Al via “Dynamica Retail Roma Sprint Festival 2021”

Prende il via domani, 16 aprile, allo Stadio dei Marmi “Pietro Mennea”, il Dynamica Retail Roma Sprint Festival 2021: Just keep running!

Tra gli ideatori dell’evento sportivo, interamente dedicato alla velocità su pista, è l’ebolitano Andrea Amato. Classe ’84, Amato ha mosso i primi passi nel mondo dell’atletica leggera nella sua città, Eboli, a partire dal 1999 fino a diventare, oggi, Head Coach del settore velocità della squadra Atletica Roma Acquacetosa.

Lorenzo Benati-Yupun Abeikoon

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

ROMA – Prenderà il via domani, venerdì 16 aprile, nella splendida cornice dello Stadio dei Marmi “Pietro Mennea”, il Dynamica Retail Roma Sprint Festival 2021: Just keep running!

Uno degli ideatori dell’evento sportivo, interamente dedicato alla velocità su pista, è l’ebolitano Andrea Amato. Classe ’84, Amato ha mosso i primi passi nel mondo dell’atletica leggera nella sua città, Eboli, a partire dal 1999 fino a diventare, oggi, Head Coach del settore velocità della squadra Atletica Roma Acquacetosa.

Insieme con il collega Claudio Licciardello (Head Coach del settore velocità Fiamme Gialle Simoni), Andrea Amato ha ideato un format di gara innovativo nel panorama della Capitale perché riservato alle discipline della velocità su pista. Mai come in questo momento storico c’è la necessità di supportare lo sport ed il movimento. La pandemia ha inevitabilmente cambiato le nostre abitudini, ma la mission della manifestazione è quella di ripartire in totale sicurezza. Soprattutto nell’anno olimpico, in vista dell’atteso appuntamento di Tokyo 2020-2021.

Entusiasti del lavoro svolto dal team, Amato e Licciardello, i due direttori dell’evento sportivo, sottolineano: «Questo meeting sia già un successo, un successo di squadra. Abbiamo lavorato con entusiasmo potendo contare sulla grande esperienza di Fabio Martelli, Presidente del Comitato Regionale FIDAL Lazio, e sull’attivo supporto dell’ASD Roma Atletica Acquacetosa. Un ringraziamento particolare anche al CONI che ha reso possibile lo svolgimento di questa iniziativa. Speriamo sia la prima di tante edizioni, Roma non vede l’ora di accogliere gli atleti».

Il Presidente del CR FIDAL Lazio Martelli aggiunge: «Sinergia e Crescita dell’Atletica Laziale aprono le porte a Roma Sprint Festival. Quella tra l’ASD Atletica Acquacetosa e CR FIDAL Lazio è una liaison vincente per un evento di altissimo livello tecnico per i velocisti azzurri allo Stadio dei Marmi».

Lo Stadio dei Marmi “Pietro Mennea”, senza dubbio tra i campi di atletica più belli e ricchi di fascino al mondo, farà da sfondo a gare olimpiche e spurie. Il programma prevede 100, 150, 300 e 400 metri, con l’aggiunta dei 300 ostacoli femminili. Un primo test importante, utile al responsabile azzurro dello sprint Filippo di Mulo per definire i quartetti che affronteranno le World Relays (Campionati del Mondo di Staffette), in programma l’1 e 2 maggio in Polonia, con l’ambizione di completare l’en plein di cinque staffette su cinque alle Olimpiadi.

Al via gli azzurri Edoardo Scotti (Carabinieri), recordman italiano dei 400 metri U23, Lorenzo Benati (Fiamme Azzurre) e Alessandro Sibilio (Fiamme Gialle), campioni del mondo con la 4×400 U20. Sui 300 metri, oltre a Scotti, presenti anche Mario Lambrughi (Atl. Riccardi Milano 1946) e Brayan Lopez (Fiamme Azzurre). La starting list prevede molti giovani talenti, quali Roberto Rigali (Bergamo Stars), Chituru Ali (Fiamme Gialle), Federico Guglielmi (Atl. Biotekna), Mario Vigliotti (Roma Atl. Acquacetosa)con performance di 10.60 sui 100 metri e Riccardo Meli (CUS Palermo). Correrà anche Yupun Abeikoon (Atl. Futura Roma), recentemente 6.59 sui 60m e 10.16 sui 100m.

Un parterre di rilievo anche in campo femminile, con una bellissima sfida sui 100 metri tra Gloria Hooper (Carabinieri) e Chiara Melon (Atl. Brescia 1950 Metallurgica San Marco). Nei 400 metri occhi puntati su Eleonora Marchiando (Atl. Sandro Cavesi), primatista italiana con la 4×400 ai recenti Europei indoor di Torun. Si preannuncia interessante anche la gara sui 300 metri ad ostacoli, dove saranno presenti le azzurre Linda Olivieri (Fiamme Oro) e Rebecca Sartori (Fiamme Oro). E ancora, sulla 4x100m, Zaynab Dosso (GS Fiamme Azzurre), Rebecca Borga (GA Fiamme Gialle), Ayomide Folorunso (GS Fiamme Oro), Alessia Pavese (Aeronautica Militare).

Le gare inizieranno alle ore 14.45 e per tutti gli appassionati saranno disponibili in live streaming sui canali della Federazione Italiana di Atletica Leggera: sul sito web http://www.atletica.tv/ e sul profilo Youtube https:// www.youtube.com/user/atleticaitaliana

Ogni ulteriore informazione è reperibile sul sito della manifestazione ROMA Sprint Festival

Andrea Amato

Roma, 15 aprile 2021
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente