Comuni ricicloni: Legambiente premia Bellizzi

Con una percentuale di raccolta differenziata del 72,20%, il Comune di Bellizzi premiato da Legambiente tra i “Comuni ricicloni”.

Soddisfazione del Sindaco Salvioli per il risultato raggiunto grazie ai Delegati alla Polizia municipale e all’ambiente Olivieri e Di Feo e grazie anche al lavoro della ditta Sarim.

Pino salvioli

BELLIZZI – Tra i “Comuni ricicloni” che entrano di diritto tra i primi dieci regionali premiati da Legambiente all’Hotel Ramada di Napoli, si evidenziano i nomi di otto comuni su dieci appartenenti alla Provincia di Salerno. Un risultato brillante se si pensa che tra i comuni virtuosi compare il Comune di Bellizzi che secondo il rapporto Mud (modello unico di dichiarazione ambientale) fornito dai comuni per l’anno 2010, elaborati da Microambiente con il sistema Mysir raggiunge il 72,20% di raccolta differenziata, classificandosi secondo nella categoria dei comuni con popolazione compresa tra i 10000 e i 20000 abitanti.

Un traguardo importante come sottolinea il Sindaco Giuseppe Salvioli “è un dato storico per la nostra Città essere riconosciuti tra i primi comuni virtuosi. Ciò ribadisce il forte senso civico dei cittadini. Un sentito grazie va dunque alla stragrande maggioranza di coloro che rispettano l’ambiente e verso gli operatori della ditta Sarim che insieme al Comando della Polizia Municipale hanno reso capillare ed efficiente il controllo su tutto il territorio. Tengo a ribadire inolte – continua Salvioli che verso lo sparuto gruppo di insensibili e verso coloro i quali cercheranno sempre le solite scorciatoie saremo duri e intransigenti”.

Giovanni Di Feo

Commenti positivi sono arrivati anche dai Delegati alla Polizia Municipale e all’Ambiente Angelo Olivieri e Giovanni Di Feo, quest’ultimo esprime piena soddisfazione in merito al risultato raggiunto dal Comune di Bellizzi “Sono pienamente soddisfatto che Bellizzi abbia oggi ricevuto questo importante riconoscimento. E’ un vanto per la nostra comunità che racchiude in sé un forte senso di rispetto per l’ambiente e grande senso di responsabilità.

Angelo Olivieri

Per fortuna le persone poco abituate alla raccolta differenziata sono poche e credo che attraverso la collaborazione degli organi preposti si possa arrivare ad eliminare definitivamente queste anomalie”.

E’ dello stesso parere il delegato Angelo Olivieri “la forte collaborazione con la società Sarim  e la Polizia Municipale ha consentito di effettuare controlli efficienti ed efficaci sulla conformità dei rifiuti raccolti. In occasione degli stessi, si è potuto risalire ai trasgressori e punirli. Ribadisco che durante le festività, tali controlli verranno consolidati in relazione alle disposizioni predisposte dal sottoscritto e dal delegato all’ambiente Giovanni Di Feo”.

Bellizzi, 29 novembre 2011

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente