"riequilibrio pluriennale" tag

Le “Prime” bugie del Sindaco Cariello

EBOLI – Berlinguer Lab il laboratorio politico delle Sinistre ebolitane accusa Cariello di populismo e bugie: “Le prime bugie del Sindaco”.
Sotto accusa il “Cartellone” delle iniziative estive, nessuna organizzata dall’Amministrazione, e quelle in programma nei Centri Commerciali, invece finanziate dal Comune: Questo il sostegno al piccolo commercio? Alle piccole imprese cittadine?

Bruno (PD): Vendere i beni pubblici facendo attenzione a quelli strategici

BATTIPAGLIA – Vendere beni pubblici per ridurre il debito è un passaggio obbligato. Ma che cosa vendere?
Nella lista dei beni da alienare ci sono anche quelli ritenuti strategici per l’attività dell’ente, la cui vendita potrebbe portare beneficio di cassa momentanei e semmai nel tempo provocare effetti negativi.

Battipaglia e i conti in rosso del Palazzo (1^ puntata)

BATTIPAGLIA – La gestione dei residui attivi, liquidità di cassa e vendita dei beni comunali. La relazione della Corte dei Conti bacchetta dieci anni di amministrazioni comunali.
Battipaglia e i conti in rosso a Palazzo: Novantatré pagine per approvare il piano di riequilibrio pluriennale nelle quali si evidenziano tutti i fattori di squilibrio.

IMU al massimo a Battipaglia: Fra eredità disastrose e disinteresse burocratico

BATTIPAGLIA – Fra eredità disastrose e disinteresse burocratico e delle forze politiche locali, prese dalle lotte intestine in prospettiva elettorale, l’IMU è al 0.6% rispeto allo 0.4 della normativa.
16 dicembre 2013 i cittadini di Battipaglia hanno pagato l’I.M.U. sulla seconda casa. Il 24 gennaio 2014 inoltre, i battipagliesi saranno obbligati a pagare la “piccola IMU” sulla prima casa e saranno costretti a pagare il 40% della maggiorazione. Un salasso.

Cecilia Francese: La bancarotta è dietro l’angolo

BATTIPAGLIA – La bancarotta dietro l’angolo. La situazione finanziaria del Comune di Battipaglia è disperata!
A Battipaglia e’ ora di voltare completamente pagina e procedere ad un repulisti radicale della politica locale. Per anni abbiamo dovuto subire la arroganza di Santomauro e dei suoi uomini in giunta ed in consiglio comunale.

Etica e il “Miracolone” di Santomauro

BATTIPAGLIA – Mercoledì sera “Santo-mauro” ha superato se stesso, ha fatto il “miracolone”: Il “riequilibrio pluriennale”.
L’Amministrazione è stata costretta a rivedere i “residui attivi” eliminandone 39.806.535,44, perché insussistenti o inesigibili! di conseguenza il disavanzo finanziario passa da 3.419.616 a circa 18.000.000 altro che miglioramento dei conti! il 2012 chiude ancora peggio: -22.922.084,95!

Piano di Riequilibrio Cecilia Francese bacchetta l’Assessore al Bilancio

BATTIPAGLIA – Predissesto, Piano di riequilibrio e fondo di rotazione: emergono le verità.
L’assessore al bilancio legga la legge! tuona Cecilia Francese e Etica per il buon governo.

Il Comune non è in Dissesto e ricorre al Decreto Salvacomuni

EBOLI – Il Comune di Eboli accede alla procedura di riequilibrio finanziario prevista dal d.l. 174/2012.
Melchionda: “Si tratta di uno strumento che, seppur coi limiti che abbiamo sottolineato nel recente passato, potra’ essere utile per avviare un processo di risanamento del Comune. L’ente non va verso il dissesto. Evitiamo di diffondere inutili ed infondati allarmismi.”

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente