"ultimi" tag

Si arrabbia, si scusa, scherza, ammonisce, perdona, prega: Ecco l’uomo, ecco Papa Bergoglio

BATTIPAGLIA – Epifania: “in dono la gaffe del Papa”; Dice Coscia prendendo spunto dalla reazione di Bergoglio con la fedele che lo ha strattonato. 

Papa Francesco è un uomo, e da uomo rappresenta Dio in terra, quello che sa amare, perdonare, sa anche condannare e da uomo, più è vicino a noi e più si avvicina a Dio, proprio tutto il contrario di quello che i suoi detrattori e lo stesso articolista  Coscia, vorrebbero fosse. Bergoglio con la stessa estrema gravità con la quale ha reagito ha saputo chiedere scusa e qui l’uomo. L’uomo che parla ai cristiani e agli uomini a nessuno escluso. 

M5S e le bugie di De Luca: Campania ultima in Agricoltura

NAPOLI – Il M5S e le politiche agricole in Campania: De Luca mente agli agricoltori. La Campania ultima degli ultimi.
Dal Report trimestrale del Ministero la Campania è ultima. Cammarano (M5S): “La smania di dover spendere velocemente tutto il denaro a disposizione incide per forza di cose sulla qualità dei progetti. De Luca parla infatti di tecnologie, macchinari, beni immobili ma non menziona l’occupazione agricola”.

Reddito d’inclusione. ACLI Salerno: Si riparte dagli ultimi

SALERNO – ACLI Salerno: Reddito d’inclusione, e si riparte dagli ultimi. Misura universale di contrasto alla povertà e sostegno all’inclusione sociale.
Mastrovito (Acli): “La misura comprende: il sostegno economico; e la presa in carico. Il beneficio economico andrà da 190 euro a 485 euro, con una soglia di accesso pari a 6mila euro (valore Isee) e una seconda soglia di 3mila euro (valore Isee) per il reddito equivalente”.

Napoli: Il Duomo diventa Ristorante dei poveri

NAPOLI – Il Cardinale Crescenzio Sepe trasforma per un giorno il Duomo di Napoli in un Ristorante per i Poveri.
Al posto dei banchi i tavoli imbanditi per un pranzo per oltre 700 poveri. E il Duomo con la benedizione del Cardinale Sepe e l’autorizzazione di San Gennaro, accoglie gli ultimi e diventa veramente la CASA DEL SIGNORE.

Eboli: Una giornata al Liceo Classico con Don Aniello Manganiello

EBOLI – 29 gennaio 2015, ore 10.30, Auditorium Liceo Classico di Eboli, giornata con Don Aniello Manganiello: La legalità vissuta e testimoniata.
Una giornata di studio e di riflessione sulla legalità oggi, organizzata dall’associazione culturale “Eboli Nuova”, in collaborazione con le associazioni “Ultimi”, “Giustizia e libertà”, “La nave di neve”, con il Patrocinio del Comune di Eboli.

——————-BUON NATALE 2011——————

Buon Natale 2011. Auguri a tutti, ad uno ad uno, nessuno escluso.
Per POLITICAdeMENTE è il terzo Natale. Tre anni terribili, uno peggio dell’altro, e questo è il Natale delle “Lacrime e sangue”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente