"Digos" tag

È “arrivato” Maurizio Ficarra: Il nuovo Questore di Salerno

SALERNO – Il neo-Questore di Salerno Ficarra, nato a Palermo, è da 40 anni in Polizia. A lui passano i problemi irrisolti e quelli nuovi.
Le priorità per il Questore Ficarra saranno: Sicurezza e qualità della vita, lotta alle criminalità dell’agro-nocerino-sarnese e Piana del Sele ma nella piena collaborazione con le autorità giudiziarie. E noi suggeriamo anche prevenzione e controllo attivo del territorio, non lasciandolo solo alla videosorveglianza.

Referendum: Vince il NO. Renzi si dimette. De Luca è “avvisato”

SALERNO – Referendum Costituzionale 2016: Vince il NO. Renzi si Dimette. “Avvertito” De Luca. Ecco i risultatiin: Campania, Salerno, Battipaglia, Eboli.
Affluenza: 65,5%. 13 milioni e mezzo di voti: 59,1. Vince il NO, perde Renzi. Il Premier si dimette. Nuovo scenario e nuovi rapporti di forza nell’esecutivo e nel PD. Debacle democrat: Perdono con Renzi; Vincono con Speranza, Bersani e D’Alema. I Campania schiaffo a De Luca e ai Sindaci la “filiera istituzionale” non funziona.

Tripudio di Folla per il comizio finale di Cecilia Francese

BATTIPAGLIA – Ballottaggio a Battipaglia: Tripudio di Folla per il comizio finale di Cecilia Francese.
Al comizio conclusivo del centrodestra, a poche ore dal ballottaggio in una Piazza della Repubblica gremita in ogni dove, la Francese rilancia il suo progetto di cambiamento della città, dopo il lungo commissariamento e i veleni delle ultime ore: ”Domenica noi possiamo dare la svolta per Battipaglia,io ci credo ora o mai più!”

Intimidazioni a Vincenzo De Luca: Testa di Maiale d’avanti casa

SALERNO – Un atto gravemente intimidatorio nei confronti del Sindaco di Salerno e Viceministro Vincenzo De Luca: Ritrovata testa di maiale con un limone in bocca nell’androne di casa. Indaga la Digos.
La solidarietà a De Luca è pervenuta dal Consiglio Comunale, dalla Giunta e dai gruppi di maggioranza in seguito al gesto intimidatorio nei confronti del primo cittadino, e da tutti gli ambienti politici, cittadini, provinciali e nazionali.

Bondi invoca la guerra civile. Napolitano: Frasi irresponsabili. E’ scontro con il Colle

ROMA – Bondi paventa guerra civile. Il Colle furioso: «Frasi irresponsabili». Letta, occhi puntati sul sit-in a Roma.
Il coordinatore Pdl ribatte: non mi farò chiudere la bocca da nessuno. La Digos di Roma prende in consegna il passaporto del Cavaliere.

Diaria, Grillo striglia i parlamentari «Chi si tiene i soldi nella lista nera».

ROMA – Neanche Napolitano è mai entrato in macchina fin dentro Montecitorio per ragioni di sicurezza. Grillo sì. Lui è entrato da uno ingresso secondario, a bordo di una Kia bianca.
Per lui trattamento da star hollywoodiana, Digos che tiene a distanza cronisti e telecamere mentre l’auto sgomma dentro. Questo fa la Casta. Questo fa Grillo e striglia i parlamentari «Chi si tiene i soldi nella lista nera».

Attentato all’Ansaldo di Genova: Si segue la pista Anarchica

GENOVA – Attentato di matrice anarchica: nel mirino l’ingegnere salernitano Adinolfi, AD di Ansaldo Nucleare.
Solidarietà bipartizan dagli ambienti politici da Fornero a Bersani, Alfano, Vendola, Di Pietro. Un momento difficile del Paese che ci riporta agli anni di Piombo che il Paese ancora ne soffre gli strascichi.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente