"Lega" tag

Si apre: Raggiunto l’accordo, ma S&P promuove la Campania, boccia l’Italia

NAPOLI – Fine del lockdown, raggiunto l’accordo Stato-Regioni: Si riapre nella confusione; Ma S&P Ratings promuove la Campania e Boccia l’Italia.

E dopo i richiami di Mattarella, e la messa sotto tutela del Premier Conte da parte dei Governatori di Regione, Vincenzo De Luca, salva il PD, ne esce da gigante e mette un’ipoteca sulla sua riconferma. Ora si aspetta il testo definitivo scritto, ovviamente, in “funzionariese” aggiungendo confusione a confusione. 

Nocera Inferiore: Centrodestra pronto a collaborare per la ricrescita economica

NOCERA INFERIORE –

Agronocerinosarnese: Lega in videoconferenza con gli imprenditori

SALERNO – Emergenza Covid, la Lega salernitana incontra in videoconferenza gli imprenditori dell’Agro-nocerino-Sarnese. 

Collegati in Skype diversi rappresentanti del: Commercio, dell’imprenditoria, dei liberi professionisti e del mondo del precariato che si sono confrontati con i coordinatore provinciale Esposito, l’On. Cantalamessa e l’ex Rettore Unisa Tommasetti. 

La verità dal Parlamento Europeo

ROMA – Al Parlamento europeo la verità, solo Sinistra GUE/Ngl propone una via di uscita dalla crisi.

Acerbo (Prc-Se): Nelle votazioni in corso al parlamento europeo sulla crisi emergono le vere posizioni su come affrontare la crisi. Niente Eurobond e Bce nelle risoluzioni di Ursula e destre sovraniste. 

Salerno: Al “Ruggi” dimessi 8 pazienti covid

SALERNO – All’azienda Ospedaliera Universitaria “Ruggi” di Salerno, dimessi otto pazienti affetti da Covid-19. 

I pazienti completamente guariti e trasferiti presso i propri domicili erano ricoverati nei reparti recentemente attivati presso il Covid Hospital “G. Da Procida”.

Appello della Lega a De Luca: Moduli Covid anche nell’agronocerino

SALERNO – Agronocerinosarnese e emergenza Coronavirus: Appello della Lega al governatore De Luca per i moduli-Covid. 

L’Europarlamentare Lucia Vuolo (Lega): «Creare una “safe zone”, una zona sicura negli ospedali di Nocera Inferiore e Sarno per evitare contagi tra il personale. Si dirottino anche nell’Agro nocerino i moduli per l’ospedale da campo».

Emergenza Coronavirus, Piano Regione Campania e il ruolo centrale dei Patronati

EBOLI – Crisi Covid-19: Pioggia di milioni in Campania dal Piano Regionale di De Luca e il ruolo centrale dei servizi gratuiti dei Patronati. 

Roberto De Cesare ACAI-Enas: “Il Patronato si occupa di fornire al cittadino, consulenza assistenza per il conseguimento di prestazioni soci-assistenziali e sanitarie o di benefici vari a cui ha diritto, attività svolte sotto la vigilanza del Ministero del Lavoro e Politiche Sociali, completamente gratuite.

Lega: Subito Tamponi alle Forze dell’Ordine

SALERNO – La proposta della Lega: Subito tamponi agli operatori della sicurezza e al personale delle forze dell’ordine.

La richiesta perentoria è del coordinatore provinciale di Salerno Lega-Salvini Premier e coordinatore regionale dei giovani Nicholas Esposito, Esposito. 

E contro il “maneggio” a Eboli arriva il “Campo progressista”

EBOLI – Arriva da Leu, Eboli 3.0, Democratica e DeMa la proposta per liberare Eboli dal “maneggio che imperversa sul Comune”. 

Lunedì prossimo la conferenza stampa ufficiale con una proposta aperta a tutte le forze democratiche e progressiste del nuovo “Campo progressista” che dichiara: “La competizione, sia chiaro a tutti, è tra mala società e società civile”

L’alternativa a De Luca del M5S: Il Ministro fuggitivo Costa

Il M5S lancia il “fuggitivo”: “Con Costa e un grande progetto per superare i sistemi del passato”.  La capogruppo regionale Ciarambino in alternativa ai tavoli politici proposti a sostegno del Governatore uscente De…

Regionali 2020: Il M5S con Costa il fuggitivo; Il PD con De Luca l’eretico

NAPOLI – Il M5S ha scelto: Il candidato Governatore è il Ministro dell’ambiente Costa, il fuggitivo; E il PD riparte da De Luca. 

Il PD si ritrova sul Governatore uscente per costruire una coalizione più ampia. La Capogruppo regionale Ciarambino (M5S) con un videomessaggio lancia Costa: “Con Costa costruiremo un futuro nuovo per la Campania. E’ la persona migliore per restituire legalità e giustizia alla nostra terra”. Incominciamo a correre per acchiapparlo nella ipotesi remota di una sua elezione.

È Cardiello il primo avversario di Cariello

Damiano Cardiello scioglie la riserva, affonda la “Grosse Coalition” e si ricandida a Sindaco di Eboli. Tra i sostenitori di Cardiello, senza Lega e FdI, ci sarebbero: Cuomo, Melchionda, Venosi, Fido, Guarracino, Gallotta,…

Regionali: Vincono Bonaccini e Santelli, perdono Salvini e 5Stelle

ROMA – Regionali: L’Emilia e Romagna al centro sinistra con Bonaccini, la Calabria al centro destra con Santelli.  Il PD è primo.  FI centrale. Lega ridimensionata. 
Il M5Stelle liquefatto. Salvini sconfitto. Sconfitta l’arroganza, l’odio, la violenza, l’improvvisazione, il fannullonismo. Si ritorna al bipolarismo, da una parte una Destra che con perde se la guida Salvini, dall’altra si costruisce un “nuovo campo progressista” a guida PD. In Campania si rispunta su De Luca. Sondaggi e sondaggisiti da cestinare e diffidare. 

Salerno: Stati generali della Lega

SALERNO – 26 gennaio, ore 10.30, Polo Nautico Salerno incontro della Lega: Prospettive per una nuova Salerno. La Campania che sogniamo.

Una chiamata generale alle “armi” in prospettiva delle prossime elezioni Amministrative e Regionali, con il numero due della Lega, il vicesegretario nazionale Andrea Crippa e i vertici provinciali e regionali del Partito di Salvini. 

Pagani: Botta e risposta Lega-FdI

PAGANI – Vuolo coordinatore cittadino Lega replica alle dichiarazioni di questa mattina di esponenti di Fratelli d’Italia.

Eboli: Dal MDP-LEU giù Cariello e via al “rilancio” in 37 punti

EBOLI – Ecco le “Nuove Tavole” del desiderio in 37 punti del MDP-LEU per l’abbattimento di Cariello e la ripresa di Eboli. 

E mentre si cerca e ci si affida alla “soluzione giudiziaria” per dare la spallata definitiva e abbattere Cariello si delinea un quadro politico confusionale. Il PD e FdI staranno dalla stessa parte: Il primo si nasconde per favorire Cariello e De Luca; il secondo si sgancia da FI per favorire Cariello e Caldoro. È guazzabuglio, avanza il Partito della Filiera Istituzionale. 

Battipaglia: L’assessore Vicinanza si dimette, la Giunta no

BATTIPAGLIA – L’assessore all’ambiente Vicinanza si dimette: L’Amministrazione Francese va avanti e senza nessun dibattito nomina assessore Frusciante. 

Che confusione. Chi va, chi viene, chi tace e chi scrive come ha fatto l’assessore Vicinanza e prima di lei la collega Vecchio. Intanto pur facendo acqua da tutte le parti la barca va, e a bordo c’è un bel pó di persone che non ha nessuna intenzione di lasciare. La giunta ormai è un insieme di consiglieri sfusi e a pacchetti. 

Aggressioni al Ruggi. Solidarietà ai vigilanti. Espulsione per l’extracomunitario

SALERNO – Lega e FI di Salerno con Esposito, Volzone e l’on. Casciello hanno espresso: solidarietà ai vigilanti, condanna ed espulsione l’aggressore extracomunitario.
Ancora aggressioni negli Ospedali: A Napoli, a Salerno e nelle strade italiane; Condanna dalla Lega e richiesta di espulsione per l’aggressore extracomunitario. A Venezia aggredito Scuotto: Silenzio. L’aggressore del Ruggi (extracomunitario) grida “Allah Akbar”, gli aggressori a Venezia (italiani) “Duce Duce”. Niente integrazione con stronzi-fanatici islamici e fascisti: Espulsione dall’Italia per i colpevoli.

La Lega si riunisce a Campagna: Tra nuova Pontida a vecchi Dinosauri

CAMPAGNA – Campagna è la Pontida del Sud? Venerdì sera i big campani della “Nuova” Lega si sono dati appuntamento all’Hotel Capital.

Un brindisi di fine anno e da Pontida a Campagna, dai prati del Nord al Fiume Tenza, da Alberto da Giussano e il “Carroccio” ai tavoli imbanditi dell’hotel Capital della popolosa frazione del Quadrivio, la “Nuova” Lega vuole rilanciarsi e brinda con i “nuovi” big e i “vecchi” dinosauri Sica, Zara, Romano. 

Monito della Lega all’ASL e al Ruggi: Sicurezza negli Ospedali salernitani

SALERNO – Oltre il superamento del commissariamento della Sanità, il monito della Lega: Sicurezza negli Ospedali della Provincia. 

L’europarlamentare Lucia Vuolo: “Dopo l’episodio di Cava de’ Tirreni c’è bisogno di una riflessione da parte di chi gestisce l’Azienda Ruggi. Stesso discorso anche per i presidi dell’Asl. Non ci si può dichiarare soddisfatti del superamento del commissariamento se il rovescio della medaglia è il peggioramento dei livelli essenziali di assistenza”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente