“Melanoma Day”: Ritorna la prevenzione all’Ospedale di Eboli

Sabato 7 maggio 2016, ore 9.00/17.00, Ospedale di Eboli ritorna la prevenzione con l’8^ edizione il Melanoma Day.

Nel corso della giornata, patrocinata dalla Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali, presso l’Unità delle Malattie Infettive, l’equipe medica dell’Unità Operativa di Oncodermovenerologia e Medicina delle Migrazioni, si effettueranno visite specialistiche ed esami diagnostici gratuiti.

Antonio Di Bartolomeo-Maria Ivana Mazza-Maria Grazia Mautone-Giuseppe Bamonte

Antonio Di Bartolomeo-Maria Ivana Mazza-Maria Grazia Mautone-Giuseppe Bamonte

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Sabato 7 maggio 2016, dalle ore 9.00 fino alle ore 17.00, patrocinato dal F.I.S.I. (Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali), per iniziativa del Segretario del Distretto Sanitario 64 di Eboli Dott. Antonio Magrini, del Segretario provinciale Dott. Francesco Cembalo Responsabile Pronto Soccorso P.O. di Eboli, del Segretario del P.O. di Eboli Dott. Vincenzo Ragone, all‘Ospedale Maria Santissima Addolorata di Eboli, ritorna la prevenzione, presso l’Unità Operativa di Oncodermovenerologia e Medicina delle Migrazioni, con il “Melanoma Day“.

Ospedale-di-Eboli1-640x4801-1

Ospedale-di-Eboli1-640×4801-1

Il Melanoma Day è diventato ormai un appuntamento annuale, nel corso del quale, con l’ausilio di presidi sanitari dell’ultima generazione: Dermoscopia, videodermatoscopia digitale in epiluminescenza, lampada Wood, fototerapia UVA e UVB; sarà praticato l’esame dei Nei con relativa mappatura, per diagnosticare precocemente la presenza di lesioni benigne o maligne che, se evidenziate tempestivamente, possono essere curate con successo con interventi in DAY OSPITAL e con esame istologico delle neoformazioni escisse.

Sabato 7 maggio 2016, nel corso del Melanoma Day, dalle ore 9.00 alle ore 17.00, il Dott. Giuseppe Bamonte, presso l’Unità Operativa di Oncodermovenerologia e Medicina delle Migrazioni in accordo con il Direttore Saniatrio Dott. Mario Minervini, hanno organizzato per l’ottavo anno consecutivo nell’Unità delle Malattie Infettive, già diretto dal Primario Emerito Dott. Michele Fiore, gli specialisti dermatologi Maria Ivana Mazza e Maria Grazia Mautone, coordinate dal Dott. Antonio Di Bartolomeo effettueranno visite ed esami diagnostici gratuite.

L’iniziativa vuole promuovere la cultura della prevenzione e lo fa proprio nel mentre sono stati pubblicati alcuni dati sconcertanti che confermano come, a seguito della fortissima recessione che attraversa il Paese, ben il 30% dei cittadini rinucia a curarsi per gli elevati costi delle terapie, ritenendo costosi anche i ticket sanitari oltre che le medicine spesso escluse dai prontuari del SSN. A questo dato nazionale si aggiunge anche quello che riguarda le Regioni del Sud completamente escluse dalla pratica virtuosa della prevenzione, spesso esercitata solo grazie alla sensibilità di alcune strutture.

 

Eboli-Melanoma Day

Eboli-Melanoma Day

Eboli, 4 aprile 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente