"gestione rifiuti" tag

Gestione Rifiuti: L’ANAC archivia il ricorso, Cardiello No

EBOLI – Sulla “Gestione dei rifiuti” a Eboli arriva dall’ANAC (Autorità Nazionale Anti Corruzione) l’archiviazione della denuncia. 

A comunicarlo è il Sindaco di Eboli Cariello e l’Assessore all’ambiente Masala: “L’ANAC ha certificato la legittimità degli atti e delle procedure del Comune di Eboli. Ma lo scontro continua e Cardiello incalza con un verbale della Commissione comunale Controllo E garanzia del giugno 2019. 

La SPECTRE della mennezza ha dichiarato guerra: La Francese contrattacca

BATTIPAGLIA – La SPECTRE dell’immondizia ha dichiarato guerra a Battipaglia e alle Istituzioni. La Sindaca Francese accusa gli speculatori e va al contrattacco.
Nella confusione si fa il gioco degli speculatori. La Sindaca Francese si rivolge al delegato regionale al contrasto agli incendi dei rifiuti Gerlando Iorioi: «L’incendio di ieri, nella nostra area industriale, getta un’ombra sinistra e allarmante sulla gestione dei rifiuti nella nostra area”. Intanto l’ex Ministro Gasparri chiede che il Governo nomini la Sindaca Francese, commissaria per i rifiuti a Battipaglia.

Salerno: Si costituisce l’ATO rifiuti dei picentini

SALERNO – Si è costituito a Palazzo S. Agostino, l’ATO dei Comuni Picentini: Il primo Sub-Ambito della Provincia di Salerno.
Questa mattina, si è costituito il primo Sub-Ambito dei Comuni picentini della Provincia di Salerno, per la gestione integrata dei rifiuti urbani secondo i principi di efficienza, efficacia, economicità, trasparenza e sostenibilità ambientale.

“Siano nel cuore” contraria alla privatizzazioni di Cimitero e Rifiuti

SIANO – Alla privatizzazione dei servizi cimiteriali e della gestione dei rifiuti, arriva il “NO” del gruppo consiliare “Siano nel Cuore”.
I consiglieri comunali Antonio Buonaiuto e Carmine Leo: “La nostra città ha le tasse più alte del Comune di Positano. Il sindaco Giorgio Marchese non amministra nulla

Vecchio: LA PIANA DEL SELE, UN IMMONDEZZAIO

EBOLI – L’ex Consigliere Vecchio denuncia l’Immondezzaio della Piana del Sele, da Grataglie a S. Nicola Varco a Coda di Volpe.
Corte di Giustizia Europea ha confermato che la Regione Campania: E’ disastro ambientale. “Vogliono ammazzarci nelle nostre case”. Questo lo stato pietoso in cui versano le zone in cui viviamo, nell’indifferenza completa per la nostra salute.

Presentazione a Sapri del Libro di Antonio Bassolino: “Le Dolomiti di Napoli”

SAPRI – Sabato 8 Febbraio 2014, alle ore 17.30, Hotel Tirreno, Sapri, presentazione del Libro,”Le Dolomiti di Napoli”, di Antonio Bassolino.
Un racconto di politica e di vita di Antonio Bassolino dalla formazione di militante a dirigente del PCI, dall’esperienza di Sindaco di Napoli a quella di Ministro del Lavoro e successivamente ai dieci anni da Presidente della Giunta regionale della Campania.

Battipaglia: Sequestrata dai Vigili Urbani la Cava Adinolfi

EBOLI – I Vigili Urbani della sezione N.E.A. su iniziativa dell’Ufficio Ambiente di Battipaglia hanno sequestrato la Cava Adinolfi.
La cava della “Inerti Adinolfi s.r.l.”, è stata sottoposta a sequestro poiché nell’area, a monte della stessa cava, erano in corso miglioramenti fondiari. In particolare si è contestato l’escoriazione abusiva di materiale lapideo.

Seminario CISL FP a Fisciano sulla “Tutela dell’Ambiente”

FISCIANO – Antonacchio: “Un momento importante per gli operatori del settore per valorizzare al meglio le professionalità”.
Lunedì 25 marzo, ore 9.30, Aula Consiliare del Comune di Fisciano seminario CISL FP dal tema: Tutela Ambientale.

E’ la Fine! Maggioranza in “fuga” dal Consiglio

BATTIPAGLIA – “Santomauro & c.” rappresentano un problema per la città, sono il “passato”, un pessimo passato! Ora Battipaglia deve guardare avanti. E Etica preannuncia per il 31 marzo un comizio.
Maggioranza, Sindaco e Giunta in fuga, abbandonano alla propria sorte i 48 lavoratori e la Società Nuova Srl.

Multiservizi: Il Presidente Masci si è dimesso

EBOLI – Gianfranco Masci si dimette dalla Presidenza della Multiservizi, Caputo lo segue: “… per lasciare l’Amministrazione libera da vincoli”.
Mozione di sfiducia e interrogazioni dietro un quadro poco credibile, di responsabilità diffuse e collegiali che non risparmiano nessuno ma che avvalorano solo una tesi di una lotta di potere senza quartiere.

Mentre i grandi cincischiano i giovani del Pdl si autosospendono

EBOLI – All’ombra dello scontro Carfagna e Cirielli si ripropone quello Violante-Cardiello, ma i giovani lamentano scarso coinvolgimento e assenza di democrazia.
I giovani del PdL danno una lezione politica. Non approvano lo scontro Carfagna-Cirielli, non si schierano e si sospendono dal partito.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente