’arco dei prossimi due anni. L’iniziativa sarà attuata anche nei Comuni di Battipaglia e Olevano. Il Sindaco Cariello: ”Supporteremo come Amministrazione tutte le attività di questo sodalizio nei prossimi anni!”

Restyling Ospedali salernitani: La denuncia dei Confederali

SALERNO – Restyling degli ospedali salernitani. La denuncia dei Confederali: Esclusi Agropoli, Vallo, Polla, Battipaglia e Sant’Arsenio.
Appello dei segretari provinciali di Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl. Pasquale Addesso, Pietro Antonacchio e Lorenzo Conte al commissario straordinario dell’Asl Salerno: “Trovare subito altri fondi per non snobbare parte della comunità di questo territorio”.

Grillo e il suo declino stellato

ROMA – Beppe Grillo è il Blog delle Stelle in caduta libera dal 7° posto nel mondo perde 30.000 posizioni.
Chi di spada ferisce, di spada perisce. Il Comico e leader del M5S non fa ridere più e non attrae più visitatori sul web. La crisi: il suo schieramento politico, le Fake News, la crescente autonomia dei suoi improvvisati leader, la mancanza di autonomia e le porcherie dei suoi fans che infettano la rete. Gente che invece di lavorare ruba lo stipendio mentre inetta schifezze sul web.

Ospedale di Nocera Inferiore: Appello dei Sindacati Confederali

NOCERA INFERIORE- Ospedale di Nocera Inferiore: Appello unitario di Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl: “La struttura merita maggiore dignità”.
I sindacalisti Addesso, Conte, ed Antonacchio chiedono che la particolare conformazione del Dea (Dipartimento d’Emergenza e Accettazione) di Nocera -Pagani – Scafati meriti maggiore dignità che non può essere garantita se lo si declassa da Dea di secondo a primo livello.

Prevenire l’influenza: L’importanza di screening e vaccini

BATTIPAGLIA – Mercoledì 12 dicembre, ore 10.30, Palazzo di Città, Battipaglia: «Prevenire l’influenza: L’importanza di screening e vaccini».
All’incontro scientifico promosso dal Comune di Battipaglia in collaborazione del Distretto 65 dell’ASL Salerno, della Fimmg provinciale di Salerno e del Quotidiano Medicina, parteciperà anche il virologo di fama internazionale e Cittadino onorario di Battipaglia Prof. Giulio Tarro.

“Accordo” Arcigay-ASL Sa: Contrarietà dalla Lega

SALERNO – L’Accordo con la locale sezione dell’Arcigay per la Lega è di netto ‘sapore politico di sinistra’.
Mariano Falcone: “L’Asl fa politica di sinistra. Mai quell’associazione nelle scuole”. Stupisce che l’Asl abbia stipulato un accordo con l’Arcigay Salerno nel percorso di perfezionamento delle azioni di prevenzione delle infezioni a trasmissione sessuale, in particolare l’HIV, e di contrasto al bullismo di genere.

Screening Oculare Gratuito negli Ospedali della Provincia

SALERNO – Prevenzione Maculotapatia, screening oculare gratuito nei P.O. di: Nocera Inferiore, Eboli, Polla e Vallo della Lucania

Nei Paesi industrializzati la Maculopatia è secondo recenti studi la causa principale di perdita della vista degli over 40. Domenica 9 dicembre è la Giornata di Prevenzione con visite gratuite dalle ore 8.00 alle 14.00. L’iniziativa è stata promossa dall’ASL Salerno.

Pergamo è il coordinatore RSU Asl Salerno

SALERNO – Rappresentanza sindacale unitaria all’Asl Salerno, Luigi Pergamo della Cisl Fp provinciale nominato coordinatore.

Pergamo: “Basta con l’astuzia del politically correct, dobbiamo vestirci dell’umiltà di chi ammette gli errori propri e quelli ereditati. Siamo un organo in declino che per anni, se non decenni, ha navigato a vista, procedendo per tentativi, rincorrendo scadenze e cercando di cogliere risultati immediati”,

Proroga al Distretto Sanitario di Cava: La Cisl Medici protesta

CAVA DEI TIRRENI – Presunta Nomina illegittima al Dr Armenante al Distretto Asl Nocera-Cava de’ Tirreni: Scatta la denuncia della Cisl Medici.

Il sindacalista CISL Alfonso Citarella: “La Proroga dell’incarico non più esistente al dottore Ciro Armenante violando tutte le norme in materia di legge. Danno erariale per l’Azienda sanitaria locale di Salerno!”

Sanità privata accreditata e Terzo settore verso lo stato di agitazione

SALERNO – Sanità privata accreditata e Terzo settore: Nuova ISES ancora in bilico. Proclamato lo stato di agitazione in tutta la Provincia.
Pasquale Addesso, Pietro Antonacchio e Lorenzo Conte di Cgil Fp Salerno, Cisl Fp Salerno, e Uil Fpl Salerno: “La situazione più critica resta quella dell’Ises di Eboli”.

Battipaglia: Screening gratuito al Centro Santa Chiara Sos Dislessia

BATTIPAGLIA – Dal 1 al 7 ottobre 2018, Via Colombo, Screening gratuito presso il Centro Santa Chiara Sos Dislessia di Battipaglia.
Prende il via come in tutta Italia anche a Battipaglia, la 3°edizione della Settimana nazionale della dislessia. Un’iniziativa organizzata dalla Fondazione Emanuele Scifo, che coincide con la European Dyslexia Awareness Week, promossa dalla European Dyslexia Association (Eda).

Salerno, 40nale della Riforma Sanitaria: Manifestazione nazionale Cgil, Cisl, Uil

19 settembre, ore 9.30, 40nale della Riforma Sanitaria: Cgil, Cisl, Uil con Camusso, Furlan, Barbagallo ne discutono al Grand Hotel Salerno. Con la Legge 833, si istituiva nel 1988 il Servizio Sanitario Nazionale,…

Sostituzione Pediatra Eboli: Dall’ASL Procedura d’urgenza per la scelta

SALERNO – Carenza Pediatri di libera scelta nel Distretto di Eboli: Interviene con procedura d’urgenza il sub commissario ASL Longo.
Il Sub Commissario ASL Longo: «va ribadito che: il trasferimento come da ACN l’ha richiesto il pediatra; La riduzione da 8 a 7 pediatri non determina carenza; Che l’ASL Sa ha provveduto alla sostituzione in ragione delle peculiarità del territorio; E non si può parlare di abbassamento di livello e qualità assistenza pediatrica, anche alla luce della presenza dell’Ambulatorio di Continuità Assistenziale Pediatrica, nel P.O. “Maria SS Addolorata” di Eboli».

Sanità in provincia; ASL Salerno in completo defoult

SALERNO – L’ASL Salerno è in completo Default: Ecco la Sanità di De Luca. Un pareggio di bilancio sulla pelle degli utenti.
Per FISI Sanità, i proclami autoreferenzianti di De Luca per chiedere al Governo la fuoriuscita dal Commissariamento con Il paventato pareggio di bilancio, come quello di Caldoro, non occulta tagli, riduzioni dei servizi e costi in più per gli utenti.

Fisi Sanità e Nuova Ises: Tra ANAC e Regione solo confusione

EBOLI – Per la Fisi Sanità sul Centro Nuova Ises tra tra burocrazia, Anac e Regione “Solo Confusione!”. Mancherebbe solo la firma

Continuano i rimpalli sull’accreditamento al SSR alla coop Nuova Ises per Scotillo, Seg. Gen. della Fisi-Sanità che sospetta una regia occulta dietro tutta l’incresciosa situazione: “Sulla vicenda del Centro di riabilitazione ebolitano solo confusione alimentata da persone che, a prescindere da regole e fatti, hanno un unico obiettivo, ovvero, quello di distruggere!”

Mobilità Intercompartimentale: FISI Sanità scrive al Commissario ASL SA

SALERNO – FISI Sanità scrive al Commissario e a tutti i vertici dell’ASL Salerno per affrontare e risolvere il problema della mobilità intercompartimentale.

Scotillo invita le massime dirigenze dell’ASL a diramare una: «ulteriore nota di chiarimenti su tale aspetto dandone la massima diffusione tra i lavoratori interessati onde permettere a chi è stato trasferito d’ufficio, ed ha quindi patito un danno, di rientrare nella sede originaria».

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente