Premio Mennea dei Lions all’Atleta battipagliese Roberto Orlando

Sabato 2 aprile, ore 9,30, Liceo Medi Battipaglia, Service Lions Club Battipaglia Host: “Uso di sostanze dopanti negli sportivi dilettanti”. 

Nellambito dell’iniziativa dei Lions Club Battipaglia Host verrà assegnato il  Premio  Mennea all’atleta di Battipaglia, Roberto Orlando, terzo ai campionati Europei di lancio del giavellotto.

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Sabato 2 aprile 2022 ore 9,30, presso l’Aula Magna del Liceo Enrico Medi di Battipaglia, un Service sul fenomeno “Uso di sostanze dopanti negli sportivi dilettanti” dei Lions Club Battipaglia Host in collaborazione con Lions Club SAN Valentino Sarnica Gens – Lions Club  Nocera Agro; Lions Club Arechi; Lions Club Catanzaro “Rupe Ventosa”; Lions Club Castellammare Host – Lions Club Castellabbate Cilento Antico

Durante tale convegno verrà assegnato il  PREMIO  MENNEA ad uno sportivo dilettante di Battipaglia, Roberto Orlando che ha conseguito per il terzo anno consecutivo  il titolo italiano di Lancio del Giavellotto ed è giunto terzo ai campionati Europei.

Il Premio Mennea, nato nel 2014 per la volontà di due amici del grande atleta  Corrado Spina e Donato Vespa, è giunto alla sua quinta edizione. 

E’ una manifestazione itinerante, infatti dopo la prima edizione svoltasi a Sarno, vi sono stati gli incontri di Battipaglia (2016), Nocera Inferiore (2017) e Sarno (2019). 

Scopo del premio è quello di far conoscere  Pietro Mennea e nel contempo premiare gli atleti del territorio,  eccellenze in ambito nazionale ed internazionale.

Nel corso del Service di sabato interverranno esperti del settore, quali il magistrato dott. Angelo Rubano, la psicologa dott.ssa Romina Galietta ed il Presidente della Fondazione Mennea l’ avv. Manuela Olivieri Mennea

Scopo del convegno è quello di  far conoscere ai ragazzi i pericoli dell’utilizzo di sostanze dopanti, adoperate dagli sportivi dilettanti per migliorare le proprie prestazioni agonistiche. Tale  argomento, come principio della legalità sportiva,  è sempre  stato un desiderio del compianto Pietro Mennea che ha combattuto, durante tutta la sua vita agonistica e non,  la  battaglia contro l’abuso di sostanze dopanti nocive alla salute, vista l’assenza di controlli nell’ambito dilettantistico. 

Durante il convegno si ricorderà il grande Atleta Italiano Pietro Mennea, medaglia d’Oro alle Olimpiadi di Mosca nel 1980, Record del Mondo dei 200 mt con 19,72 realizzato alle Universiadi di Città del Messico il 12 settembre 1979, che a distanza di 43 anni è ancora Record Europeo

Lo sport insegna che per la vittoria non basta il talento, ci vuole il lavoro e il sacrificio quotidiano.  Nello sport come nella vita.“  (citazione Mennea)

Battipaglia, 1 aprile 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente