"Produzioni agricole" tag

Danni all’agricoltura dal maltempo: La CIA chiede lo stato di calamità

SALERNO – Danni all’agricoltura per gli eventi climatici eccezionali: Allarme dal Presidente Pascariello della CIA di Salerno.

A tale proposito la Confederazione Italiana Agricoltori chiede che la Regione Campania avvii subito le procedure per il riconoscimento dello stato di calamitàaa seguito dei danni alle produzioni agricole e zootecniche ed alle infrastrutture agricole, nelle zone colpite dalla calamità eccezionale. Si spera in un progetto per la difesa de suolo.

Coda di Volpe: Bando per la rifunzionalizzazione dell’impianto

EBOLI – Bando di 8.865.950,00 di € di fondi FSC per la rifunzionalizzazione dell’impianto di depurazione di Coda di Volpe”.
Infante (PD): «Con la realizzazione di questa importante opera si potrà finalmente assicurare la salubrità delle acque e dell’ambiente, fondamentali per migliorare da un lato le qualità delle produzioni agricole realizzate sul nostro territorio e dall’altro poter accrescere l’attrattività turistica della nostra costa». Un impegno mantenuto e un successo del PD con De Luca, Bonavitacola, Cascone.

Assemblea pubblica No al Compostaggio: Etica si mobilita

BATTIPAGLIA – Etica per il Buongoverno dice No al Sito di Compostaggio e scende in campo a sostegno dell’assemblea pubblica di domenica.
ETICA: «chiede a tutti i cittadini e forze politiche e sociali, ai movimenti, alle associazioni, ai rappresentanti istituzionali ad ogni livello della città e della Piana del Sele di unirsi, intorno alla Sindaca Francese, nell’affrontare questo grave problema e far si che questa battaglia venga vinta»

Battipaglia e incendio rifiuti: Accordo Comune-Istituto Zooprofilattico

BATTIPAGLIA – Incendio rifiuti, il Comune ha stipulato un accordo per campionamenti con l’istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno.

I campionamenti, a totale carico dell’istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, prevede un programma di campionamento per la tutela della salute pubblica e delle produzioni agroalimentari.

L’Istituto Agrario di Eboli vola in Brasile e “sbarca” formazione e innovazione

EBOLI – L’Istituto Agrario Giustino Fortunato in Brasile in prima fila per la formazione in campo nazionale ed internazionale.
Un programma nel quale l’Istituto Tecnico Agrario “G. Fortunato”, capofila della rete degli istituti agrari Campani, Camara Italo Brasilera de Comercio grazie al progetto del MIUR, per esprimere il meglio dell’intraprendenza, della formazione, della ricerca italiana.

Dramma lavoro a Battipaglia. Lascaleia(PD) interviene per la Cuper Standard

BATTIPAGLIA – Dopo il caso Alcatel-Lucent anche la Cooper Standard rischia di essere trasferita nel nord Italia o peggio oltre confine nazionale. Il Prefetto intervenga.
Lascaleia: Con il Sindaco abbiamo chiesto l’intervento del Prefetto. Seguiremo la vicenda passo per passo, senza solidarietà di facciata ma con il nostro impegno vicino a tutti i lavoratori della Cooper Standard.

Open Day all’Istituto Agrario “G. Fortunato” di Eboli con il Ministro Catania

EBOLI – Si è tenuta oggi, domenica 10 Febbraio 2013, dalle 10.00 alle 18.00 “l’Open Dey” all’Istituto Tecnico Agrario Giustino Fortunato di Eboli.
Una giornata presentata dagli alunni: per conoscere la scuola; per informarsi su studi e professioni; per scegliere consapevolmente; per garantire assistenza per le iscrizione on-line; E quest’anno ha partecipato all’evento anche il Ministro delle Politiche Agricole Mario Catania.

L’orto della Campania Felix: Un tesoro nuovo e antico

SALERNO – Campania Felix: Storia, economia, ricerca, ambiente, gusto, istruzione ed ortaggi mescolati in un appetitoso incontro tenutosi oggi. I nuovi tesori.
Dagli studenti degli Istituti Agrari della Regione Campania un impegno convinto per la loro futura professione: “Campania deve far rima con gusto e pulizia e non munnezza e diossina”.

Fondi per i Migranti: L’integrazione possibile

Fondi per Comuni, Aziende Agricole e immigrati: Si potranno ristrutturare casolari, concedere contributi per l’assunzione di dipendenti stranieri; dare contributi diretti. Ma dove lavoravano tutti i migranti irregolari che si sono dispersi? Continuano…

Fondi per i Migranti: L'integrazione possibile

Fondi per Comuni, Aziende Agricole e immigrati: Si potranno ristrutturare casolari, concedere contributi per l’assunzione di dipendenti stranieri; dare contributi diretti. Ma dove lavoravano tutti i migranti irregolari che si sono dispersi? Continuano…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente