Al via la “Fondazione della Comunità salernitana: Lunedì Conferenza Stampa

Lunedì 10 maggio alle ore 10.30 presso la sede in via Bastioni, conferenza stampa di  presentazione della Fondazione della Comunità Salernitana.

Prime iniziative ad un anno dalla sua istituzione.

 SALERNO – Interventi di microcredito per avviare piccole attività artigianali e commerciali, erogazione di sostegni per nuclei familiari che versano in condizioni di indigenza e di bisogno, borse di studio per giovani studenti, iniziative nell’ambito dello sport e dell’ambiente, rappresentano solo una parte dei progetti che la Fondazione della Comunità Salernitana, ad un anno dalla sua istituzione, ha avviato con la partecipazione di quanti si sono ritrovati a condividere le finalità della Fondazione e la sua specifica funzione di incrementare il capitale sociale della propria comunità

Attività finalizzate a migliorare la qualità della vita della comunità salernitana, e rese possibili grazie ai nuovi legami di solidarietà e di responsabilità sociale che vede impegnati soggetti pubblici e privati, imprenditori, singoli cittadini che, con la Fondazione della Comunità Salernitana, promuovono una vera cultura del dono per offrire risposte concrete alle esigenze della comunità sostenendo le organizzazioni del terzo settore.

Ad un anno dalla sua istituzione, la Fondazione della Comunità Salernitana ha raccolto, incrementando il proprio patrimonio iniziale di oltre un milione di euro, 244mila euro di donazioni per la costituzione di fondi patrimoniali, 95mila euro grazie alla sottoscrizione di accordi di partenariato per la realizzazione di tre progetti di utilità sociale, e ha avviato la costituzione di nuovi fondi patrimoniali con uno stretto rapporto di collaborazione con alcuni istituti scolastici di Salerno, con l’Università degli Studi, con  la Guardia di Finanza.

I dettagli delle attività della Fondazione della Comunità Salernitana saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà lunedì 10 maggio alle ore 10.30 presso la sede di via Bastioni. All’incontro con la stampa, introdotto da Giovanni Vietri, presidente della Fondazione della Comunità Salernitana, porteranno la loro testimonianza coloro che hanno  costituto fondi presso la Fondazione della Comunità permettendo la realizzazione dei primi progetti: Giovanni Moscatello, Sindaco di Baronissi, con un fondo patrimoniale di 80mila euro per attuare un programma di lotta alla povertà e di interventi di microcredito, Domenico Sessa, presidente della Bcc di Fisciano, con un fondo di 10mila euro con le medesime finalità, Antonio Calandriello, presidente della Bcc di Sassano, con un fondo di oltre 75mila euro a sostegno di progetti di utilità sociale nell’ambito dello sport e del tempo libero, Pacifico Marinato, direttore del Grand Hotel Salerno, partner di una campagna di raccolta fondi “Metti in conto un Sorriso” finalizzata ad incrementare il patrimonio della Fondazione della Comunità Salernitana.

Salerno, 7 maggio 2010

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente