"oscenità" tag

Il Linguaggio della inciviltà…… in un Paese in declino

ROMA – La società civile italiana, cominciando dai suoi deputati, è diventata un coacervo d’inciviltà. Il turpiloquio sessista dei parlamentari grillini di oggi e dei guitti di sinistra di ieri segue quel “filo rosso” che non piace agli italiani.
Il degrado dei comportamenti, dei modi e del linguaggio ha molte origini, ma un suo fulcro è di certo il grave indebolimento che hanno conosciuto tutte quelle istituzioni come la famiglia, la scuola, la Chiesa, i partiti, i sindacati.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente