Eboli accende l’Albero di Natale e in Via delle Arti torna Jevule Vico Vico

Sabato 19 dicembre 2015, ore 19.30, Piazza della Repubblica, accensione Albero di Natale e… in Via delle Arti ritorna “Jevule Vico Vico”.

Alla cerimonia di accensione testimonial di eccezione dell’Albero di Natale sarà la giornalista televisiva Tessa Gelisio, mentre Via delle Arti alle porte del centro storico, ospita spettacoli itineranti e ritorna “Jevule vico vico”.

Jevule-vico-vico-via-delle-Arti-2

Jevule-vico-vico-via-delle-Arti-2

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Natale 2015 si avvicina e l’atmosfera festiva passa anche e soprattutto attraverso eventi ed appuntamenti che quest’anno la macchina comunale ha messo in piedi.

Suggestivi ed attesissimi i nuovi eventi programmati nelle prossime ore con l’accensione di un grande albero di Natale, alto 15 metri, in piazza della Repubblica, la presenza di Tessa Gelisio a Salotto di Città, la Compagnia del Teatro del Bianconiglio e Jevule vico vico sulla novità di questo Natale ad Eboli: la Via delle Arti.

Il grande albero di Natale sarà allestito e addobbato in piazza della Repubblica, crocevia centrale della città, con una vera e propria cerimonia di accensione e con la presenza della giornalista Tessa Gelisio, conduttrice di “Cotto e mangiato” in onda su Italia 1 e Pianeta Mare su Retequattro che sarà ospitata nel Salotto di Città. Sempre sabato 19 dicembre, programmato lo spettacolo teatrale itinerante della Compagnia di teatro del Bianconiglio, con inizio alle ore 19,30.

Jevule-vico-vico-via-delle-Arti

Jevule-vico-vico-via-delle-Arti

Ancora spettacolo, ma coniugato con storia e tradizione, attraverso l’esibizione dei “Tammorrasia” e del gruppo di danze popolari de “I Briganti dell’Ermice”, un evento a cura dell’associazione “Jevule vico vico”, con inizio alle ore 21,30 ed itinerante sulla Via delle Arti.

Un cartellone degli eventi natalizi che punta a promuovere il territorio comunale attraverso la riscoperta e la valorizzazione del patrimonio architettonico, ambientale ed artistico e delle tipicità gastronomiche. Per saperne di più: www.comune.eboli.sa.it e www.weboli.it.

Eboli, 19 dicembre 2015

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente