"Giornale" tag

Ecco “Il Quotidiano del Sud”: il nuovo Giornale diretto da Andrea Manzi

EBOLI – Dopo Salerno presentato anche a Eboli il nuovo progetto editoriale di Salerno e Provincia “Il Quotidiano del Sud. L’altra voce della tua Città”.

A Direzione della nuova iniziativa editoriale è stata affidata alla consolidata esperienza di Andrea Manzi. L’obiettivo è quello di raccontare in maniera più partecipata il territorio promettendo libertà di stampa e attenzione per i territori. Si avvarrà inoltre, dedicando loro una pagina, della collaborazione di 24 Associazioni.

La comunicazione tra Censure, Museruola e regole d’ingaggio

EBOLI – Il caso di Radio Città 105, di Bruno e Fresolone, tra Censure, Museruola e le nuove frontiere della comunicazione.

È il caso di fare chiarezza e aprire un dibattis serio sulla comunicazione che vogliamo. La vicenda di Radio Città 105 dimostra come quei confini che vanno tra l’etica e la morale, la libertà e la sudditanza, il servizio e il dettato, siano stati violati e siano il valore che deve accompagnare chicchessia, specie chi svolge un ruolo pubblico, amministratori, o altro o giornalista che sia.

Da oggi è in edicola anche a Salerno il Quotidiano del Sud l’AltraVoce dell’Italia

SALERNO – Da oggi 2 luglio è in edicola anche a Salerno “il Quotidiano del Sud – l’AltraVoce dell’Italia” al prezzo di 1 euro.
Il nuovo quotidiano fondato e diretto da Roberto Napoletano, si dichiara il primo organo di informazione meridionalista e si propone di raccontare la vita economica, politica e sociale delle nostre comunità con disincanto e spirito di verità per costruire una nuova storia meridionale. Una scommessa e una sfida in un momento di grande crisi della carta stampata. Auguri da POLITICAdeMENTE.

Battipaglia Intitola la Scuola Primaria “Fiorentino” a Giancarlo Siani

BATTIPAGLIA – Venerdì 8 giugno 2018, ore 11.00/12.00, cerimonia d’intitolazione Scuola primaria al Giornalista Giancarlo Siani.
Per le sue indagini, il giovane Giornalista precario che faceva il Giornalista vero Giancarlo Siani, veniva barbaramente ucciso dalla Camorra. E l’intitolazione alla presenza del Prefetto Malfi, della Sindaca Francese, del DS Palo e l’On. Paolo Siani, sia messaggio di fiducia per le giovani generazioni.

Fonderie Pisano: Lettera aperta di “Presidio permante” ai PM

SALERNO – Fonderie Pisano. L’Associazione “Presidio permanente”, scrive una Lettera aperta ai PM: Ultimo presidio di legalità.
“L’Imprenditore Pisano ha violato la Legge per anni. Qualche giornale ha riportato addirittura l’intenzione dell’azienda di voler riprendere l’attività lavorando all’80%… non si può certo chiedere a un’intera popolazione di respirare al 20”.

La strana difesa dell’Amministrazione comunale di un giornale

EBOLI – Una strana difesa dell’Amministrazione comunale. SEL si scaglia sulla stampa. Accusa Cronache e pone le domande al giornalista.
L’Amministrazione non governa, si fa tirare per la giacca e si piega a chi è più forte. la Politica con la “P” maiuscola cerca di governare i processi, quella con la “p” minuscola li insegue. La differenza tra le grandi figure politiche della prima repubblica e le piccole figure della seconda sta tutta qua!

Ospedale di Eboli – Ultimo Atto: LA CHIUSURA

EBOLI – E scattato finalmente l’allarme: dopo la grave scorrettezza istituzionale del “K”ommissario Bortoletti, l’Ospedale chiude.
“Sale Operatorie fuorilegge”? Bortoletti e Caropreso sono esecutori di ordini. I “mandanti” sono Cirielli e Caldoro, che passeranno alla storia solocome i distruttori della Sanità in Provincia di Salerno.

La Valle del Sele: un sistema produttivo nazionale

EBOLI – Il convegno ha evidenziato vocazioni, potenzialità e eccellenze della Valle del Sele, che vedono quest’area tra quelle più vivaci del paese.
“Associazione M. Ripa” colma un vuoto politico e cerca di riempirlo di contenuti programmatici e proposte concrete, mentre è in atto uno scontro istituzionale Provincia-Comune di Salerno.

BERLUSCONI CONTRO TUTTI

L’Italia sui giornali stranieri.
Berlusconi assediato dai giornali italiani e stranieri, attacca anche Bruxelles, litiga con la Chiesa, dichiara guerra alla stampa.

ROMA – C’è poco da fare, il fuoco sul nostro Presidente del Consiglio, continua senza sosta. La stampa estera e quella italiana, secondo il Premier, sono mistificatrici della realtà, scrivono menzogne e buttano fango e discredito sul Governo Italiano e sull’Italia, ma nonostante tutto Berlusconi occupa le prime pagine di tutto il mondo.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente