Pontecagnano: I GD denunciano l’abbandono dei Parchi giochi

Pontecagnano Faiano gira le spalle ai più piccini e abbandona Spazi Pubblici e Parchi Giochi al più completo degrado.

Vaccaro (GD): “Come segretario dei GD di Pontecagnano Faiano ho inoltrato da mesi una richiesta all’assessore al ramo, affinchè provvedesse alla messa in sicurezza delle aree gioco e ne ripristinasse almeno la funzionalità in attesa di interventi a più ampio raggio”.

Pontecagnano-degrado parco giochi

Pontecagnano-degrado parco giochi

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO FAIANO – «Le condizioni in cui versano i parchi per bambini, a Pontecagnano, sono pietose. – si legge in una nota politica di Dario Vaccaro Segretario dei Giovani Democratici di Pontecagnano Faiano che denuncia lo stato di abbandono in cui versano i parchi cittadini – Alcuni parchi sono chiusi, in altre aree è persino pericoloso far giocare i bambini, le giostrine sono in condizioni tali da mettere a rischio l’incolumità dei più piccini.

Come segretario dei GD di Pontecagnano Faiano – prosegue la nota di Vaccaro – ho già inoltrato alcuni mesi fa una richiesta all’assessore al ramo affinchè si provvedesse al più presto alla messa in sicurezza di queste aree gioco e se ne ripristinasse almeno la funzionalità in attesa di interventi a più ampio raggio.

Purtroppo la nostra richiesta, come le tante altre di questi mesi, non ha ricevuto alcun riscontro dall’amministrazione ma la nostra attenzione attorno al problema non è affatto calata e ripresenteremo nuovamente le nostre istanze fin quando qualcosa non si smuoverà.

In una città che sicuramente non è a misura di bambino, – aggiunge il Segretario dei Giovani Democratici di Pontecagnano Faiano – nella quale non si fa altro che progettare colate di cemento, dove gli spazi verdi sono già pochi, crediamo debba essere fatto tutto il possibile per mantenere in condizioni decenti quel poco che c’è.

Ci troviamo alle porte della Primavera, i bambini della nostra comunità hanno diritto a degli spazi dove potersi incontrare, dove poter correre giocare e divertirsi con spensieratezza sotto l’occhio dei genitori. – conclude Dario Vaccaro con un auspicio – Sarebbe bello poter vedere quei parchi pieni di bambini e di famiglie, sarebbe bello poter vedere una Pontecagnano Faiano che vive».

Pontecagnano Faiano, 14 marzo 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente