"Casa Circondariale" tag

Affollamento Penitenziari e mancanza di organico: Salute a rischio 

SALERNO – Denuncia CISL: Mancanza di personale e affollamento dei Penitenziari mette a rischio la popolazione carceraria.  

Il Segretario Generale CISL-FP Salerno Antonacchio: ““La considerevole popolazione di detenuti, personale di Polizia Penitenziaria e di operatori sanitari, impone rapide scelte di potenziamento dell’organico”.

Sospese le visite: Rivolta al Carcere di Fuorni

SALERNO – Emergenza Coronavirus: Rivolta al Carcere di Fuorni-Salerno per la sospensione delle visite familiari.

Per i responsabili provinciali del PSI Del Duca e Cicalese: “Una rivolta annunciata”. L’On. Cirielli (FdI): “Coronavirus: Il Governo tuteli gli agenti penitenziari”.

Encomio a Eboli per Rita Romano direttrice ICATT

EBOLI – Conferito Encomio a Rita Romano direttrice ICATT. Cerimonia di consegna nell’aula consiliare di Eboli.
L’alta onorificenza civica accordata alla Romano, alla presenza del Sindaco Cariello, del presidente consiglio Vecchio, degli assessori Lamonica, Senatore e Masala e della capogruppo Rosamilia. Il Sindaco Cariello: “Il mio ringraziamento per aver partecipato alla cerimonia e alla dottoressa Romano, che andrà a dirigere il carcere di Fuorni, ed i migliori auguri di buon lavoro!”

Confederali: Più controlli e personale nel carcere di Fuorni

SALERNO – Dopo l’aggressione a un infermiere, più personale e controlli nella Casa Circondariale di Fuorni.
La denuncia è dei vertici provinciali dei sindacati Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl: “Personale sottorganico. E’ ora di adeguare la dotazione organica”.

Dossier sulla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere

SANTA MARIA DI CAPUA VETERE – Il “Tribunale Dreyfus” con Domenico Letizia pubblicano un dossier sulla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.
Il dossier analizza le problematiche della casa circondariale dall’estate 2012 alla fine del 2014: mancanza periodica e sistematica di acqua per i detenuti; aalto tasso di sovraffollamento; difficoltà di polizia e personale penitenziario; mancanza di adeguate cure mediche per i detenuti.

A Natale Sit-In dei Radicali di Caserta al Carcere di S.M. Capua Vetere

CASERTA – I Radicali incassano la solidarietà e l’adesione del Sindaco di Caserta Pio del Gaudio sulla richiesta di un Garante dei detenuti provinciali di Caserta.
Prosegue lo sciopero della fame dei Radicali Caserta per la riforma della giustizia, l’Amnistia per la Repubblica e per la richiesta di un Garante dei detenuti. E il giorno di Natale Sit-in di protesta presso il Varcere di S.M. Capua Vetere.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente