Cetara: Bilancio positivo per il servizio di emergenza sanitaria in Costiera

Bilancio positivo per il servizio di emergenza sanitaria compiuto da “La Solidarietà” in Costiera Amalfitana durante il periodo estivo.

Ottimo lavoro dei volontari de “La Solidarietà” di Lancusi hanno, hanno operato per circa due mesi, da luglio a settembre, con una postazione fissa di emergenza “118” estiva a Cetara.

volontari-La solidarietà di Lancusi

volontari-La solidarietà di Lancusi

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

CETARA – Con l’inizio della stagione autunnale è tempo di bilanci per il servizio di assistenza sanitaria prestato dall’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” di Fisciano in Costiera Amalfitana durante il periodo estivo. Alcuni volontari del sodalizio con sede a Lancusi hanno, infatti, operato per circa due mesi, da luglio a settembre, con una postazione fissa di emergenza “118” estiva a Cetara.

La Solidarietà” è stata selezionata per questo servizio come associazione vincitrice di un bando che prevedeva una graduatoria derivante da un punteggio composto per metà dall’ubicazione della sede dell’associazione per l’altra metà dall’offerta organizzativa (esperienza pregressa, età delle ambulanze, numero e formazione dei volontari).

Per i volontari che hanno prestato la loro opera al servizio di emergenza è stata un’esperienza formativa, che li ha visti impegnati in diverse operazioni di soccorso, in collaborazione con le sedi operative locali. L’estate appena trascorsa, considerata l’eccezionale ondata di caldo che ha investito l’intero territorio Nazionale, è stata forse la stagione in cui si sono verificati il maggior numero di interventi per richieste di soccorso legate a svenimenti, senso di spossatezza, malori improvvisi capitati a turisti che si godevano il sole in spiaggia e ad altri episodi simili.

L’esperienza e la professionalità che contraddistingue i volontari de “La Solidarietà”, tra cui operano giovani infermieri specializzati e medici di comprovata competenza, rappresentano un ottimo biglietto da visita per una futura candidatura alla prestazione dei servizi emergenziali in Costiera. Senza dimenticare altri settori in cui gli operatori del 118 operano h24 al servizio della collettività.

Tra le postazioni attive si ricorda anche quella presso l’aeroporto “Costa d’Amalfi” di Salerno, dove “La Solidarietà” ha una postazione fissa con un appalto che vedrà impegnati i volontari fino al termine del prossimo anno.

Cetara, 11 ottobre 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente