Convegno a Persano: “Carlo di Borbone a trecento anni dalla nascita”

Lunedì 24 ottobre 2016, Real Casino di Caccia, Persano, Convegno dal tema: “Carlo di Borbone a trecento anni dalla nascita”.

Al Convegno di Lunedì 24/10/2016 interverranno alla manifestazione rappresentanti del mondo della cultura, beni archeologici e paesaggistici e delle Associazioni, operatori del turismo, Amministratori, politi e Dirigenti Pubblici di settore e Autorità Rotariana.

Persano-Convegno-Carlo di Borbone

Persano-Convegno-Carlo di Borbone

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

PERSANO (SERRE) – Si terrà presso il Real Casino di caccia di Persano un Convegno dal titolo “Carlo di Borbone a trecento anni dalla nascita”, promosso dal Rotary Club Campagna Valle del Sele in partnership con il Reggimento logistico dell’Esercito “Garibaldi”, e con la collaborazione dell’ l’Associazione Culturale Luigi Vanvitelli, l’Associazione Persano nel cuore, Rosmundo Bottega Orafa, Associazione Equitazione Italiana Carditello, con la partecipazione dell’Assessorato alla Regione Campania Agricoltura, Foresta, Caccia e Pesca, con rappresentante del MIPAAF e i Comuni di Serre, Eboli, Campagna , Petina e Padula.

Sono previsti i seguenti interventi:

  • Dott. Antonio Gianfrotta “Il Sito Reale di Persano: le confidenze di Vanvitelli”
  • Dott.ssa Vega de Martini “Il Sito Reale di Persano: il pennello di Hackert”
  • Rosmundo Giarletta: Maestro d’Arte Orafa “La Scafa di Persano”
  • Dott. Alduino di Ventimiglia di Monteforte Rientro della razza del cavallo di Persano in zona
  • Dott. Antonino Gallotta Filmato “Luce” Criniera al Vento, segreti dei butteri e della transumanza
  • Arch. Giovanni Villani “Il Real Sito di Persano e il paesaggio culturale della Valle del Sele”
  • Moderatore: Dott. Antonio Manzo: Inviato Speciale del Mattino

Il Convegno è finalizzato, con il supporto di studiosi ed esperti in archeologia, arte e beni ambientali, a verificare la possibilità di realizzare un percorso turistico tra siti borbonici tenuti assieme dal comune denominatore della Real Razza Governativa del cavallo di Persano. Il percorso turistico, alla stregua del Gran Tour, si snoda a partire dal grande attrattore di Paestum, attraverso il Casino Reale di caccia di Persano Serre e la natura incontaminata della foce del Sele e del Tanagro, per proseguire con l’Altopiano dei Monti Neri, i monti di Petina, fino al Lauropiano di Padula con la sua magnifica Certosa.

La mission è quella di promuovere e valorizzare il grande patrimonio di beni naturalistici e culturali dell’area, dall’archeologia alla storia, dalla cultura alle tradizioni, dalla cultura materiale alla gastronomia e farlo diventare volano e potenziale reddituale per le nuove generazioni. Il Programma prevede uno svolgimento per step, con la realizzazione di 4-5 convegni (questo è il primo) e tavole rotonde in collaborazione con: 3 | Pagina – Scuole superiori del territorio; – il forum dei giovani e le Associazioni giovanili dei vari comuni circostanti; – gli operatori del settore turistico; – l’università degli studi di Salerno e di Napoli per lo svolgimento di specifici corsi di formazione e lo studio della fattibilità di percorsi turistici; – Politici e dirigenti pubblici del settore.

Al Primo Convegno di Lunedì 24/10/2016 interverranno alla manifestazione rappresentanti del mondo della cultura, beni archeologici e paesaggistici e delle Associazioni, operatori del turismo, Amministratori, politi e Dirigenti Pubblici di settore e Autorità Rotariana.

Persano (Serre), 21 ottobre 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente