Battipaglia, incontro-dibattito: “Una violenza ogni otto minuti”

25 novembre 2015, ore 17,30, Salotto comunale di Battipaglia, incontro: “Una violenza ogni otto minuti”.

La manifestazione, in concorso con la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, patrocinata dal comune di Battipaglia, è stata organizzata dall’Associazione Nonseisola, in partenariato con il Rotary Club.

Violena-Contro le donne

Violena-Contro le donne

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – L’associazione Nonseisola, contro la violenza di genere, di Battipaglia, presieduta dalla Dott.ssa Loredana Otranto, in partenariato con il Rotary Club, ha organizzato l’incontro “Una violenza ogni otto minuti”, in concorso con la giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

La manifestazione, patrocinata dal comune di Battipaglia, avrà luogo il 25 novembre p.v. alle ore 17,30 presso il Salotto comunale di Battipaglia (SA), dove verrà messa in scena una rappresentazione teatrale a cura di Baderia Teatro e si terrà un dibattitto sul tema con magistrati, rappresentanti delle forze dell’ordine, legali e psicologi.

Lo scopo della manifestazione è quello di sensibilizzare la cittadinanza al contrasto e alla prevenzione della violenza di genere e creare spunti di riflessione tra professionalità diverse per contenere il fenomeno.

Cornice dell’evento sarà una mostra d’arte a cura di noti artisti Salernitani.

………………….  …  ………………….

L’Associazione Non Sei Sola – Mulieres contro la violenza sulle donne nasce a Battipaglia SA nel 2012, con la finalità di accogliere e supportare le donne vittime della violenza di genere.
A tale scopo, Non Sei Sola ha attivato uno sportello antiviolenza di prima accoglienza, offrendo gratuitamente aiuto, sostegno relazionale, psicologico e legale alle donne, vittime di maltrattamenti, abusi e in difficoltà, che vi si rivolgono, accompagnate anche da minori.

 

Associazione nonseisola

Associazione nonseisola

Lo sportello antiviolenza offre un servizio telefonico per un primo contatto attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 al numero 327 8919439. Il consulto telefonico e la prima accoglienza sono totalmente gratuiti ed affidati ad un team specializzato, composto da operatrici, counselor, psicologhe ed avvocate, che operano in volontariato mediante l’ascolto attivo. Insieme definiscono il problema e si attivano per risolverlo, nel rispetto della volontà della vittima di violenza.

La relazione d’aiuto è diretta alle donne che subiscono violenza di genere, ma non solo.
Considerato che la violenza di genere rappresenta sempre un trauma per chi la subisce, il team è strutturato per approcciarsi empaticamente ad una persona traumatizzata, nel rispetto della privacy e garantendo l’assoluto anonimato.

Battipaglia, 22 Novembre 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente