FdI Battipaglia: Tablet e smartphone usati per i bisognosi

Raccolta Devices Usati: Appello di Annalisa Spera di FdI a raccogliere tablet e smartphone da distribuire a chi ne ha bisogno.

Annalisa Spera

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – “In questo periodo ognuno e’ chiamato a dare dimostrazioni concrete di vicinanza agli altri. – scrive in una nota la responsabile locale del FdI Annalisa Spera che aggiunge la sua proposta ai provvedimenti che sia la Regione Campania che il Governo hanno adottato con la destinazione di fondi per l’acquisto di dispositivi elettronici, tablet e computer – Ma ci sono delle realtà sconosciute ai più e ignorate dalle istituzioni verso le quali non si può e non si deve girare la faccia. Una di questa e’ la modalità di insegnamento, la tanto decantata didattica a distanza, che rischia di ampliare le differenze culturali e sociali delle nostre realtà. Come purtroppo per tante famiglie e’ difficile se non a volte impossibile mettere il “piatto a tavola” per quelle stesse famiglie e’ impossibile avere supporti elettronici per far seguire le lezioni a distanza ai propri figli.

Quello che c’è e purtroppo non si vede, o si ignora, e’ il numero sempre considerevole di bambini e giovani che non sono presenti alle lezioni on line non per il gusto di essere assenti: per queste persone noi di fratelli d’Italia abbiamo deciso di fare qualcosa. Da questa sera e fino a domenica saremo presenti nella nostra sede di via Roma per raccogliere tutti i devices inutilizzati (smartphone e tablet) che molti non usano.

Tanti hanno chiuso in un cassetto un cellulare o un tablet non usato, obsoleto, sostituito da uno nuovo che non serve – aggiunge la Spera – : ma in questo momento quel supporto elettronico può essere utilissimo per una famiglia, alleviando la frustrazione dei genitori di non potersi permettere un acquisto. Portateceli oggi stesso: e’ una gara contro il tempo perché le scuole sono chiuse già da due settimane e più e ci sono alunni che hanno accumulato loro malgrado già dieci giorni di assenza.

Le scuole hanno fatto tutto quanto in loro potere per distribuire i supporti che avevano: ora non ce ne sono più, e’ arrivato il momento di fare la nostra parte. – conclude Annalisa Spera – La raccolta parte stasera e fino a domenica, dalle 18,30 alle 20,30 vi aspettiamo in via Roma. Raccolto i supporti provvederemo a rigenerarli e d’accordo con le scuole li distribuiremo a chi ne ha bisogno. Aiutiamo Battipaglia. La richiesta e’ ovviamente rivolta alla consegna di devices funzionanti ma non utilizzati».

Battipaglia, 5 novembre 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente