"Assemblee" tag

Battipaglia: Lavoro, pensioni, salari, occupazione, sfruttamento

BATTIPAGLIA – FAICISL Battipaglia: Lavoro, pensioni, salari, occupazione, sfruttamento, in Piazza e in Prefettura.

Raccolta firme e assemblee nelle aziende e nei territori sostenuta dalla Fai Cisl Salerno. Oggi venerdì 27 ottobre confronto con i lavoratori a Battipaglia e sabato 28 ottobre manifestazione davanti alla Prefettura di Salerno per consegnare un documento al prefetto Salvatore Malfi

Rinnovo dei contratti. 23 maggio 2014: Mobilitazione del Pubblico impiego

SALERNO – 23 maggio inizia la mobilitazione di CGIL FP, CISL FP, UIL FP, UIL PA, per il rinnovo dei contratti fermi da 5 anni.
Fare finalmente la spending review non sulla pelle dei lavoratori non rinnovando i contratti e aggiornando gli stipendi almeno per recuperare l’inflazione ma per riqualificare la spesa, eliminare sacche di spreco e investire in servizi efficienti.

La “Storia infinita del PD”. Petrone replica e va all’attacco di Melchionda

EBOLI – Il Consigliere Petrone replica alle dichiarazioni di Melchionda, abbozza a quelle del Segretario Provinciale Landolfi e dà un affondo su Cicalese. Una storia infinita quella del PD.
I due eserciti “disinteressati” si fronteggiano per accaparrarsi il potere in un PD che se continua così, a giudicare dalle accuse che si fanno svolgerà le assemblee nelle varie carceri italiane: a Salerno le faranno a Fuorni, a Napoli a Poggioreale, a Eboli all’ICATT.

I lavoratori dei beni Culturali si mobilitano: E’ Stato di agitazione

SALERNO – Proclamate 2 ore di riunioni nella mattinata di venerdì nei due poli culturali della provincia. Antonacchio (Cisl Fp): “Assemblee a Paestum ed alla Certosa di Padula”.
I lavoratori del MiBAC (Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ndr), a seguito della dichiarazione dello stato di agitazione proclamato dalle OO.SS., continuano la mobilitazione.

Polito(FLI) e il Consiglio Comunale sul Problema “Sicurezza”

EBOLI – Il problema della sicurezza è diffuso, le implicazioni sono notevoli e le ripercussioni sulla convivenza civile imprevedibili.
Polito: “Sarebbe utile per tutti fare chiarezza e capire: perché nessuno dei consiglieri del PdL ha firmato la richiesta di convocazione del consiglio comunale?” E’ necessario fare un po’ di chiarezza sull’argomento.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente